Home Articoli CAD Presentato AutoForm Assembly R11 per l’ottimizzazione virtuale dei processi di assemblaggio BiW

Presentato AutoForm Assembly R11 per l’ottimizzazione virtuale dei processi di assemblaggio BiW

PFAFFIKON SZ, Svizzera, 15 novembre 2023 – AutoForm Engineering GmbH, fornitore leader di soluzioni software per lo stampaggio e i processi di assemblaggio BiW, ha presentato la sua ultima versione del software AutoForm Assembly R11. Questa versione offre nuove funzionalità e miglioramenti, particolarmente utili per il processo di giunzione, il processo di assemblaggio e l’accuratezza dimensionale dell’intero BiW. Con AutoForm Assembly R11, gli utenti possono facilmente raggiungere gli obiettivi di qualità e ridurre o addirittura eliminare i loop di miglioramento fisico.

Con AutoForm Assembly R11, gli utenti possono facilmente raggiungere gli obiettivi di qualità e ridurre o addirittura eliminare i loop di miglioramento fisico.

AutoForm Assembly R11 facilita l’ottimizzazione virtuale dei processi di assemblaggio BiW. Le principali novità e miglioramenti sviluppati per il processo di giunzione, il processo di assemblaggio e l’accuratezza dimensionale dell’intero BiW sono:

  • Supporto della saldatura laser in linea: L’ultima versione consente agli utenti di considerare gli effetti termici della saldatura laser in linea. Questa nuova opzione per il processo di giunzione consente di specificare la velocità di saldatura, la potenza assorbita e l’efficienza come parametri di processo per calcolare il carico termico della zona interessata dal calore. In base alla variazione delle deformazioni e delle sollecitazioni locali, gli utenti possono determinare l’impatto degli effetti termici sulla precisione dimensionale dell’assemblaggio.
  • Simulazione dell’assemblaggio considerando la geometria reale del pezzo: Con questa versione, gli utenti possono effettuare simulazioni di assemblaggio anche nella fase di ingegneria di processo, quando sono già disponibili i primi stampati prodotti. La nuova funzionalità consente di mappare i risultati della simulazione di singoli stampi, come le deformazioni, le sollecitazioni e la distribuzione dello spessore, sulle geometrie dei pezzi scannerizzati dalla produzione. Questo tipo di mappatura riflette in modo più accurato le condizioni degli stampati prodotti. Ciò è particolarmente importante come input per la simulazione dell’assemblaggio, poiché la combinazione della geometria reale e dello stato fisico dello stampaggio garantisce risultati di simulazione più accurati dei pezzi assemblati.
  • Migliore allineamento con la realtà: Grazie ai miglioramenti apportati nell’ultima versione del software per quanto riguarda la descrizione dei vincoli nelle operazioni di assemblaggio e misurazione, gli utenti hanno un migliore controllo sulla definizione del processo e possono ottenere un allineamento più coerente con la realtà.

Grazie a queste e ad altre nuove funzioni e miglioramenti, gli utenti sono equipaggiati in modo ottimale per la progettazione del processo di assemblaggio, a partire dai primi studi di fattibilità, passando all’ingegnerizzazione del processo e quindi alla sperimentazione e al supporto alla produzione.

Informazioni su AutoForm Engineering GmbH

AutoForm offre soluzioni software per l’industria degli stampi e dello stampaggio della lamiera lungo l’intera catena di processo. Con 350 dipendenti dedicati a questo settore, AutoForm è riconosciuta come fornitore leader di software per la producibilità dei prodotti, il calcolo dei costi di utensili e materiali, la progettazione delle facce degli stampi e l’ottimizzazione dei processi virtuali. Tutti i 20 principali OEM del settore automobilistico e la maggior parte dei loro fornitori hanno scelto AutoForm come software di riferimento. Oltre alla sede centrale in Svizzera, AutoForm ha uffici in Germania, Paesi Bassi, Francia, Spagna, Italia, USA, Messico, Brasile, India, Cina, Giappone e Corea. AutoForm è inoltre presente, tramite i suoi agenti, in più di 15 altri Paesi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.autoform.com.

Articolo precedenteCome utilizzare lo strumento Sonda di simulazione di SOLIDWORKS
Articolo successivoSOLIDWORKS Composer: Impostazione degli attori per le relazioni cinematiche