Solidworks doppio salvataggio

Roby-iso75

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
Ciao,
qual è il software che apre file con estensione .ipt e idw?
Comunque sia in SolidWorks tramite Api è possiibile (e lo faccio da tempo) rinominare componenti all'interno di un assieme, rinominanare la tavola con lo stesso nome e cambiare i riferimenti interni alle viste.
scusa ,volevo scrivere .SLDPRT e .SLDDRW
Esiste già un plugin oppure una macro che lo fa?
grazie
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Ti chiedo se esiste il modo di intercettare il comando SALVA CON NOME delle parti e degli assiemi ed in automatico rinominare la relativa tavola.
facendo il pack&go della tavola e nella finestra che si apre alla colonna salva nel nome rinominare entrambi i file
 

jenuary

Utente Standard
Professione: Progettista e Programmatore VB.Net
Software: Solidworks
Regione: Veneto
Ciao Massi,
credevo di aver capito che volesse farlo da file aperti, senza passare per Pack and Go, che davo ormai per scontato.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
ho siggertito il pack&go perché siccome a me sembra che faccia quei passaggio solo per salvare delle copie, non in fase di modellazione o altro
 

Roby-iso75

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
Per questa discussione però sarebbe da affrontare su "Macro interessanti per SolidWorks", nella discussione attuale parliamo di esportazioni automatiche.
si ,hai ragione.
Si possono spostare i post oppure bisogna iniziare una nuova discussione?
Grazie
 

Roby-iso75

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
Ciao Massi,
credevo di aver capito che volesse farlo da file aperti, senza passare per Pack and Go, che davo ormai per scontato.
L'operazione che faccio spesso è quella di prendere una parte che ha gia la messa in tavola e riutilizzarla per un componente simile.
Es. ho un albero con la sua messa in tavola, devo creare un albero simile con poche modifiche ( tipo 20 mm più lungo)
Apro la parte e faccio "salva con nome" con il nuovo codice

In realtà cè un modo per farlo ma bisogna partire dalla messa in tavola, facendo salva con nome ti dà la possibilità di rinominare contestualmente la parte...
Io però in fase di progettazione mi risulta più pratico concentrarmi sulle "parti" e lasciare al software l'operazione di rinominare le messe in tavola ( alla fine andrò a mettere a posto le quote che servono)

Questo mi velocizzerebbe molto la creazione di parti simili...
 

Roby-iso75

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
Ciao Massi,
credevo di aver capito che volesse farlo da file aperti, senza passare per Pack and Go, che davo ormai per scontato.
L'operazione che faccio spesso è quella di prendere una parte che ha gia la messa in tavola e riutilizzarla per un componente simile.
Es. ho un albero con la sua messa in tavola, devo creare un albero simile con poche modifiche ( tipo 20 mm più lungo)
Apro la parte e faccio "salva con nome" con il nuovo codice

In realtà cè un modo per farlo ma bisogna partire dalla messa in tavola, facendo salva con nome ti dà la possibilità di rinominare contestualmente la parte...
Io però in fase di progettazione mi risulta più pratico concentrarmi sulle "parti" e lasciare al software l'operazione di rinominare le messe in tavola ( alla fine andrò a mettere a posto le quote che servono)

Questo mi velocizzerebbe molto la creazione di parti simili...
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Es. ho un albero con la sua messa in tavola, devo creare un albero simile con poche modifiche ( tipo 20 mm più lungo)
Apro la parte e faccio "salva con nome" con il nuovo codice
appunto, ti basta fare pack&go del disegno, direttamente dalla cartella explore senza aprire il file, e ti include ovvaimente anche la parte; nella colonna indicata modifichi il nome con quello nuovo e hai le copie che volevi
 

Roby-iso75

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
appunto, ti basta fare pack&go del disegno, direttamente dalla cartella explore senza aprire il file, e ti include ovvaimente anche la parte; nella colonna indicata modifichi il nome con quello nuovo e hai le copie che volevi
Se c'è la possibilità di farlo direttamente dalla parte/assieme miglioro molto il mio flusso di lavoro
Vediamo se esiste qualche plugin/macro che lo fà...
 

