Studio di movimento

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2018/19/20-solid2017/18/19/20
Regione: piemonte
Ciao a tutti, stavo provando ad utilizzare l'ambiante di animazione di solidworks, e mi sono imbattuto nel comando "contatto tra corpi solidi", allora ho fatto un assimeino con 2 pezzi per provare a capire come funziona, ho applicato un motore lineare ad una parte, l'altre lo tenuta fissa, gli ho attivato il contatto tra corpi, l'anciato l'animazione, ma la parte in movimento non sente il contatto dell'altro corpo, vi posto un immagine per chaarezza

qualcuno sa se e possibile fare questa cosa o il comando contatto funziona in altro modo???

grazie mille a tutti

1548490817819.png
 

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2018/19/20-solid2017/18/19/20
Regione: piemonte
ciao a tutti, invece di utilizzare un motore lineare, ho attivato la gravita' e il contatto in quel modo funziona, ora pero ho un altro problema che non mi tornano le quote effettive sulla posizione finale della parte dopo l'animazione, vi metto immagine per chiarezza1548515317818.png
io mi aspetterei che la qupta finale tra i 2 centri sia 2.75, invece il rondo da 9 si ferma leggermente prima, io sto utilizzando "MOVIMENTO BASE", qualcuno sa darmi delucidazioni su dove si puoi agire per riuscire ad avere il contatto esatto tra i due tondi???

Grazie mille
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Potrebbe dipendere da che parte è la gravità, dalla densità dei materiali...magari un pezzo è a 1. Con movimento base comunque la precisione e le opzioni reali sono diverse.
 

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2018/19/20-solid2017/18/19/20
Regione: piemonte
Calcola che se uso il comando sposta con la spunta su "dinamica", il contatto e perfetto,invece dall'animazione mi sballa le quote
 

teseo

Utente Standard
Professione: Cantinaro
Software: solidworks2020 sp04, solidworks cam, autocad lt, pochino solidedge st7, nanocad,
Regione: Lombardia
Allora premetto che è un argomento almeno per me molto complicato; nelle presentazioni ti fanno vedere che la parte simulation è una figata semplicissima che anche uno stupidone potrebbe usare ma poi non è così.....
Comuque,. nei due post che hai messo prima usi lo studio di movimento poi il movimento base sono due cose ben diverse; io ho sempre usato lo studio di movimento per fare delle piccole analisi.
Il contatto solidi serve a "bloccare" e a definire in fase di studio del movimento i pezzi che non devono o devono compenetrare tra loro, sotto trovi un sacco di opzioni e di solito solid mette come materiale di default un materiale plastico, ecco perchè trovi differenze di quote, e quindi malleabile cambia l'opzione in acciaio con grasso e vedrai che i risultati cambieranno e si avvicinerrano alla realtà.
In piu non puoi mettere due pezzi nello spazio senza vincolarli.
IL pezzo che fissi va bene così, ma la'ltro io ci fare una sorta di guida in modo tale che sia guidato contro l'altro pezzo altrimenti corri il rischio che si muovi un po a casaccio.....ripeto è un argomento molto complesso, io quando faccio degli studi mi armo di santa pazienza e di solito mi occupano diversi giorni di prove e verifiche.....
ciao
 

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2018/19/20-solid2017/18/19/20
Regione: piemonte
Ciao teseo,si il titolo della discussione prende il nome da qua metto immagine
1548692418956.png
poi una volta attivato l'ambiente puoi scegliere 2 o 3 opzioni (se una ha il MOTIO attivo)
ed ecco perche poi ho scritto "MOVIMENTO BASE", utilizzando movimento base sul contatto non esistono opzioni sull'impatto o materiali da scegliere (cosa che invece scegliendo "analisi del movimento" si, in questo mi aspetto ed corretto che la quota non sia quella teorica, perchè entrano in gioco gli smorzamenti e la rigidità del materiale) quindi mi aspetterie che il contatto sia un un contatto fisico a 0 e invece no.
piu tardi posto l'assiemino cosi vedi come ho vincolato i pezzi (ovviamente il tondo ha come grado di libertà solo il movimento assiale)
 

brn

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2020
Regione: lombardia
approfitto del 3d per fare una domanda:
in questi giorni sto provando il motion per simulare semplici meccanismi, per la parte di cinematica penso tutto ok, mi trovo in maggiore difficoltà sulla dinamica ad esempio per il semplice manovellismo semplificato di cui allego lo screen se applico un motore e una coppia non riesco a far saltare fuori la forza sul cedente. prova_manovella.png

voi che lo utilizzate il motion lo considerate un buon strumento oppure è limitante?
 

teseo

Utente Standard
Professione: Cantinaro
Software: solidworks2020 sp04, solidworks cam, autocad lt, pochino solidedge st7, nanocad,
Regione: Lombardia
approfitto del 3d per fare una domanda:
in questi giorni sto provando il motion per simulare semplici meccanismi, per la parte di cinematica penso tutto ok, mi trovo in maggiore difficoltà sulla dinamica ad esempio per il semplice manovellismo semplificato di cui allego lo screen se applico un motore e una coppia non riesco a far saltare fuori la forza sul cedente. Visualizza allegato 52356

voi che lo utilizzate il motion lo considerate un buon strumento oppure è limitante?
NOn è assolutamente limitante anzi è uno strumento molto utile solo che per saperlo usare devi avere tanto tempo e poi usarlo molto spesso se lo usi come me due tre volte l'anno ecco è un bel problemino.....armatio santa pazienza e tutte le volte che risolvi un problema segnatelo....
ciao