Home Manufacturing Additive Manufacturing Siemens, DyeMansion, HP, BASF Forward AM, EOS guidano gli utenti AM attraverso...

Siemens, DyeMansion, HP, BASF Forward AM, EOS guidano gli utenti AM attraverso il complesso panorama della produzione additiva

FRANKFURT, Germania, 9 novembre 2023 – Le aziende leader nel settore della produzione additiva Siemens, DyeMansion, HP, BASF Forward AM ed EOS sono liete di annunciare la creazione dell’iniziativa Additive Manufacturing Industrialization Navigator (AM I Navigator). L’iniziativa offre agli utenti AM una guida individuale con un approccio completo per navigare nella complessità del panorama in evoluzione della stampa 3D industriale.

L’iniziativa AM I Navigator consente di orientarsi nella complessità del panorama in evoluzione della stampa 3D industriale.

L’industrializzazione AM è un’impresa! Ogni pioniere raggiunge la sua destinazione solo con un buon navigatore. Ma di quale livello di automazione ha bisogno un’azienda per le sue specifiche applicazioni e casi aziendali? La strada per l’evoluzione della produzione attraverso la manifattura additiva è lunga e complessa. Ciò richiede diversi gradi di automazione, connettività, ripetibilità e qualità, know-how di processo e conoscenza dei materiali. I recenti sviluppi lungo l’intera catena del processo di stampa 3D promuovono la riproducibilità, la produttività e la produttività dei casi d’uso additivi – dal materiale al prodotto finale. Tuttavia, le applicazioni dispiegano tutto il loro potenziale solo se tutto è allineato con il modello di business dell’azienda.

Ma i pragmatici dubitano che l’industria e le sue aziende siano già pronte. L’Additive Manufacturing Industrialization Navigator (in breve AM I Navigator) traccia il percorso attraverso la complessità della stampa 3D industriale per le aziende con diversi livelli di industrializzazione nella produzione additiva e diversi requisiti applicativi.

AM I Navigator – Cosa c’è dietro?

L’iniziativa AM I Navigator viene presentata alla Formnext di quest’anno dalle principali aziende di produzione additiva: Siemens, DyeMansion, BASF Forward AM, EOS e HP. Il suo modello di maturità olistico sta modellando le fasi di industrializzazione dell’industria AM, aumentando l’interoperabilità nella produzione additiva. Il modello definisce le fasi della stampa 3D industriale lungo l’intera catena del processo, dal materiale alle macchine all’automazione. Inoltre, la creazione di una comprensione comune delle diverse fasi aiuta gli utenti AM a trovare il modo di scalare e integrare la produzione additiva nei flussi di lavoro tradizionali.

Con il modello le aziende possono affinare il loro stato attuale e i loro obiettivi futuri in 5 livelli

I fattori per le rispettive fasi provengono da aree diverse e comprendono più della sola produzione:

  • un’impostazione strategica composta da una strategia di produzione additiva, applicazioni e casi aziendali
  • Strutture organizzative e maturità culturale dei dipendenti
  • Competenza, automazione e connettività lungo l’intera catena del valore, dalla progettazione alla produzione, alla qualità, alla manutenzione e all’assistenza.

Con AM I Navigare verso la giusta strategia per la produzione additiva

Lo status quo della produzione additiva può essere analizzato applicando un Maturity Check per ogni azienda seguendo la struttura del framework AM I Navigator. Il controllo è un approccio strutturato che mostra l’attuale livello di maturità della produzione additiva e il potenziale di miglioramento per l’azienda in questione. L’approccio si basa sugli insegnamenti di Siemens Digital Manufacturing Excellence. A seconda del caso d’uso e del modello di business, un’azienda richiede un diverso “livello di maturità” nella produzione additiva. Con il framework AM gli utenti possono affinare il loro stato attuale e il loro obiettivo futuro in cinque livelli: dalla produzione manuale di base alla produzione additiva completamente autonoma.

Sulla base di questo approccio strutturato, sono disponibili raccomandazioni dettagliate su come sviluppare ulteriormente la produzione nella rispettiva azienda. È particolarmente importante che le singole fasi della catena di processo siano coordinate tra loro. Solo una produzione additiva aperta e interoperabile aggiunge valore all’intera produzione. Le fasi d’azione appropriate porteranno allo stato target desiderato individualmente – a seconda dell’applicazione e del livello di maturità dell’azienda. I risultati dei controlli sono messi a disposizione della rispettiva azienda e possono fungere da best practice per fornire un quadro dettagliato dell’evoluzione della stampa 3D industriale.

Un’iniziativa più ampia

Altri fornitori di tecnologie AM in tutto il mondo sono invitati a unirsi ai pionieri della prima ondata per dare ulteriore forma all’iniziativa AM I Navigator. L’iniziativa è aperta ad altri leader di pensiero di tutti i settori per costruire offerte correlate.

Informazioni su Siemens Digital Industries

Siemens Digital Industries (DI) è leader nell’innovazione dell’automazione e della digitalizzazione. In stretta collaborazione con partner e clienti, DI guida la trasformazione digitale nell’industria di processo e manifatturiera. Con il suo portafoglio Digital Enterprise, Siemens offre alle aziende di tutte le dimensioni prodotti, soluzioni e servizi end-to-end per l’integrazione e la digitalizzazione dell’intera catena del valore. Ottimizzato per i requisiti specifici di ogni settore, questo portafoglio unico consente ai clienti di aumentare la produttività e la flessibilità. DI amplia continuamente il proprio portafoglio attraverso innovazioni e l’integrazione di tecnologie future. Siemens Digital Industries ha sede a Norimberga e impiega circa 72.000 persone in tutto il mondo.