skia51

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico progettista
Software: solidworks 2018, AUTOCAD 2016, INVENTOR 2016
Regione: campania
ciao a tutti
mi sono imbattuto in questa vecchia discussione, ho scaricato i file e litrovo davvero utilissimi, volevo però fare anche io una richiesta a jenuary di implementazione al suo add.in.
in una discussione che ho aperto:
https://www.cad3d.it/forum1/threads...chio-modello-alla-modifica.54517/#post-424851
chiedevo se era possibile, al momento del salvataggio di una parte od un'assieme, la creazione di una cartella "old-version" in cui veniva salvato il modello prima di effettuare delle modifiche.
in pratica apro la mia parte pippo.sldprt, cambio dei paramentri delle funzioni, salvo, e nella cartella di lavoro mi trovo un'altra cartella chiamata "old.version" con all'interno pippo-old-1.sldprt, pippo-old-2.sldprt, ecc.. con le precedenti versioni del file parte che ho modificato, ad ogni salvataggio un file diverso.
questa è una funzione di defoult su inventor che ritengo molto utile.
mi chiedevo se questo addin potesse fare anche questa operazione
grazie mille e davvero complimenti a jenuary per il lavoro svolto
 

jenuary

Utente Standard
Professione: Progettista e Programmatore VB.Net
Software: Solidworks
Regione: Veneto
ciao a tutti
mi sono imbattuto in questa vecchia discussione, ho scaricato i file e litrovo davvero utilissimi, volevo però fare anche io una richiesta a jenuary di implementazione al suo add.in.
in una discussione che ho aperto:
https://www.cad3d.it/forum1/threads...chio-modello-alla-modifica.54517/#post-424851
chiedevo se era possibile, al momento del salvataggio di una parte od un'assieme, la creazione di una cartella "old-version" in cui veniva salvato il modello prima di effettuare delle modifiche.
in pratica apro la mia parte pippo.sldprt, cambio dei paramentri delle funzioni, salvo, e nella cartella di lavoro mi trovo un'altra cartella chiamata "old.version" con all'interno pippo-old-1.sldprt, pippo-old-2.sldprt, ecc.. con le precedenti versioni del file parte che ho modificato, ad ogni salvataggio un file diverso.
questa è una funzione di defoult su inventor che ritengo molto utile.
mi chiedevo se questo addin potesse fare anche questa operazione
grazie mille e davvero complimenti a jenuary per il lavoro svolto
Si è più che fattibile ed è una buona idea,
lo inserirò nella prossima revisione dell'addin.
 

brn

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2016
Regione: lombardia
ciao Jenuary ti ringrazio veramente per la tua add-inn, ti chiedo se una possibile implementazione è fattibile: avendo aperto un assieme è possibile esportare automaticamente tutte le tavole dei suoi figli anche se le posizioni del file sono sparse in giro?
ti faccio un esempio: devo mandare al taglio laser (step+dwg) dei pezzi io creo un assieme fittizio con i pezzi nel quantitativo giusto, faccio un pack&go in una cartella specifica in maniera da avere dei doppioni appiattiti in in una sola directory e poi lancio la tua add-in.
è una cosa fattibile?
 

jenuary

Utente Standard
Professione: Progettista e Programmatore VB.Net
Software: Solidworks
Regione: Veneto
Ciao brn,
il problema è il modello non ha nessun riferimento di posizione della tavola, cioè non sa dove si trovi.
Lo sa il PDM perché nel momento in cui gli dai le cartelle da gestire, lui indicizza i file e ne tiene il controllo.
In alternativa si potrebbe fare una scansione del disco ma potrebbero risultare più tavole con lo stesso nome e non va bene.
Se le tavole sono sullo stesso direttorio della parte non ci sono problemi, al limite si potrebbe dirgli su quali direttori cercare.
 

