• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Tetto mobile

Tantocattivo

Utente Standard
Professione: Disegnatore progettista
Software: Autocad - Solidworks 2015/2016 -3ds Max-Photoshop-Sony Vegas
Regione: Sicilia
#1
Salve a tutti,
in azienda, fra poco, ci dovrebbero commissionare una struttura 10x5 metri (peso 500 kg), in travi reticolari. Tale struttura sarà una sorta di controsoffitto che dall'altezza di 10 metri, all'occorrenza, dovrà avere abbassata fino a terra.
Quello che vi chiedo è: come si realizzano questi automatismi? Se si mettono argani, come si sincronizzano? conoscete fonti su internet per capirne un pò di più?
Io sono un disegnatore, ma vorrei capire in linea di massima come si fanno queste cose, giusto per cultura personale.

Grazie
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
da ignorante io dico motomartinetti.
li colleghi con alberi e giunti oppure, e qui mi sbilancio sulla mi aignoranza, li comandi simultaneamente con una centralina
 

Simon771

Utente Junior
Professione: Tecnico
Software: Solidworks 2016 - Autocad 2013
Regione: Veneto
#3
Le soluzioni sono tantissime e ognuna con i suoi pro e i suoi contro... Poi ci sono anche questioni di sicurezza e normative da tenere in considerazioni... il discorso è ovviamente molto lungo e articolato...in linea di massima però se non hai grosse esigenze e ti interessa il prezzo... Il consiglio è di utilizzare un motoriduttore e creare due barre di torsione da far correre su delle cremagliere...
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#5
Io i lifgo li usavo anni fa quando è uscita la prima serie. Purtroppo costavano e costano ancora parecchio rispetto a costruirli da soli. Certo, il vantaggio é che é una scatola già fatta.
Io ci costruisco le piattaforme 3000x6000 che salgono e scendono con sopra 5000/10000kg. Ormai me li faccio io in diversi modi e costa meno ed é sempre affidabile.
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#6
Comunque per corse così elevate si dovrebbe prendere in considerazione il sistema a carrucole e funi d'acciaio. Basso costo, affidabile e fai le corse che vuoi stando sempre compatto.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#7
Io i lifgo li usavo anni fa quando è uscita la prima serie. Purtroppo costavano e costano ancora parecchio rispetto a costruirli da soli. Certo, il vantaggio é che é una scatola già fatta.
Io ci costruisco le piattaforme 3000x6000 che salgono e scendono con sopra 5000/10000kg. Ormai me li faccio io in diversi modi e costa meno ed é sempre affidabile.
Il mondo è bello perché è vario.
Pensa che io li ho scoperti ora, ne ho sempre sentito la mancanza e non li conoscevo.
Con i miei clienti vari abbiamo fatto spesso cose del genere, costruendole ad hoc, ora gli ho passato questa info e sono tutti entusiasti.
Costano ? I prezzi di quelli che sto montando ora non mi sembrano così esagerati ( faccio corse corte )
Concordo con te che, per l' applicazione proposta, carrucole e funi potrebbero bastare, se non sbaglio i tralicci luci dei palchi dei concerti sono fatti così.
 

Tantocattivo

Utente Standard
Professione: Disegnatore progettista
Software: Autocad - Solidworks 2015/2016 -3ds Max-Photoshop-Sony Vegas
Regione: Sicilia
#8
Grazie delle info,
I prodotti che avete postato sono interessantissimi, ma ad istinto ho sempre pensato ad argani e carrucole. Usando questi e sincronizzandoli penso pero che ci possano essere dei problemi di livellamento.
P.S. mi sono innamorato dell'animazione di intro http://leantechnik.com/