SimWise4D, 64bit, integrazione in SolidEdge e altre novità

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#1
La nuova versione 8.5 del visualNastran, ora battezzata SimWise, è un importante aggiornamento in quanto introduce:

Compilazione a 64 bit nativi
SimWise è ora disponibile in versioni a 32 e a 64-bit. Se si installa su un computer con Windows a 64 bit, SimWise vi offrirà la possibilità di installare la versione a 32 o a 64 bit. La versione a 64 bit utilizza tutta la memoria disponibile nel computer, consentendo l’analisi di modelli FEA più grandi rispetto a quelli possibili sulla versione a 32 bit, che limita l’utilizzo della memoria a 3 GB.
La versione a 64 bit di SimWise è in grado di interfacciarsi anche con le versioni a 32-bit di SolidWorks, Solid Edge, Inventor e Matlab/Simulink proprio come la versione a 32-bit di SimWise può integrarsi con le versioni a 64 bit di tali prodotti.
Se si utilizza una versione a 64 bit di Windows, è consigliabile installare la versione a 64 bit di SimWise.

Integrazioni CAD
La versione 8.5 di SimWise fornisce un nuovo sistema di comunicazione con Solid Edge che consente il trasferimento associativo di geometria e vincoli a SimWise. Contiene anche nuovi lettori di file CAD, che operano da all'interno di SimWise e aumentano i sistemi da cui SimWise può trasferire direttamente dati geometrici secondo la tabella seguente.

Sistema (Estensione files) Versioni supportate
Catia V5 (.catproduct, .catpart) R6 - R22 (V5-6 R2012)
NX (.prt) 11 - NX 8
Creo/Elements formerly Pro/E (.prt, .prt.*, .asm, .asm.*) 16 - Creo 2.0
SolidWorks (.sldprt, .sldasm) 98 - 2012
Inventor (.ipt, .iam) V6 - V2012
ACIS (.sat, .sab) R1-R23
Parasolids (.x_t, .xmt_txt, .x_b, .xmt_bin) 10.0 - 24.0
STEP (.stp, .step) 203, 214
IGES (.igs, .iges) Up to 5.3
STL (.stl)

Solid Edge
Se l'installatore SimWise rileva che è installato Solid Edge, all’utente verrà offerta la possibilità di installare il traduttore apposito. Si tratta di un modulo aggiuntivo, disponibile per le versioni a 32 e 64 bit di Solid Edge, che trasferisce direttamente vincoli, parti e assiemi Solid Edge in SimWise. Consente inoltre aggiornamenti ad un modello esistente di SimWise che è stato tradotto da un assieme di Solid Edge: solo le parti che sono state modificate nell'assieme Solid Edge vengono aggiornate nel modello SimWise.

Nuova modalità operativa aggiuntiva con SolidWorks e Inventor
Nelle versioni precedenti di SimWise, tentando di aprire un file SolidWorks o Inventor all'interno SimWise si provocava l’avviamento dell'applicazione CAD, il file desiderato veniva aperto e il SimWise CAD importava l’assieme o la parte. In aggiunta, la nuova versione 8.5 di SimWise apre ora direttamente l’assieme o la parte e trasferisce i dati senza dover avviare il sistema CAD. Questo significa che è possibile aprire files proprietari SolidWorks e Inventor su sistemi che non hanno installati questi pacchetti CAD, ma chiaramente i vincoli CAD non vengono convertiti in vincoli SimWise, solo la geometria viene trasferita. Per interpretare anche i vincoli bisogna continuare ad usare l’integrazione di SimWise all'interno del sistema CAD SolidWorks o Inventor.

Migliore solutore FEM
Il risolutore FEM è stato notevolmente migliorato. Il SimWise utilizzava in precedenza due solutori Nastran, un risolutore iterativo e veloce per le analisi di stress ed un risolutore separato per tutti gli altri tipi di analisi. Il solutore iterativo Nastran è stato migliorato per essere utilizzabile in tutti i tipi di analisi supportati da SimWise. Ulteriori miglioramenti sono stati introdotti per l’utilizzo del processore multi-core e consentire la riduzione dei tempi di soluzione.