skia51

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico progettista
Software: solidworks 2018, AUTOCAD 2016, INVENTOR 2016
Regione: campania
Si è più che fattibile ed è una buona idea,
lo inserirò nella prossima revisione dell'addin.
GRAZIEEEEE!!
sei davvero gentilissimo
apsettero con ansia la nuova release del tuo addin
 

giando75

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solidworks 2019
Regione: Piemonte
Ciao, ho installato la rel. 4.0 e funziona alla perfezione.
Grazie infinite a Jenuary per il prezioso contributo!
Ciau
 

Dani_88

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: SolidWorks, AutoCAD, Ansys
Regione: Piemonte
Grazie davvero!! mi hai salvato ore e ore di tempo!! e l'ufficio acquisti vuole tutto in pdf...e alcuni fornitori in dwg...e altri in dxf..e altri in step...

GRAZIE!!
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
Che dio ti benedica. Bellissimo e utilissimo programma
 

matteo.minghetti

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: pro-e, swx
Regione: italia
Buongiorno a tutti, provo a scrivere qui la mia richiesta dato che la discussione potrebbe essere simile.
Vi spiego il problema.

Ho un file di parte SWX che contiene "n" configurazioni.
supponiamo che il file di parte si chiami "parte.SLDPRT" mentre supponiamo che le configurazioni si chiamino "conf1"; "conf2"; "conf3"; "conf4", ecc...

Quello che vorrei fare è generare "n" file pdf ed "n" file in dwg il cui nome sarebbe:
"conf1.pdf" - "conf1.dwg"
"conf2.pdf" - "conf2.dwg"
"conf3.pdf" - "conf3.dwg"

Ora, vi chiedo questo, perchè per prima cosa non so se si possa fare.
Il nome file sarebbe cruciale, in quanto questo file sarebbe agganciato ad un programma eseguibile (sviluppato internamente) di codifica che sarebbe in grado di prendersi automaticamente (previa creazione, ovviamente) il file a patto che abbia appunto questo nome.

In sostanza è una versione molto base di un configuratore.

Vi chiedo innanzitutto se qualcuno ha gia avuto esperienze simili o se si può fare (se con una macro o altri metodi).
Allego una immagine che può aiutare a chiarire quello che dovrei fare

Grazie in anticipo
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Buongiorno a tutti, provo a scrivere qui la mia richiesta dato che la discussione potrebbe essere simile.
Vi spiego il problema.

Ho un file di parte SWX che contiene "n" configurazioni.
supponiamo che il file di parte si chiami "parte.SLDPRT" mentre supponiamo che le configurazioni si chiamino "conf1"; "conf2"; "conf3"; "conf4", ecc...

Quello che vorrei fare è generare "n" file pdf ed "n" file in dwg il cui nome sarebbe:
"conf1.pdf" - "conf1.dwg"
"conf2.pdf" - "conf2.dwg"
"conf3.pdf" - "conf3.dwg"

Ora, vi chiedo questo, perchè per prima cosa non so se si possa fare.
Il nome file sarebbe cruciale, in quanto questo file sarebbe agganciato ad un programma eseguibile (sviluppato internamente) di codifica che sarebbe in grado di prendersi automaticamente (previa creazione, ovviamente) il file a patto che abbia appunto questo nome.

In sostanza è una versione molto base di un configuratore.

Vi chiedo innanzitutto se qualcuno ha gia avuto esperienze simili o se si può fare (se con una macro o altri metodi).
Allego una immagine che può aiutare a chiarire quello che dovrei fare

Grazie in anticipo
il discorso delle più configurazioni da mettere in tavola, devi agire per forza sulle viste della messa in tavola, oppure avendo aperto il modello 3d devi caricare la messa in tavola con la configurazione attiva corrente... ne abbiamo già parlato sul forum. Prova a cercare....credo che non si possa fare, indipendentemente da macro o no.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Nell'altra discussione non te l'ho chiesto, ma i PDF e DWG di cosa?
Del file parte? In tal caso di una vista specifica o di quella dell'apertura?
Dal file disegno? In tal caso questi file esiste già o deve essere creato? Se deve essere creato con quali viste? Con delle quote?

Insomma aggiungi più di informazioni per circoscrivere la necessità