Validità DURC ridotta a 90 gg

gfrank

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
Il Decreto del Fare D.L. 69/2013 (Legge 98/2014 ) stabilisce che la validità del Durc (Documento unico di regolarità contributiva) scende da 120 a 90 giorni dalla data di emissione. Tale modifica è entrata in vigore dal primo gennaio 2015, ed è riferita agli interventi in edilizia tra soggetti privati.

Per i contratti pubblici, servizi e forniture e per i certificati relativi ai benefici normativi e contributivi sul lavoro e ai finanziamenti regionali, statali e dell'Unione europea, la validità del Durc è confermata a 120 giorni dalla data di emissione.