Pubblicazione delle API per la conversione dati
Le funzionalità di importazione CAD del SimWise sono ora pubbliche per uso generale tramite API. Si tratta delle stesse API utilizzate per scrivere le interfacce CAD supportate direttamente come SolidEdge, SolidWorks e Inventor. I file di esempio e documentazione si trovano nella directory SDK/esportazione API.
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#2
Rilasciata oggi la build 8.5.0.1056 del software SimWise certificata per Windows 8 a 32 e a 64 bit. Disponibilità immediata tramite Lista Studio srl in www.simwise4d.it
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#3
Rilasciata oggi la build 8.5.0.1056 del software SimWise certificata per Windows 8 a 32 e a 64 bit. Disponibilità immediata tramite Lista Studio srl in www.simwise4d.it
Ciao listastudio,
ai tempi dell'università (ing. a Padova) usavamo Working model 2d e 3d.
SimWise riunisce ora questi due SW?
Mi interessa soprattutto sapere se è possibile fare analisi cinematiche di meccanismi (anche 2d) e ottenere dei grafici, come facevo con il vecchio WM?

Grazie
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#4
Caro stef_design, SimWise è il nuovo Working Model 3D, tutte (e più) le possibilità di analisi cinetodinamica del Working Model 2D perchè ad esempio il modello di contatto è aperto all'utente tramite finestra di input, cioè, si possono più agevolmente che non nel 2D scrivere formule per un modello di contatto diverso da quello standard del teorema dell'impulso, come nella finestra in figura. Giusto a titolo di esempio è lì posta come reazione normale al contatto una forza, (-1e5 N/m)*penetration() + (-300 N s/m)*penetrationrate(), proporzionale alla penetrazione reciproca dei solidi e alla velocità di compenetrazione, formula puramente esemplificativa e con coefficienti numerici da rivedere a seconda dei materiali.

immagine2.JPG

In particolare, il livello SimWise Motion corrisponde al Working Model 3D mentre il SimWise 4D combina cinetodinamica + fem.
Finalmente ora i due prodotti, Working Model 2D e SimWise, sono sviluppati da un'unica casa madre, la DST, quindi da due anni si è preso mano ad una revisione sostanziale dei codici e l'integrazione tra 2D, 3D e 4D (dove 4D=3D+FEA) sarà sempre più evidente in futuro con l'incorporamento in un'unica soluzione, a meno che non si valuti conveniente tenere una GUI semplificate per il 2D (tante scuole e università hanno ancora NT ed XP, stiamo monitorando l'evoluzione del parco macchine).
Al momento attuale quindi il Working Model 2D ed il SimWise hanno lo stesso linguaggio formula, il SimWise legge i files Working Model 2D, ma i due software vivono in due GUI diverse.
 

Allegati

Ultima modifica da un moderatore:
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#5
Grazie mille per le delucidazioni.
Ti chiedo un'altra cosa. Volendo, con SimeWise4D, si possono fare delle veloci analisi cinematiche 2d (come con WM2D)?
Uso spesso wm per schematizzare velocemente dei meccanismi, senza costruirmi ogni volta dei modelli 3d.

Grazie
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#6
Grazie mille per le delucidazioni.
Ti chiedo un'altra cosa. Volendo, con SimeWise4D, si possono fare delle veloci analisi cinematiche 2d (come con WM2D)?
Uso spesso wm per schematizzare velocemente dei meccanismi, senza costruirmi ogni volta dei modelli 3d.

Grazie
Se ho ben inteso, mi domandi se si possono fare analisi cinetodinamiche in SimWise schematizzando direttamente nell'ambiente senza dover necessariamente importare da CAD esterni modelli solidi già fatti.

La risposta è sì e ci sono due possibilità.

