Tolleranza di forma - ISO vs ASME

Hope

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Pro Engineer
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti,
ho un dubbio su questo articolo:

http://www.ilprogettistaindustriale...nti-interpretazioni-tra-normativa-iso-e-asme/

Per rispondere alla mia domanda bisogna leggersi l'articolo (ma è veramente breve).
In im1 evidenzio la frase che mi da problemi ma di sicuro chi ha scritto l'articolo sa il fatto suo quindi c'è qualcosa che non capisco.

Per me dovrebbe essere: la distanza tra due punti opposti della superficie cilindrica deve essere compresa tra 10.2 e 9.5. Che ne pensate?

E per rispondere al quesito: il pezzo verrebbe scartato (siete d'accordo?)

Im1.JPG
 

zeffiro62

Utente Standard
Professione: artigiano
Software: mastercam
Regione: toscana
#2
nel quesito dell'articolo secondo me è scarto in quanto supera di 0,01 la massima tolleranza circolarità

nel suo caso ha dimenticato o non ha fatto caso al disegno a destra. Il pezzo ha tolleranza 0.000 -0.300 quindi non può superare il diam nominale ne essere inferiore a 9,7mm in quanto andrebbe fuori tolleranza dimensionale

spero di non aver detto cavolate
 

zeffiro62

Utente Standard
Professione: artigiano
Software: mastercam
Regione: toscana
#3
nel quesito dell'articolo secondo me è scarto in quanto supera di 0,01 la massila tolleranza circolarità

nel suo caso ha dimenticato o non ha fatto caso al disegno a destra. Il pezzo ha tolleranza 0.000 -0.300 quindi non può superare il diam nominale ne essere inferiore a 9,7mm in quanto andrebbe fuori tolleranza dimensionale

spero di non aver detto cavolate