Home Articoli PDM/PLM Opzioni del componente aggiuntivo PDM di SOLIDWORKS

Opzioni del componente aggiuntivo PDM di SOLIDWORKS

 

SOLIDWORKS PDM è un prodotto di gestione documentale basato sull’architettura client/server. Tenga presente che SOLIDWORKS PDM ha due tipi, PDM Standard e PDM Professional.

In questo blog, esamineremo la pagina delle opzioni di SOLIDWORKS PDM Tool, dove può personalizzare l’interfaccia e le impostazioni del suo add-in SOLIDWORKS PDM.

Se è un utente di SOLIDWORKS PDM con PDM Client installato, conoscerà l’add-in SOLIDWORKS PDM che consente di accedere al vault in SOLIDWORKS. Verrà inoltre aggiunta per impostazione predefinita una scheda aggiuntiva del riquadro attività sulla destra dello schermo.

Questa scheda aggiuntiva del riquadro ad albero può essere modificata o impostata tramite la funzione Opzioni dello strumento SOLIDWORKS PDM nel menu principale.

Tuttavia, questa finestra Opzioni si trova in profondità nei menu e non è molto conosciuta dall’utente medio di SOLIDWORKS PDM.

Per accedere alle Opzioni di SOLIDWORKS PDM Add-in, faccia riferimento alla seguente schermata:

 

Opzione per la posizione del riquadro ad albero del vault di PDM:

-Scegliere dove posizionare il riquadro ad albero di PDM o nasconderlo completamente.

-La pagina della scheda server contiene anche le impostazioni per nascondere/mostrare i messaggi, le schede e l’aggiornamento della visualizzazione dell’albero del caveau PDM.

-Per gli utenti di SOLIDWORKS PDM Professional, qui può anche definire il set di numeri di serie da utilizzare per i nuovi file di parti/assiemi/disegni nelle impostazioni del Vault.

Icone di visualizzazione PDM & Colori di sfondo:

-Se è sempre confuso sulle icone e sui colori di sfondo accanto ai nomi dei file, qui viene visualizzato l’intero elenco delle icone, il loro significato dietro lo stato e gli eventuali colori di sfondo.

Nota:

Il termine ‘file locale’ visto si riferisce alla versione attuale o ‘get’ del file della cache che sta tenendo sul suo computer e potrebbe non essere la versione più recente del file sul vault del server. Ad esempio, qualcuno ha prelevato il file e lo ha modificato.

Una volta effettuato il check-in del file, può utilizzare “get latest version” per aggiornare la versione locale del file. Proceda con un check-out, un salvataggio e un check-in per aggiornare il numero di versione dell’assembly, per garantire che l’ultima versione referenziata del file sia aggiornata all’interno di qualsiasi assembly a cui fa riferimento.

Visualizza le informazioni del riquadro ad albero di PDM:

-Le colonne del riquadro ad albero del suo client PDM possono essere personalizzate qui, ad esempio aggiungendo una colonna Revisione o facendo apparire l’alfabeto della Revisione accanto al nome del file.

Utilizzando la seguente impostazione di visualizzazione, aggiunga le informazioni e le variabili che desidera nella sua struttura SOLIDWORKS PDM dal menu a discesa:

  • Visualizza come un nodo nell’albero > Visualizza la variabile selezionata all’interno dell’albero dei file.
  • Visualizza nell’anteprima > Aggiunge la variabile selezionata nell’area dell’elenco in basso.
  • Visualizza in una colonna a sé stante > Visualizza la variabile selezionata come colonna aggiuntiva nell’albero di SOLIDWORKS PDM.
  • Didascalia > Digiti il nome dell’intestazione della colonna da visualizzare.
  • Visualizza come parte del nome del file colonna > Visualizza l’informazione/variabile tra parentesi come parte del nome del file.
  • Parentesi > Scelga uno stile di parentesi per visualizzare un’informazione/variabile nella colonna File/Variabile, ad esempio {X}, [X].

 

Articolo precedenteCATIA 3DEXPERIENCE: Creare la definizione del materiale
Articolo successivoProgettazione di prodotti nel contesto umano con 3DEXPERIENCE CATIA