La prima è quella di usare il modellatore solido interno di SimWise che consente di creare velocemente oggetti solidi semplici (cubi, prismi, cilindri, sfere e nastri trasportatori - cioè solidi eventualmente fermi nello spazio ma con superfici in moto) - e loro montaggi in assiemi. Carico tra poco l'immagine della simulazione di un nastro trasportatore dove la cinghia su cui rotolano i pezzi in caduta è appunto in realtà una lamina ferma nello spazio, disegnata con il modellatore interno di SimWise (debbo trovare nel regolamento come allegare un'immagine senza far poi tribolare Sandra, a cui chiedo scusa!). Si possono solidificare con un solo comando mouse vari solidi in un'unico pezzo (Insert Subassembly, e poi Rigidly Join Bodies), ed ovviamente si può poi esportare tutto o parte come modello solido ACIS verso CAD esterni.

La seconda modalità è quella di disegnare solo terne di riferimento nello spazio, cioè punti orientati, oggetti senza dimensione fisica. Poi, selezionati a due a due questi punti, se clicchi in "Insert, Connecting Body" si disegnano automaticamente aste solide, cioè cilindri con dimensioni e masse da te cambiabili (è il metodo più veloce per costruire ad esempio un telaio tubolare - basta poi solidificare il tutto come prima spiegato - o per fare un sistema di leve - mettendo i vincoli opportuni alle giunzioni). Anche in questo caso il tutto poi riesportabile come ACIS ad un CAD esterno.

Chiaro che se l'utente ha Inventor, SolidEdge o SolidWorks può preferire di usare l'integrazione diretta con SimWise, così se deve modificare un solo pezzo dell'assieme torna al CAD, effettua la modifica, poi riapre SimWise e con il comando "Tools, Update from CAD" legge la modifica effettuata su quell'unico pezzo senza nulla perdere della simulazione fino ad allora predisposta (non deve reimportare cioè tutto l'assieme e rifare tutti i cambiamenti e settaggi attuati poi in SimWise).

Se invece la tua domanda è come vedere lo schema topologico di un meccanismo importato dall'esterno e di forma complessa, cioè sostituire alla visualizzazione dei corpi fisici uno schema concettuale di aste immateriali che colleghino evidenziandoli i vincoli, allora devi cliccare in View, Kinematic.

Adesso cerco come allegare le immagini senza mettere links esterni e far tribolare Sandra con le correzioni!
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#8
Immagine nastro trasportatore per chi non dispone del software (file di lavoro disponibile invece al messaggio precedente)
 

Allegati

Ultima modifica da un moderatore:

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#9
Grosse novità in arrivo: Design Simulation Technologies Inc. ha scelto di incorporare il rivoluzionario motore SHERPA di ottimizzazione progettuale, sviluppato dalla Red Cedar Technology (www.redcedartech.com), nel software di simulazione SimWise (www.simwise4d.it).

Dopo aver completato quindi lo sviluppo nativo a 64bit del SimWise 4D v.8.5, il software di prototipazione virtuale che coniuga le possibilità di analisi cinetodinamica del Working Model 3D con l'analisi FEA con Nastran e con un motore di rendering fotorealistico, entro il primo quadrimestre del 2013 verranno rese disponibili nella versione 9.0 di SimWise tutte le funzionalità di ottimizzazione che hanno reso SHERPA leader indiscusso del settore.

I progettisti hanno bisogno di strumenti software intuitivi, immediati ed efficaci, perchè manca spesso il tempo per sviluppare un'approfondita conoscenza teorica del problema o per seguire macchinose procedure di calcolo.

Grazie a Sherpa integrato in SimWise, progettisti e ingegneri potranno rapidamente identificare le variabili di progettazione, selezionare la quantità da minimizzare o massimizzare e trovare facilmente il design ottimale.

