Solidworks 2019 lento

FIGOR71

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: sw 2017 - autocad 2014
Regione: lombardia
Ciao a tutti..
Abbiamo appena aggiornato solidworks alla release 2019 , solo che le 4 postazioni risultano essere molto rallentate rispetto alla 2018.
Ho notato per caso , che se si usa solo una postazione questo problema non avviene , o meglio , sembra molto ridotto ...
Non so se possa centrare qualcosa il fatto di usarne solo una , e se questa cosa sia solo una mia sensazione o meno , ma magari c'è da settare qualche impostazione ..
Qualcuno è in grado di aiutarmi?

Grazie anticipatamente..
 

teseo

Utente Standard
Professione: Cantinaro
Software: solidworks2020 sp02, solidworks cam, autocad2017, pochino solidedge st7, nanocad,
Regione: Lombardia
Abituati........è sempre così.....ad ogni versione.....finchè dovrai cambiare macchina....
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2018
Regione: Veneto - Vicenza
Ciao,
avete esportato le impostazioni da SDW 2018 a SDW2019?
Il rallentamento che noti è più grafico o generale (caricamento, aggiornamento...)
 

strudeldemele

Utente standard
Professione: Progettista
Software: autocad mechanical, solidworks 2017
Regione: veneto
ciao a todos,
io con sw 2017/2018/2019 non riesco a lavorare....impossibile lavorare in top down con scheletro guida, ad ogni ricostruzione si ferma anche 20 minuti.
ho provato a costruire gli assiemi in modo differente (senza legami tra le parti) , gli assiemi migliorano ma, con già 2k componenti le tavole sono impossibili da gestire...o meglio, finchè ci sono max 4/5 viste, tutto bene, appena si aggiungono sezioni, dettagli ecc... il lavoro diventa improponibile.
in ufficio lavoriamo anche con inventor e pro-e e , con strutture molto più pesanti i problemi sono ZERO
non capisco, spero che qualcuno abbia qualche consiglio
ciao
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Ho scritto non so quante volte suggerimenti per migliorare la gestione.
 

Polymar

Utente Standard
Professione: CAD/CAM/CAE Senior Engineer
Software: ZW3D, SWX, ThinkDesign, Autodesk Moldflow
Regione: ER
Basta che in google scrivi "improve solidworks performance" e ti appariranno diversi link come questo. In tutti i casi è risaputo già da pluriennali release che Solidworks ha un crollo di performance con i grandi assiemi, e che in questo caso Inventor e Pro/E prendono il sopravvento in termini di velocità e stabilità. Quindi a me no che tu non utilizzi il tuo budget per l'acquiasto di un pc più potente, non credere che esistano dei tips che ti permettono di risolvere il problema. Ma non è il caso di infierire contro Solidworks, credimi. Inventor si sogna tutt'oggi la potenza di Solidworks nel modellare parti molto complesse e nel gestire abilmente l'accoppiata solidi/superfici, mentre se avessi utilizzato Pro/E saresti ancora a metà progetto con appena la metà delle parti modellate. Tieni comuque sempre presente che DSS non ha mai nascosto che Solidworks è una soluzione proposta tenendo presente certi limiti che caratterizzano la piccola e media industria, dove ciò esiste solitamente un numero di componenti nell'assieme non eccessivamente rilevante. Se vuoi andare oltre, la loro proposta va su Catia, ma con costi molto superiori. Ecco perchè ad esempio la Boeing non usa Solidworks, e nemmeno Inventor, tanto meno Pro/E ;)
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Ci sono due "trucchi" che a me hanno giocato nel caso di disegni impegnativi.
1 impostare le viste su cui non si lavora in modalità ombreggiato senza bordi.
2 nascondere le viste su cui non si lavora.
Non rivoluzionano la velocità, ma la migliorano.

Do per scontato che le linee nascoste e la selezione di esse vengano disattivate fino al termine della tavola, se non lo fate non lamentatevi della lentezza
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Membro dello Staff
Professione: Progettista
Software: Swx2016/2018/2019 - R2W2019 - Composer 2016/2018/2019
Regione: Veneto
ciao a todos,
io con sw 2017/2018/2019 non riesco a lavorare....impossibile lavorare in top down con scheletro guida, ad ogni ricostruzione si ferma anche 20 minuti.
ho provato a costruire gli assiemi in modo differente (senza legami tra le parti) , gli assiemi migliorano ma, con già 2k componenti le tavole sono impossibili da gestire...o meglio, finchè ci sono max 4/5 viste, tutto bene, appena si aggiungono sezioni, dettagli ecc... il lavoro diventa improponibile.
in ufficio lavoriamo anche con inventor e pro-e e , con strutture molto più pesanti i problemi sono ZERO
non capisco, spero che qualcuno abbia qualche consiglio
ciao
Lavoro SOLO in top down con scheletro guida. Sono d'accordo che ad ogni versione c'è un rallentamento che serve per avere inutili fronzoli grafici. Però, ad oggi, ci lavoro. La parola d'ordine è semplificazione. Nel caso delle tavole occorre semplificare prima di tutto la geometria. Ti faccio un esempio. Se hai un tubo rettangolare disegnato come si deve, ti ritrovi 18 facce da risolvere, 10 sono piane e 8 cilindriche. Se a livello di assieme usi una configurazione leggera con un parallelepipedo pieno senza raccordi hai solo 6 facce piane... ed è anche più facile da quotare in tavola, perché non puoi sbagliare spigolo. Estremizza questo concetto e troverai la quadra. Ovviamente ascolta anche gli altri suggerimenti qui sopra, non esiste un'impostazione che cambia radicalmente le cose, sono tante piccole gocce che riempiono il vaso.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Membro dello Staff
Professione: Progettista
Software: Swx2016/2018/2019 - R2W2019 - Composer 2016/2018/2019
Regione: Veneto

