Home CAD NX NX | Suggerimenti e trucchi | Strumenti per la qualità della superficie

NX | Suggerimenti e trucchi | Strumenti per la qualità della superficie

 

Di Jimmy Costello

Il nostro ultimo video Suggerimenti e trucchi sul software NX™ illustra gli ultimi miglioramenti apportati agli strumenti di qualità delle superfici, in particolare agli oggetti dell’Analisi del volto.

Il Face Shape Group offre una serie di test di analisi per garantire che le sue parti e i suoi assiemi siano conformi agli standard aziendali e industriali. In questo blog, approfondiremo gli strumenti di qualità delle superfici disponibili in NX e come utilizzarli per migliorare i suoi progetti.

Cosa sono gli strumenti di qualità delle superfici

Le ispezioni sulla qualità delle superfici sono una parte importante della produzione di un design durevole. Le finiture superficiali di alta qualità migliorano la conduttività elettrica della superficie, rafforzano i prodotti contro l’usura e riducono l’attrito, oltre a svolgere un ruolo nella resistenza alla corrosione e agli agenti chimici. Esiste anche un ulteriore fascino estetico per i prodotti che hanno un contorno liscio con angoli ben posizionati.

NX ha un gruppo dedicato sotto la scheda Analisi, chiamato Forma del volto, che contiene diversi strumenti e test per fornire una panoramica completa dei suoi modelli e progetti. In questo gruppo, alcuni dei diversi test includono Linee di evidenziazione, Analisi delle bozze e Curvatura del viso. Tutti questi test hanno i loro vantaggi e valori individuali, offrendo grandi opportunità per migliorare i suoi modelli e i suoi progetti.

In questa ultima edizione della serie Consigli e trucchi di NX, abbiamo esplorato alcuni di questi strumenti. Diamo un’occhiata più approfondita a ciò che è contenuto in questo episodio.

Evidenziare le linee

La produzione di linee di evidenziazione è un ottimo strumento per esaminare la qualità del design del suo prodotto. Ha la possibilità di esplorare le linee di riflessione, le linee di proiezione e le isolinee per esaminare l’aspetto del suo progetto in diverse condizioni di luce.

La visualizzazione di queste linee di evidenziazione renderà facilmente visibili molti tipi di irregolarità della superficie. Per eseguire questi test di analisi, inizi a selezionare le facce che desidera esaminare, quindi scelga una configurazione di luce che si adatti alle esigenze del prodotto e del design.

Le linee di riflessione sono un ottimo strumento di qualità della superficie da utilizzare per ispezionare i suoi modelli e progetti.

Analisi del raggio e della pendenza

L'analisi della pendenza è un ottimo strumento di qualità della superficie da utilizzare per i suoi progetti.

Oltre alla varietà di opzioni di linee di evidenziazione, in NX sono disponibili diversi strumenti di analisi della faccia. Questi strumenti, tra cui la pendenza, il raggio e la distanza, visualizzano tutti un gradiente di scala di colori sulla faccia del modello che dimostra i diversi valori rispettivi che sono stati testati.

Durante l’esecuzione di questi test, c’è un tasto di scala cromatica sulla destra dello schermo per comprendere meglio i valori visualizzati. Come per le linee di evidenziazione, i diversi strumenti di analisi del volto forniscono risorse eccellenti per analizzare le sue parti e i suoi assiemi in base a requisiti di progettazione specifici.

Personalizzare gli schemi di colore e i gradienti

Uno strumento chiave per ottimizzare i test di analisi del viso è la possibilità di personalizzare lo schema di colori e la gamma di dati per le valutazioni del design. Questo è un ottimo modo per organizzare i valori in intervalli accettabili, inaccettabili e valori intermedi.

Per farlo, deve selezionare l’opzione “Definito dall’utente” nella scheda Intervallo dati e poi scegliere il numero di colori da visualizzare. Dopodiché, può selezionare il valore tra cui è organizzata ogni gamma di colori e il colore associato.

I gradienti di colore personalizzati sono un ottimo strumento per evidenziare intervalli particolari per le sue esigenze di design.

Un trucco utile è quello di organizzare il suo modello in tre livelli di colore: uno per i valori accettabili, un livello intermedio per i valori discutibili e una combinazione di colori per i valori inaccettabili.


Articolo precedenteHP lancia il più grande portafoglio di PC con intelligenza artificiale del settore
Articolo successivoCOMPONENTI MAYR PER IL SETTORE DELLA METALLURGIA