Un disastro in azienda! Qualcuno ci saprebbe dare un consiglio? Fate attenzione a non finire come noi!

Poggi22

Utente poco attivo
Professione: Metalmeccanico
Software: Inventor Solid Edge Autocad
Regione: Emilia Romagna
Ciao a tutti! Purtroppo sono qui perchè ci sta capitando questa brutta avventura con la Siemens!

Vi racconto la disavventura sperando che vi possa divertire, e che vi possa essere di ammonimento

Allora, l'azienda (meccanica, piega, saldatura, artigianato specializzato per la mangimistica) usa autocad da 20 anni, rimaniamo fermi al 2008 fino all' anno scorso senza troppi problemi, dopodichè il titolare decide di acquistare in leasing il pacchetto completo con Autocad + Inventor, principalmente per poter aggiornare il vecchio autocad 2008, ma anche per provare il passaggio al cad in tre dimensioni con inventor.
Proviamo nel giro di sei mesi due disegnatori che però non riescono ad adattarsi all' azienda e al software in 3d.

Un nostro socio giovane prende in mano la situazione e riesce finalmente a lavorare bene con inventor e ad aiutare l'officina come si deve. A Gennaio 2019 scarica solid edge crackato e lo lascia sul proprio portatile a fare delle simulazioni per la sua tesi magistrale di ingegneria, collegato al wifi dell' azienda.

Dopo due mesi ci contatta il commerciale della Siemens Italia Minacciandoci con una sanzione di 58.000 euro per aver rubato il loro software.
Il loro software crackato ha SPIATO per due mesi dal portatile, registrando il dominnio, l'indirizzo ip, l'indirizzo MAC, e praticamente ogni dato del portatile.

Il titolare si è giustamente preso paura e ha subito ammesso le colpe e concordato di aquistare una licenza completa per solid edge.

Il commerciale (il rivenditore locale, non quello della Siemens) seguendo il comportamento tenuto dal suo socio della Siemens, passa in azienda trattandoci praticamente come criminali, molto scortese, non ci porta neanche una brochure (e noi non sappiamo quasi nulla di solid edge, mai usato prima, anche il nostro socio "colpevole" non conosce la differenza tra le versioni), ci conferma che dovremo per forza pagare 14.000 euro, a prescindere dalla versione di solid edge che servirebbe a noi "perchè quelli sono i soldi che vuole la Siemens" e ci propone di acquistare o una licenza completa, o due licenze base per la versione senza lamiere e simulazioni.

A questo punto continuiamo a trattare l'acquisto più come una multa, o un ricatto da parte della Siemens, difficilmente riusciremo a smettere di usare il pacchetto autocad e ad imparare ad usare solid edge, specialmente il titolare che ha una certa età.

Vorrei quindi chiedervi dove, e come avete acquistato la vostra licenza, potrei avere dei contatti di rivenditori un po' più gentili di quello che si è presentato qui da noi? Noi siamo in EmiliaRomagna quindi qualunque rivenditore del nord Italia ci andrebbe bene, ci muoviamo molto per lavoro e possiamo anche passare a trovarli.

Un secondo commerciale sentito dal mio socio gli ha inoltre confidato che la licenza si può rivendere, anche se la Siemens tenta di impedire tale pratica, una sentenza a livello europeo dovrebbe aver reso l'operazione possibile, qualcuno riuscirebbe a darmi altri dettagli?

Grazie per l'attenzione, spero che il mio post vi possa essere d'aiuto e di avvertimento nel caso anche voi utilizziate software piratato!
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
Quello che mi lascia sempre perplesso è scegliere la strada del Crack quando per gli studenti esiste la versione apposita e gratuita.

Per tutto il resto concordo sul fatto che la scortesia ed il trattamento da criminali mal si addica alla situazione che si viene a creare.

Ciao
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge20 / AutoCadLt / ProgeCAD
Regione: Veneto
Ciao a tutti! Purtroppo sono qui perchè ci sta capitando questa brutta avventura con la Siemens!

Vi racconto la disavventura sperando che vi possa divertire, e che vi possa essere di ammonimento

Allora, l'azienda (meccanica, piega, saldatura, artigianato specializzato per la mangimistica) usa autocad da 20 anni, rimaniamo fermi al 2008 fino all' anno scorso senza troppi problemi, dopodichè il titolare decide di acquistare in leasing il pacchetto completo con Autocad + Inventor, principalmente per poter aggiornare il vecchio autocad 2008, ma anche per provare il passaggio al cad in tre dimensioni con inventor.
Proviamo nel giro di sei mesi due disegnatori che però non riescono ad adattarsi all' azienda e al software in 3d.