Non appena disponibile presenteremo in questo thread alcuni esempi scaricabili e fruibili che consentano di apprezzare queste nuove funzionalità.
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#10
Proseguono gli sviluppi del software SimWise (ex visualNastran) con la nuova integrazione nel CAD SpaceClaim, che si aggiunge a quelle per Inventor, SolidWorks e SolidEdge già pubblicate. Ulteriori informazioni in www.simwise4d.it
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#11
Rilasciata oggi la versione 8.5.2.1083 di SimWise con i seguenti aggiornamenti:

1) miglioramento interfaccia di integrazione con SpaceClaim (già rilasciata con la v. 8.5.1) oltre che con gli altri CAD

2) aggiornamento import formati neutri e proprietari altri CAD (tra cui Inventor e SolidWorks 2013)

3) soluzione problemi di interfacciamento tra SimWise 32/64bit con Excel 64bit

4) soluzione problemi con Windows 8

In dettaglio:

1) SpaceClaim Interface

V8.5,2 provides a new data translator add-in for SpaceClaim which provides associative transfer of geometry and constraints from SpaceClaim to SimWise as introduced with v.8.5.1. The interface does not yet allow updating from with SimWise. Updates must be initiated from within SpaceClaim. This capability will be added in a future release. Demo in www.simwise4d.it

2) CAD Translators

This version contains updated versions of the CAD file readers that operate from within SimWise. They allow assemblies created in SolidWorks 2013 and Inventor 2013 to be loaded into SimWise.

SimWise now supports loading (via the FILE OPEN command) the following files types:

System (File Type) Supported Versions
Catia V5 .catproduct, .catpart R6 - R22 (V5-6 R2012)
NX .prt 11 - NX 8
Creo/Elements formerly Pro/E .prt, .prt.*, .asm, .asm.* 16 - Creo 2.0
SolidWorks .sldprt, .sldasm 98 - 2013
Inventor .ipt, .iam V6 - V2013
ACIS .sat, .sab R1-R23
Parasolids .x_t, .xmt_txt, .x_b, .xmt_bin 10.0 - 24.0
STEP .stp, .step 203, 214
IGES .igs, .iges up to 5.3
STL .stl


3) Bug Fixes with Excel
The 64-bit Link to Excel has been fixed to use a new grid control.

4) Bug Fixes with Windows 8
The ability to initiate an update to models transferred via the Add-in from SolidWorks and Solid Edge has been fixed with Windows 8
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#12
Un breve documento che presenta un semplice esempio di utilizzo del motore di ottimizzazione HEEDS (Hierarchical Evolutionary Engineering Design System della Red Cedar Technology, Inc.) integrato in SimWise sia a 32 che a 64bit è in
http://www.simwise4d.it/Esempio_Ottimizzazione.pdf
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#13
Tre metodi per modellare una semplice collisione in
http://www.simwise4d.it/example/3collision.mp4

Un pallone rimbalza su una trave a sbalzo, tre casi:

1) A destra, controllo di collisione con il teorema dell'impulso (SimWise Motion).

2) Al centro, controllo di collisione con modello custom per distribuire le forze nel tempo di contatto (modello di default disponibile in SimWise Motion), per passare ad un'analisi fem lineare alle piccole deformazioni (mesh indeformata) al passo di integrazione cinetodinamica (SimWise 4D)

3) A sinistra, trave risolta come corpo flessibile (flexbeam scripting come in Working Model 2D oppure modellazione manuale in SimWise Motion) e controllo di collisione con il teorema dell'impulso (SimWise Motion)

Un semplice esempio per illustrare come qualunque modello di simulazione vada scelto tenendo conto di cosa è in grado di descrivere, ovvero se può o meno rispondere al risultato cercato.

E' comunque evidente come combinando il secondo ed il terzo approccio si riescano ad ottenere simulazioni estremamente efficienti per questa classe di software prima di passare a simulazioni più complesse, precise e costose in ambito non lineare con mesh continuamente deformata al contatto.

