Soft Touch e sovrastampaggio

Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#1
Ciao,
che tipo di gomma (o altro materiale come EPS o altro ancora ...ditemi voi) solitamente è utilizzato nel sovrastampaggio per dare una percezione di "soft touch" su una porzione di superficie di un particolare in ABS (o eventualmente altra tipologia di materiale)?
Grazie
 
Professione: Tecnico stampaggio plastica
Software: Solidworks 2016
Regione: Emilia romagna
#2
su abs ho usato tpe con ottimi risultati è possibile averlo anche per contatto alimenti, uso medicale, biodegradabile ecc
 
Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#3
su abs ho usato tpe con ottimi risultati è possibile averlo anche per contatto alimenti, uso medicale, biodegradabile ecc
Grazie per il consiglio,
effettivamente per creare il supporto potrei utilizzare un materiale più economico, pensi che un EPS sia compatibile con il TPE?
 

Meteor02

Utente Standard
Professione: Tecnico stampaggio plastica
Software: Solidworks 2016
Regione: Emilia romagna
#5
l'eps è un espanso, magari un pst o meglio ancora un pp tutto dipende da cosa devi fare e di quali caratteristiche hai necessità ad esempio con un pp+pbt si ottengono discrete rigidezze con un buon effetto soft touch e potresti evitare il sovrastampaggio,. difficile consigliare senza sapere di che prodotto si parla, a che temperature lavora ecc ecc.
 
Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#6
l'eps è un espanso, magari un pst o meglio ancora un pp tutto dipende da cosa devi fare e di quali caratteristiche hai necessità ad esempio con un pp+pbt si ottengono discrete rigidezze con un buon effetto soft touch e potresti evitare il sovrastampaggio,. difficile consigliare senza sapere di che prodotto si parla, a che temperature lavora ecc ecc.
Grazie TECNOMODEL
le temperature di lavoro sono quelle ambientali (comunque facciamo dei test climatici di storage a -30°C x 24h e +50°C 80% Rh x 24h
Non si tratta di parti meccaniche sollecitate
Sono parti di un device che al massimo vengono movimentate con le dita della mano come tasti o manopole ecc ecc
 
Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#7
Grazie TECNOMODEL
le temperature di lavoro sono quelle ambientali (comunque facciamo dei test climatici di storage a -30°C x 24h e +50°C 80% Rh x 24h
Non si tratta di parti meccaniche sollecitate
Sono parti di un device che al massimo vengono movimentate con le dita della mano come tasti o manopole ecc ecc
Scusatemi, mi è partito l'invio involontariamente e non ho fatto in tempo a modificarlo...
Volevo ringraziare TECNOMODEL per il link
ed anche Meteor02 per il suo intervento al quale volevo specificare l'utilizzo...

"le temperature di lavoro sono quelle ambientali (comunque facciamo dei test climatici di storage a -30°C x 24h e +50°C 80% Rh x 24h
Non si tratta di parti meccaniche sollecitate
Sono parti di un device che al massimo vengono movimentate con le dita della mano come tasti o manopole ecc ecc "
 

Meteor02

Utente Standard
Professione: Tecnico stampaggio plastica
Software: Solidworks 2016
Regione: Emilia romagna
#8
-30 +50 potresti valutare un unica stampata in pp+tpu o anche un sebs 50 sh/d (i fornitori forniscono le piastrine per far test ). o un supporto in pp copo o in pa 6 e un sovrastampaggio in tpe o molto dipende dalla sensazione che vuoi ottenere al tatto. chiedi consiglio a chi ti stamperà spesso le quotazioni dipendono dal volume di materia prima ordinata, usare un materiale che ha gia disponibile in quantità aiuta a ridurre i costi.