Un nostro socio giovane prende in mano la situazione e riesce finalmente a lavorare bene con inventor e ad aiutare l'officina come si deve. A Gennaio 2019 scarica solid edge crackato e lo lascia sul proprio portatile a fare delle simulazioni per la sua tesi magistrale di ingegneria, collegato al wifi dell' azienda.

Dopo due mesi ci contatta il commerciale della Siemens Italia Minacciandoci con una sanzione di 58.000 euro per aver rubato il loro software.
Il loro software crackato ha SPIATO per due mesi dal portatile, registrando il dominnio, l'indirizzo ip, l'indirizzo MAC, e praticamente ogni dato del portatile.


Il titolare si è giustamente preso paura e ha subito ammesso le colpe e concordato di aquistare una licenza completa per solid edge.

Il commerciale (il rivenditore locale, non quello della Siemens) seguendo il comportamento tenuto dal suo socio della Siemens, passa in azienda trattandoci praticamente come criminali, molto scortese, non ci porta neanche una brochure (e noi non sappiamo quasi nulla di solid edge, mai usato prima, anche il nostro socio "colpevole" non conosce la differenza tra le versioni), ci conferma che dovremo per forza pagare 14.000 euro, a prescindere dalla versione di solid edge che servirebbe a noi "perchè quelli sono i soldi che vuole la Siemens" e ci propone di acquistare o una licenza completa, o due licenze base per la versione senza lamiere e simulazioni.

A questo punto continuiamo a trattare l'acquisto più come una multa, o un ricatto da parte della Siemens, difficilmente riusciremo a smettere di usare il pacchetto autocad e ad imparare ad usare solid edge, specialmente il titolare che ha una certa età.

Vorrei quindi chiedervi dove, e come avete acquistato la vostra licenza, potrei avere dei contatti di rivenditori un po' più gentili di quello che si è presentato qui da noi? Noi siamo in EmiliaRomagna quindi qualunque rivenditore del nord Italia ci andrebbe bene, ci muoviamo molto per lavoro e possiamo anche passare a trovarli.

Un secondo commerciale sentito dal mio socio gli ha inoltre confidato che la licenza si può rivendere, anche se la Siemens tenta di impedire tale pratica, una sentenza a livello europeo dovrebbe aver reso l'operazione possibile, qualcuno riuscirebbe a darmi altri dettagli?

Grazie per l'attenzione, spero che il mio post vi possa essere d'aiuto e di avvertimento nel caso anche voi utilizziate software piratato!
Sapessi quante realtà come la vostra esistono. O per buona fede o per menefreghismo ne esistono parecchie. Ad ogni modo in bocca al lupo.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Ogni tanto si sentono di queste storie in giro, ed invariabilmente le aziende pagano quanto richiesto. L'essere scortesi e inflessibili penso poi faccia parte della recita della "faccia feroce" che serve ad intimorire il malcapitato di turno: prima di prospetto l'inferno, poi ti offro una via d'uscita meno mortifera e tu sei spinto ad accettare.

Volevo solo fare un'annotazione: la licenza base (senza lamiere e senza simulazioni) dovrebbe costare attorno ai tremila euro, e quindi faccio fatica a capire come si arrivi a 14.000 per due postazioni. Sarebbe interessante vedere cosa vi hanno proposto, eventualmente anche sbianchettando l'intestazione.
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX1988 TC12.2
Regione: veneto
A questo punto continuiamo a trattare l'acquisto più come una multa, o un ricatto da parte della Siemens, difficilmente riusciremo a smettere di usare il pacchetto autocad e ad imparare ad usare solid edge, specialmente il titolare che ha una certa età.

Vorrei quindi chiedervi dove, e come avete acquistato la vostra licenza, potrei avere dei contatti di rivenditori un po' più gentili di quello che si è presentato qui da noi? Noi siamo in EmiliaRomagna quindi qualunque rivenditore del nord Italia ci andrebbe bene, ci muoviamo molto per lavoro e possiamo anche passare a trovarli.

Un secondo commerciale sentito dal mio socio gli ha inoltre confidato che la licenza si può rivendere, anche se la Siemens tenta di impedire tale pratica, una sentenza a livello europeo dovrebbe aver reso l'operazione possibile, qualcuno riuscirebbe a darmi altri dettagli?

