Tolleranze generali in contesto d'assieme

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#21
Il cliente che riceve una tavola e trova delle informazioni su scritte potrebbe tranquillamente contestare il dato laddove questo non sia conforme alle suddette.

Piuttosto, specializzerei i cartigli suddividendoli in cartigli per componentistica ( finita, grezza... ) e cartigli per assiemi in genere.
Mi è stato utile chiedere e vi ringrazio molto.
:)
In genere i rapporti fra clienti e fornitori sono ispirati alla fiducia e all'aiuto reciproco. Se si cerca il cavillo se ne troveranno 100 in cinque minuti, a quel punto non è una tolleranza generale che ti salva. In effetti i cartigli andrebbero differenziati, ma non lo fa quasi nessuno.
 
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: PTC Creo Parametric
Regione: Campania
#22
Secondo il mio parere dipende anche molto dal tipo di azienda/settore e dal tipo di assieme ...personalmente ho sempre visto mandare al reparto montaggio disegni d'assieme senza indicare le tolleranze generali ,qualora però un determinato assieme venga montato esternamente (e non internamente all'azienda) ,allora l'indicazione delle stesse in teoria potrebbe risultare vincolante (specie in caso di quote funzionali come interassi,ingombri ecc..)... comunque nella stragrande maggioranza dei casi il motivo della loro presenza è dovuto al fatto che sia per particolari che per assiemi i cartigli utilizzano lo stesso template..
 

PiE81

Utente poco attivo
Professione: Ufficio tecnico
Software: Autocad, Catia V5, Solidworks, Kissoft
Regione: Campania
#23
Se nel disegno di assieme ci sono delle quote, perchè non mettere tale nota? Il problema non è tanto la verifica di tali quote (magari in un disegno di assieme ci possono essere giusto 2-3 quote). Il problema è sapere le conseguenze e cosa fare dei pezzi montati fuori tolleranze, se c'è una logica insomma. Ottengo un fuori tolleranza, come mi comporto? Scarto, aggiustaggio al montaggio, verifica dei singoli particolari, ecc? Per questo è molto più conveniente verificare delle quote funzionali sui singoli particolari e fare un disegno di montaggio privo o ridotto di quote.
Inoltre, la quota sul disegno di assieme tiene conto dello stack-up di tolleranze dei singoli particolari che generano quella quota di assieme? Dovrebbe essere così, altrimenti il fuori tolleranza è facilissimo.

In ogni caso, spesso è molto più conveniente controllare delle quote di assieme che agire su quelle dei singoli particolari e ciò avviene anche nell'esempio che citi tu, ad esempio di un motore.
Ad esempio, in alcuni motori, lo spessore della guarnizione (di decimi di millimetro) tra testa e cilindro viene scelto dopo la verifica di alcune quote dopo il montaggio del cilindro sul basamento. Perchè? Perchè al progettista del motore è molto più conveniente (economicamente parlando) fornire un kit di guarnizioni con vari spessori da scegliere al montaggio (guarnizioni che costano pochi €, fa nulla che se se ne deve scegliere una e si scartano il resto), anziché agire sulle tolleranze dei singoli particolari (ben più costoso delle guarnizioni) per garantire il montaggio con una guarnizione di un dato spessore x.

Inoltre per chi dice che tutte le quote su un disegno non vengono controllate. Il disegno fa parte di un contratto di fornitura; il cliente può chiedere un report dimensionale delle quote. Ma se non lo chiede, la ditta che fornisce il pezzo non è in alcun modo tenuta a controllare ogni singola quota; piuttosto è tenuta ad ottenere il risultato, sempre che viene richiesto un certificato di conformità a disegno.
Ma come ha ottenuto quel risultato fa parte delle regole interne delle ditta che realizza il pezzo. Io posso decidere un ciclo produttivo dove controllo 1 pezzo su 100, perchè so che l'operatore A col macchinario B mi garantiscono tale quota a disegno nel 99,9999% dei casi, oppure controllare un 1 pezzo su 5 perchè il macchinario C è obsoleto e nel 10% dei casi mi dà un fuori tolleranza.