Paolo
http://www.lista.it
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#14
Novità in SimWise 9.7 rilasciato il 26/11/2015

• Nuova Analisi termica in transitorio.
• Nuova Analisi combinata termica / strutturale.
• Nuovi database di materiali incluso; import dati da database commerciali e dal CAD
• Nuovo prodotto Simise Durability per l’analisi a fatica integrata in SimWise 4D
• Migliore gestione import file CAD esterni; aggiornamento a tutte le versioni correnti
• Miglioramento delle prestazioni delle integrazioni in SolidWorks e in Solid Edge
• Nuove opzioni di visualizzazione delle finestre di misura all’interno dell’area di lavoro
• Notifica automatica facoltativa della disponibilità di aggiornamenti
• Nuove integrazioni CAD

Nuove funzionalità di analisi FEA

Sono state introdotte due nuove soluzioni agli elementi finiti, le analisi in transitorio termico e quelle termiche / strutturali.
1) L’analisi termica in transitorio determina temperatura e altre grandezze termiche che variano nel tempo. Un'analisi termica transitoria segue sostanzialmente la stessa procedura di analisi termica statica, ad eccezione che viene specificata una durata di tempo ed il numero di passaggi transitori in cui i risultati devono essere calcolati. Grazie poi alle capacità di visualizzazione di SimWise si può ad esempio visualizzare in animazione il flusso di calore nel tempo.
2) L’analisi combinata termica / strutturale inizia con condizioni al contorno termiche per eseguire il calcolo della distribuzione della temperatura all'interno di una parte. Applica poi le temperature calcolate come ulteriore condizione al contorno per proseguire con l'analisi insieme ad altri carichi strutturali e vincoli. Gli sforzi e le deformazioni calcolate incorporano così sia gli effetti del carico termico che i carichi strutturali.

Nuovo database di materiali

Il database dei materiali è stato completamente rivisto nella struttura e arricchito nei dati.
Il formato del file è stato modificato da un semplice file CSV al più performante XML MATML, oramai standard del settore. SimWise cerca i file di materiale in due directory utente specificate.
Così facendo, una directory può essere utilizzata per le proprietà dei materiali condivise con tutti gli utenti di una società o reparto, mentre l’altra directory può essere utilizzata per le proprietà locali di un utente specifico.
I materiali all'interno del database possono ora essere organizzati in categorie per facilitare l'accesso e l’organizzazione. Il browser dei materiali mostra sempre tutti i file materiali presenti nelle due directory ed eventualmente caricati da CAD esterni, oltre alle categorie e alle proprietà effettive del materiale, tabellate in funzione della temperatura.
Le proprietà dei materiali sono recuperate anche dai database SolidWorks, Autodesk Simulation e da altri CAD, se tali CAD sono presenti o se sono importati i rispettivi materiali, purchè compatibili con il formato MATML (incluso quindi SpaceClaim, ANSYS ed EngineeringTool Box). Possono essere importati anche files scaricati da www.matweb.com
I materiali possono anche essere creati quando viene importato un file CAD o quando si usa un’integrazione di SimWise nei CAD. Se le proprietà del materiale definite nel sistema CAD sono presenti al trasferimento, SimWise cercherà attraverso le librerie di materiali di trovare un materiale con le stesse proprietà; se lo trova lo userà, altrimenti creerà un materiale in un database locale, denominato con lo stesso nome e riferito al sistema di origine CAD.
Per esempio, se un file di Solid Edge viene aperto tramite File Open e le proprietà dei materiali sono definite in tale CAD, allora se SimWise è in grado di trovare un materiale di corrispondenza in una delle sue librerie di materiali (compresa l’eventuale libreria locale SolidEdge) lo userà, altrimenti lo creerà in tale libreria, con lo stesso nome di materiale e gruppo SolidEdge.

SimWise Durability

La rottura a fatica è una delle più comuni cause di cedimento strutturale e può portare ad eventi disastrosi. Pertanto, la previsione della vita a fatica è essenziale nella moderna progettazione oltre che prescrizione normativa.
SimWise 4D già calcola le sollecitazioni e le deformazioni statiche e dinamiche che derivano dal cimento di un meccanismo. SimWise Durability utilizza come condizione di partenza tali risultati per calcolare la vita utile delle parti ed evidenziare dove i componenti devono essere irrobustiti, oppure dove sono sovradimensionati, per migliorarne il comportamento a fatica.
Dopo aver completato un’analisi cinetodinamica e fem combinata con SimWise 4D, si scelgono le ulteriori proprietà del materiale reperibili nei nuovi database forniti con il software ed il modello di calcolo a fatica e poi si lancia l’analisi per indagare la prestazione a fatica del pezzo e dell’assieme.
La versione demo di SimWise 4D comprende il modulo SimWise Durability e un’apposita sezione di documentazione e casi scuola nel menù Help.