Grazie per l'attenzione, spero che il mio post vi possa essere d'aiuto e di avvertimento nel caso anche voi utilizziate software piratato!
Cerco di rispondere essendo stato un collaboratore di un rivenditore Siemens:
-è vero che quelli sono i soldi che vuole Siemens e nessun rivenditore potrebbe vendere a condizioni diverse, è direttamente Siemens che segnala al rivenditore di contattare l'azienda.
-i 14.000 €, o quelli che chiedono, sono parametrati alla licenza usata, se, come dici tu, hanno fatto delle simulazioni vuol dire che non è stata usata una licenza 'base' ma una più costosa.
-il software si può rivendere ma devi adottare i seguenti accorgimenti: farti dare un software legato ad una chiavetta perché altrimenti tu lo puoi rivendere ma Siemens non darà mai il file di licenza aggiornato al nuovo hardware del nuovo proprietario, né darà i file di licenza delle nuove versioni. Per cui formalmente tu vendi la licenza ma questa è 'morta'.
Per finire ribadisco quanto detto da Be_on_edge: tutte le facoltà di ingegneria forniscono la possibilità di scaricare software gratuitamente anche i più costosi; se non siete studenti e volete valutare un software chiedete al rivenditore che nella stragrande maggioranza dei casi, vi fornirà una versione a tempo.
 

Polymar

Utente Standard
Professione: Mechanical Designer
Software: Zw3D, SolidWorks
Regione: ER
Mai utilizzato un firewall? poco tempo fa abbiamo trattato lo stesso argomento e indicato alcuni tools da utilizzare per evitare la fuori uscita di informazioni strettamente confidenziali e riservate, aka privacy. ....

Edit moderatore: eliminate alcune parti che suggerivano metodi di aggiramento dei controlli antipirateria
 
Ultima modifica da un moderatore:

Poggi22

Utente poco attivo
Professione: Metalmeccanico
Software: Inventor Solid Edge Autocad
Regione: Emilia Romagna
Ogni tanto si sentono di queste storie in giro, ed invariabilmente le aziende pagano quanto richiesto. L'essere scortesi e inflessibili penso poi faccia parte della recita della "faccia feroce" che serve ad intimorire il malcapitato di turno: prima di prospetto l'inferno, poi ti offro una via d'uscita meno mortifera e tu sei spinto ad accettare.

Volevo solo fare un'annotazione: la licenza base (senza lamiere e senza simulazioni) dovrebbe costare attorno ai tremila euro, e quindi faccio fatica a capire come si arrivi a 14.000 per due postazioni. Sarebbe interessante vedere cosa vi hanno proposto, eventualmente anche sbianchettando l'intestazione.
Purtroppo la Siemens ci ha tagliato fuori da ogni possibile acquisto tramite rivenditori autorizzati, hanno deciso una cifra, a tavolino, e vogliono quella, il rivenditore autorizzato è necessario perchè altrimenti non ci sarebbe nessuno in grado di venderci materialmente il software, pur avendo queste limitazioni, o forse proprio a causa di queste, il rivenditore che è passato in azienda è stato molto brusco e scortese, non ha lasciato materiale informativo (tutto quello che sappiamo sul software siemens ce lo siamo dovuti cercare su internet da soli). In pratica vorrei cercare almeno un altro rivenditore, che pur non potendo fare nulla sul prezzo, sia almeno più disponibile a spiegarmi la differenza sulle versioni, o mi aiuti a trovare altre soluzioni per questo pagamento e per quali versioni scegliere.
 

Poggi22

Utente poco attivo
Professione: Metalmeccanico
Software: Inventor Solid Edge Autocad
Regione: Emilia Romagna
Cerco di rispondere essendo stato un collaboratore di un rivenditore Siemens:
-è vero che quelli sono i soldi che vuole Siemens e nessun rivenditore potrebbe vendere a condizioni diverse, è direttamente Siemens che segnala al rivenditore di contattare l'azienda.
-i 14.000 €, o quelli che chiedono, sono parametrati alla licenza usata, se, come dici tu, hanno fatto delle simulazioni vuol dire che non è stata usata una licenza 'base' ma una più costosa.
-il software si può rivendere ma devi adottare i seguenti accorgimenti: farti dare un software legato ad una chiavetta perché altrimenti tu lo puoi rivendere ma Siemens non darà mai il file di licenza aggiornato al nuovo hardware del nuovo proprietario, né darà i file di licenza delle nuove versioni. Per cui formalmente tu vendi la licenza ma questa è 'morta'.
Per finire ribadisco quanto detto da Be_on_edge: tutte le facoltà di ingegneria forniscono la possibilità di scaricare software gratuitamente anche i più costosi; se non siete studenti e volete valutare un software chiedete al rivenditore che nella stragrande maggioranza dei casi, vi fornirà una versione a tempo.

Griazie mille per la risposta intanto! Si immagino che il software utilizzato sia quello completo, perciò la siemens richiede una tale cifra.

