Straus 7: analisi modale e non lineare

Arfy

Utente poco attivo
Professione: ingegere
Software: straus 7
Regione: calabria
#1
buongiorno a tutti, sto svolgendo un lavoro su edifici in muratura esistenti con straus 7.
1) come faccio a far percepire al programma che i miei carichi addizionali devono essere trattati come masse senza dover modificare la densità del materiale? mi pare che devo imporre delle condizioni iniziali all'interno del solver della natural frequency, ma sono piuttosto anziano e perdo colpi.
2) come si impostano i load increment nell'analisi non lineare statica di pushover? premetto che ho due load case dall'analisi statica: un primo che considera il peso proprio e un secondo che considera il carico permanente portato. definisco un terzo load case imponendo una accellerazione in direzione x+ ma poi come definire la tabella dei load increment non ricordo proprio.
3) per elementi beam come si definisce la non linearità del materiale con la versione 2.2.3? non posso utilizzare il criterio mohr coulomb come per elementi plate. devo inserire la curva sforzo deformazione?
4) sempre riguardo la non linearità del materiale, se definisco semplicemente il criterio di rottura alla mohr coulomb come fa il programma a percepire che tale comportamento deve valere solo a compressione?
grazie a tutti
 

i.delta

Utente poco attivo
Professione: studentessa
Software: straus7
Regione: Puglia
#3
buongiorno a tutti, sto svolgendo un lavoro su edifici in muratura esistenti con straus 7.
1) come faccio a far percepire al programma che i miei carichi addizionali devono essere trattati come masse senza dover modificare la densità del materiale? mi pare che devo imporre delle condizioni iniziali all'interno del solver della natural frequency, ma sono piuttosto anziano e perdo colpi.
2) come si impostano i load increment nell'analisi non lineare statica di pushover? premetto che ho due load case dall'analisi statica: un primo che considera il peso proprio e un secondo che considera il carico permanente portato. definisco un terzo load case imponendo una accellerazione in direzione x+ ma poi come definire la tabella dei load increment non ricordo proprio.
3) per elementi beam come si definisce la non linearità del materiale con la versione 2.2.3? non posso utilizzare il criterio mohr coulomb come per elementi plate. devo inserire la curva sforzo deformazione?
4) sempre riguardo la non linearità del materiale, se definisco semplicemente il criterio di rottura alla mohr coulomb come fa il programma a percepire che tale comportamento deve valere solo a compressione?
grazie a tutti

ciao, premetto che sono alle prime armi con il software
1) i carichi devono esser inseriti come masse non strutturali
3) per gli elementi beam la non linearità si definisce con un diagramma momento curvatura
per le altre domande non so aiutarti.
spero di esserti stata utile.buona giornata