Migliorata la gestione dei file CAD importati

Sono stati apportati miglioramenti nell’import dei files CAD. Colori e trasparenze sono più ampiamente supportati ed è completa la struttura e nomenclatura di assiemi e sottoassiemi. Significativo come ora le proprietà dei materiali possano essere trasferite al SimWise dal sistema CAD se disponibili in tale ambiente, come prima descritto.

Miglioramento plug-in in SolidWorks ed in Solid Edge

In precedenza, il passaggio dall’ambiente CAD SolidWorks e da SolidEdge tramite l’integrazione nativa avveniva tramite due fasi distinte, anche se tali due fasi non erano percepite separate dall’utente; prima con la conversione delle parti in formato Parasolid, poi con la traduzione dei modelli Parasolid in SimWise. Per giunta, in caso di molteplici istanze dello stessa parte, la conversione veniva ripetuta uguale per ciascuna di esse.
Ora, con la versione 9.7 di SimWise la conversione è diretta senza più il passaggio intermedio via Parasolid. In caso di molteplici istanze della stessa parte, la conversione è fatta una sola volta e poi la parte SimWise ottenuta viene replicata quante volte necessario.
Queste due modifiche hanno abbattuto clamorosamente i tempi necessari all’integrazione, con riduzione dei tempi fino all’80%.

Nuovo sistema di visualizzazione delle misure

Le finestre di misura possono ora essere visualizzate all'interno della finestra grafica di lavoro.
Precedentemente, le finestre di misura venivano gestite autonomamente fuori dall’area grafica, potevano essere sovrapposte ad essa ma ne rimanevano comunque slegate. Con più modelli aperti, si generava confusione non essendo immediato capire quali finestre di misura si riferivano ad un modello piuttosto che all’altro.
Ora l’utente può scegliere come le finestre di misura debbano essere gestite, nella modalità precedente o nella nuova.

Notifica automatica facoltativa disponibilità aggiornamenti

La versione 9.7 di SimWise introduce un sistema di notifica automatica degli aggiornamenti.
Se la versione in uso è protetta da contratto di manutenzione ed una nuova versione diventa disponibile, SimWise avviserà ad ogni avvio di tale disponibilità e chiederà all’utente se desidera o meno procedere all’aggiornamento.
È sempre possibile disattivare tale controllo automatico deselezionando la casella di controllo.

Aggiornamento import file CAD esterni

Catia V5 .catproduct, .CATPart R6 - R25 (V5-6 R2015)
CATIA V6 .catproduct, .CATPart Fino a V6R2015
NX .prt 11 - 10 NX
Pro / E / Creo .prt, .prt. *, .asm, .asm. * 16 - Creo 3.0
Solid Edge .par, ASM V18 - ST7
SolidWorks .sldprt, .sldasm 98-2015
Inventor .ipt, .iam V6 - V2015
ACIS .sat, .sab R1-R25
Parasolid .x_t, .xmt_txt, .x_b, .xmt_bin 10.0 - 27. *
STEP stp, .step 203, 214
IGES .igs, .iges Fino a 5.3