strudeldemele

Utente standard
Professione: Progettista
Software: autocad mechanical, solidworks 2017
Regione: veneto
ciao a tutti
sono anni che cerco di trovare la quadra con SW, ma è impossibile...sono d'accordo che abbia soluzioni che permettano di velocizzare il lavoro non di poco (inventor e Creo non sanno neanche cosa siano) però, ora sto progettando una cella di lievitazione di circa 70m x 10 x 9 con inventor non ho problemi eccetto i tempi di caricamento. con SW ho fatto un piccolo nastrino di cui ora non sono in grado di fare le tavole e neanche fare piccole modifiche.
 

strudeldemele

Utente standard
Professione: Progettista
Software: autocad mechanical, solidworks 2017
Regione: veneto
....premesso che sto utilizzando tutti i metodi consigliati per alleggerire i file e andare più veloce ma sono tutti palliativi....quando si arriva ad un certo livello di complessità, senza preavvisi, si blocca tutto (e sono sicuro che il pc non abbia nessuna importanza)
Se è vero che DSS stesso dice che SW nonè adatto a sistemi complessi....allora chiamerò molto volentieri il cosiddetto signor Ca....., il quale assicura che SW vada bene per tutte le situazioni, facendo pure vedere dei video con impianti industriali giganti che vanno a meraveiglia....tutta una presa per il c....
Grazie a tutti per i consigli
Buona giornata
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Non voglio entrare nello specifico di cosa tu stia modellando, ma credo che ci sia un qualche problema da risolvere. Ovvio la messa in tavola è sempre stata lenta con modelli di grande dimensione e complessità, ma che non ci si riesca a lavorare sinceramente credo che sia eccessivo. Nella mia esperianza (ingegneria civile) con modelli di molte migliaia di componenti e di dimensioni fuori dallo standard x cui è nato sw, qualche attesa la devo sopportare ma alla fine faccio tutto senza grossi problemi. Ancora lavoro con la 2017 e non sono passato alle versioni successive proprio xchè adesso conosco i tempi di lavoro e non vorrei incontrare ulteriori colli di bottiglia. La DS ha dichiarato che la velocità della messa in tavola è stata notevolmente implementata con la 2020...sa vero sara falso, sara fergusson!!??!! Un po di tempo fa ho creato una discussione qui sul forum proprio per valutare le effettive migliorie e non delle versioni di sw, ma la discussione è morta prima di iniziare!
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Si sta parlando di cose astratte. Se strudeldimele se la sente può condividere un file di parte complesso o allegare un'immagine di un complessivo almeno si sa di cosa si parla.
Molto tempo fa c'era un utente che si lamentava di non riuscire a modellare una lamiera forata perché si bloccava il PC; aveva fatto una ripetizione di centinaia di fori all'interno dello schizzo. Fatto le ripetizioni con funzioni il problema CSI è risolto
Non sto dicendo che strudel di mele non sappia modellare, ma che non non sappiamo nulla di quello di cui parla.
Finora solo lamentele, comprensibili, senza un dato oggettivo. Allega i dati dell'analisi delle prestazioni di un assieme ad esempio
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
per fare un esempio concreto allego un paio di immagini di un telaio in ambiente parte
il telaio è composto da 55 corpi importati su cui sono state fatte numerose lavorazioni per un totale di 48mb
immagine 1: aggiornamento automatico delle viste disattivato e in ambiente parte funzioni congelate
immagine2: aggiornamento automatico delle viste disattivato e in ambiente parte funzioni non congelate

ogni foglio contiene le viste di una parte del telaio, per fare questo ho creato una configurazione per foglio in cui, tramite la funzione cancella corpo, ho mantenuto solo i corpi interessati.
 

Allegati

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
Certo Massi sapere di cosa si parla sarebbe ovviamente meglio. Credo che ci possano essere problemi non di modellazione ma di "informatica" nel senso lato del termine. Ad esempio problemi nati dopo vari aggiornamenti ect. ect.
 

jenuary

Utente Standard
Professione: Progettista e Programmatore VB.Net
Software: Solidworks
Regione: Veneto
Posso confermare anche tutto dipende dalla workstation che usi, io ho preso un computer nuovo proprio 4 mesi fa, un assemblato, con caratteristiche molto elevate.
Mentre prima, a fine progetto il pc tossiva, ora volo come un caccia, mi sembra quasi di lavorare con il 2D di autocad di 15 anni fa...non scherzo!!! Poi se come ti hanno consigliato "semplifichi", abbatti ulteriormente i tempi. Andando veloce ti metti da parte anche risorse per cambiare il PC dopo pochi anni e rimanere nella cresta dell'onda.
 

strudeldemele

Utente standard
Professione: Progettista
Software: autocad mechanical, solidworks 2017
Regione: veneto
...Avete ragione...vedrò di passarvi qualcosa come esempio e, magari, fare un paiodi test...
purtroppo come vedete ho poco tempo e sono ancor più distratto.....se ci metto qualche giorno portate pazienza per favore.
grazie
ciao