Informazioni su Siemens AG

Siemens AG (Berlino e Monaco) è un’azienda tecnologica che si occupa di industria, infrastrutture, trasporti e sanità. Da fabbriche più efficienti dal punto di vista delle risorse, catene di approvvigionamento resilienti, edifici e reti più intelligenti, trasporti più puliti e confortevoli e assistenza sanitaria avanzata, l’azienda crea tecnologia con uno scopo che aggiunge valore reale ai clienti. Combinando il mondo reale e quello digitale, Siemens consente ai suoi clienti di trasformare i loro settori e mercati, aiutandoli a trasformare la quotidianità di miliardi di persone. Siemens detiene anche una partecipazione di maggioranza nella società quotata in borsa Siemens Healthineers, un fornitore di tecnologie mediche leader a livello mondiale che dà forma al futuro dell’assistenza sanitaria. Inoltre, Siemens detiene una partecipazione di minoranza in Siemens Energy, leader mondiale nella trasmissione e generazione di energia elettrica.

Nell’anno fiscale 2022, conclusosi il 30 settembre 2022, il Gruppo Siemens ha generato un fatturato di 72,0 miliardi di euro e un utile netto di 4,4 miliardi di euro. Al 30 settembre 2022, l’azienda impiegava circa 311.000 persone in tutto il mondo. Ulteriori informazioni sono disponibili su Internet all’indirizzo www.siemens.com.

Informazioni su DyeMansion

DyeMansion è leader mondiale nelle soluzioni di post-elaborazione per la stampa 3D industriale di polimeri, che trasforma le parti grezze stampate in 3D in prodotti di alto valore. Dagli occhiali dalla vestibilità perfetta agli interni personalizzati delle auto, la sua tecnologia fa sì che i prodotti stampati in 3D diventino parte della nostra vita quotidiana. A partire dal 2015 con la prima soluzione di colorazione industriale per parti in fusione a letto di polvere, l’azienda con sede a Monaco di Baviera ha ampliato il proprio portafoglio con soluzioni avanzate per la pulizia e la superficie delle parti per una più ampia gamma di tecnologie di stampa 3D nel campo delle materie plastiche. Oggi, il flusso di lavoro Print-to-Product di DyeMansion combina l’hardware leader del settore con la più ampia gamma di opzioni di colorazione e surfacing del mercato. I loro sistemi sono applicabili all’Industria 4.0 e possono essere integrati senza problemi in vari processi produttivi. La capacità di fornire una soluzione flessibile sia per piccoli lotti che per alti volumi rende DyeMansion un partner affidabile per le fabbriche del futuro. Grazie alla stretta collaborazione con i clienti di tutti i settori, la tecnologia e l’esperienza di finitura 3D crescono continuamente con il mercato. Riduzione dei costi per pezzo, qualità ineguagliabile ed elevata sostenibilità sono i valori fondamentali che guidano ogni innovazione dell’azienda in rapida crescita. Oltre a questi principi, è la ricerca della finitura giusta per ogni applicazione a guidarli. Per saperne di più su DyeMansion, visitate www.dyemansion.com, LinkedIn e Instagram, twitter o YouTube.

Informazioni su HP

HP Inc. (NYSE: HPQ) è leader tecnologico globale e creatore di soluzioni che consentono alle persone di dare vita alle proprie idee e di connettersi alle cose più importanti. Presente in oltre 170 Paesi, HP offre un’ampia gamma di dispositivi, servizi e abbonamenti innovativi e sostenibili per il personal computing, la stampa, la stampa 3D, il lavoro ibrido, il gioco e altro ancora. Per ulteriori informazioni, visitare: www.hp.com.

Informazioni su BASF 3D Printing Solutions GmbH

BASF 3D Printing Solutions GmbH, con sede a Heidelberg, Germania, è una società controllata al 100% da BASF. Si concentra sulla creazione e sull’espansione dell’industrializzazione delle applicazioni di stampa 3D sotto il marchio Forward AM con materiali avanzati, soluzioni di sistema, componenti e servizi nel campo della stampa 3D. BASF 3D Printing Solutions opera in una struttura agile per creare valore per i clienti con soluzioni di stampa 3D complete, in collaborazione con i partner, per le applicazioni più innovative. Collabora strettamente con le piattaforme di ricerca globali e le tecnologie applicative di vari dipartimenti di BASF e con istituti di ricerca, università, startup e partner industriali. I potenziali clienti sono principalmente aziende che intendono utilizzare la stampa 3D per la produzione industriale. I settori tipici sono l’automobilistico, l’aerospaziale e i beni di consumo. Per ulteriori informazioni: www.forward-am.com.

Informazioni su EOS

EOS fornisce alle aziende di tutto il mondo soluzioni di produzione responsabile basate sulla tecnologia di produzione additiva. Collegando l’efficienza produttiva di alta qualità con l’innovazione pionieristica e le pratiche sostenibili, siamo stati fondati nel 1989 e da allora stiamo plasmando il futuro della produzione. Le nostre soluzioni di stampa 3D industriale consentono ai nostri clienti di avere successo grazie all’accesso a un portafoglio olistico di servizi, materiali e processi. Agire in modo responsabile nei confronti del nostro pianeta e continuare a ricercare alternative e soluzioni sostenibili fa parte del nostro DNA ed è radicato nel nostro obiettivo di produzione responsabile.

Articolo precedenteINDO MIM collabora con INCUS GmbH per la produzione additiva
Articolo successivoLe nuove soluzioni di Dell Technologies accelerano l’introduzione dell’IA generativa nelle aziende