La cosa paradossale, è che il ragazzo che ha scaricato il software è regolarmente iscritto all' università di Bologna, e avrebbe tranquillamente potuto utilizzare la versione per studenti del software, ma ha semplicemente trovato più comodo scaricare la versione crackata (è stato molto, molto c******), che immagino venga lasciata "facile da scaricare" apposta da parte della Siemens, per poi trovare chi ne fa uso illecito tramite il software di tracciamento (il reponsabile si è più volte vantato di quanto fosse accurato e intrusivo il tracciamento della Siemens)
 

Allegati

Polymar

Utente Standard
Professione: Mechanical Designer
Software: Zw3D, SolidWorks
Regione: ER
Puzza di CodeArmor. Fai girare ProtectionID oppure FastScanner nella cartella di SolidEdge e guarda cosa ti dice.
 

+forte

Astronauta
Professione: viaggiatore spazio-tempo
Software: cad mep plant mec reverse lux render ele hvac cfd
Regione: asgard
Mai utilizzato un firewall? poco tempo fa abbiamo trattato lo stesso argomento e indicato alcuni tools da utilizzare per evitare la fuori uscita di informazioni strettamente confidenziali e riservate, aka privacy. VirtualBox è gratuito. Evitiamo in questo modo di essere delle ingenue vittime di CodeArmor.
virtualbox supporta solo OpenGL 2.1 e con i sw nuovi con OpenGL 3.2 non lavori
forse Vmware Fusion che supporta OpenGL 3.3
 

Polymar

Utente Standard
Professione: Mechanical Designer
Software: Zw3D, SolidWorks
Regione: ER
1. Virtualbox era soltanto per dare un'idea, va bene una qualsiasi altra sandboxie.

2. Certo, è tardi, ma questo potrebbe essere propedeutico per altri utenti. Nel titolo non si diceva "Vi racconto la disavventura sperando che vi possa divertire, e che vi possa essere di ammonimento" ?!?!?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Mai utilizzato un firewall? poco tempo fa abbiamo trattato lo stesso argomento e indicato alcuni tools da utilizzare per evitare la fuori uscita di informazioni strettamente confidenziali e riservate, aka privacy. VirtualBox è gratuito. Evitiamo in questo modo di essere delle ingenue vittime di CodeArmor.
Scusa la domanda: stai suggerendo come usare versioni piratate senza farsi scoprire?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
No, banali "Fondamenti di informatica II". Ma se vuoi, posso aggiungere molto altro ancora.
Non stiamo parlando di competenze informatiche. E' che il forum promuove l'utilizzo "leale" dei software, e in questo credo non rientri fornire ragguagli su come aggirare le protezioni.
Vi prego di non insistere su questo argomento altrimenti mi tocchera' chiudere la discussione, che invece potrebbe essere interessante per altri aspetti.
 

Polymar

Utente Standard
Professione: Mechanical Designer
Software: Zw3D, SolidWorks
Regione: ER
Non stiamo parlando di competenze informatiche. E' che il forum promuove l'utilizzo "leale" dei software, e in questo credo non rientri fornire ragguagli su come aggirare le protezioni.
Vi prego di non insistere su questo argomento altrimenti mi tocchera' chiudere la discussione, che invece potrebbe essere interessante per altri aspetti.
Semmai questa è legittima difesa. Chi ti dice che quello spyware/trojano di Siemens non abbia inviato altri dati personali raccolti dal pc, tipo carte di credito, password varie, etc?!?!? E poi nessuno ha mai fornito qui sopra ragguagli per aggirare le protezioni, semmai qualche dritta per capire cosa succede in background con alcuni software :)
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Semmai questa è legittima difesa. Chi ti dice che quello spyware/trojano di Siemens non abbia inviato altri dati personali raccolti dal pc, tipo carte di credito, password varie, etc?!?!? E poi nessuno ha mai fornito qui sopra ragguagli per aggirare le protezioni, semmai qualche dritta per capire cosa succede in background con alcuni software :)
Spero di essere stato chiaro nel messaggio che volevo far passare.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Ho cancellato il sondaggio perche' poco sensato.
 

+forte

Astronauta
Professione: viaggiatore spazio-tempo
Software: cad mep plant mec reverse lux render ele hvac cfd
Regione: asgard
la cosa intelligente che dovrebbe imparare chi possiede aziende che lavorano mediante l'uso di softwares è l'uso di uac di windows e la relativa creazione di account utente con funzionalità limitate,come quella di non avere la possibilità di installare programmi senza prima aver avuto l'autorizzazione dell'amministratore unico specialmente,come in questo caso,se esistono soci giovani