Nuove integrazioni CAD

La possibilità di integrarsi all’interno dei CAD, pur rimanendo prodotto autonomo, è sempre stata una funzionalità molto apprezzata di SimWise.
Infatti, da un lato è importante poter passare tutte le informazioni del modello CAD a SimWise tramite un procedimento automatico che trasferisca non solo il modello solido, ma anche le proprietà dei materiali e le features di assemblaggio, in modo che SimWise interpreti per quanto possibile la storia dell’assemblaggio traducendo i vincoli fisici.
Ma parimenti è altrettanto importante, una volta importato il modello in ambiente SimWise, liberare la licenza CAD per continuare altri disegni ed usare così la piattaforma di analisi cinetodinamica e fem per i calcoli necessari. Aggiungendo SimWise ad un CAD commerciale si usa quindi la licenza CAD solo per il tempo necessario allo scambio di informazioni, liberandola poi per altre attività di modellazione mentre si proseguono poi i calcoli con SimWise. La funzionalità “Update from CAD” consente poi a SimWise di verificare in automatico eventuali modifiche sopravvenute nel modello CAD senza dover reimportare tutto il modello.
Oltre alle già note integrazioni in Autodesk Inventor, Solid Edge, SolidWorks, SpaceClaim e Geomagic Design, la nuova versione di SimWise offre ora le integrazioni aggiuntive in KeyCreator, IronCAD e ZW3D.
Tutte le otto integrazioni CAD predette sono fornite con il prodotto SimWise, oltre all’interfaccia con CATIA fino alla v6 del 2015, e quindi l’utente è libero successivamente di cambiare o aggiungere piattaforme CAD senza dover acquistare nuovi moduli di integrazione con SimWise e senza essere obbligato a rimanere con la soluzione usata precedentemente.
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#15
E' disponibile in www.simwise4d.it un breve esercizio spiegato passo passo, eseguibile anche con la versione demo di SimWise4D+, sul calcolo a fatica.
Si può verificare seguendo il tutorial come il cedimento a fatica possa coinvolgere parti non mostrate dalla analisi delle sollecitazioni come le più critiche.
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#16
Immediatamente disponibile la nuova versione 9.8 di SimWise, demo gratuita in
www.design-simulation.com/SimWise4D/newdemo.php

SimWise V9.8 introduce l'integrazione con il sistema CAD Onshape(www.onshape.com). Parti ed assiemi Onshape possono essere aperte in SimWise ed i vincoli di assemblaggio Onshape vengono convertiti automaticamente in vincoli cinetodinamici SimWise. Le parti ed gli assiemi Onshape possono essere utilizzati per realizzare prototipi virtuali, realizzando analisi cinetodinamiche, strutturali e analisi FEA termiche, di durata (analisi a fatica) ed ottimizzazione. Le modifiche apportate successivamente ad una parte o ad un assieme Onshape possono essere poi aggiornate automaticamente al modello SimWise.

Altra nuova funzionalità è la possibilità di esportare il modello SimWise Motion per ADAMS (ADAMS è una soluzione di fascia superiore per l’analisi di cinematismi della Software MSC). Un prototipo virtuale costruito e simulato in SimWise può così essere trasferito completamente in ADAMS ed in tutti gli altri software di simulazione che possono leggere i file ADAMS.

Il modello realizzato con SimWise può essere esportato anche al software Simscape , prodotto da MathWorks. Questa possibilità per SimWise di lavorare insieme con soluzioni di controllo e altri sistemi modellati in Simulink espande in maniera esponenziale le capacità di analisi. SimWise ha sempre avuto la capacità di funzionare come blocco Simulink , ora questa nuova funzionalità trasferisce il modello SimWise direttamente in Simscape e permette quindi di simulare completamente all'interno dell'ambiente Simulink.

Tale capacità consente quindi agli assiemi incorporati in sistemi CAD di poter essere trasformati non solo in prototipi funzionanti in SimWise, ma anche di essere trasferiti, pronti all'uso, in Simscape. I flussi di lavoro che in precedenza richiedevano giorni o settimane per essere completati possono ora essere completati in meno di un'ora.

SimWise offre cinetodinamica 3D strettamente accoppiata con analisi agli elementi finiti (FEA) e all'ottimizzazione in un unico, conveniente pacchetto autonomo o integrabile con i principali sistemi CAD, lasciando libero l’utente di partire da SolidWorks, SolidEdge, Inventor, Geomagic Design,SpaceClaim, ZW3D, IronCad e Onshape oltre che ovviamente i formati neutri di import STEP, IGES, ACIS, Parasolid ed STL.

Le principali funzionalità di SimWise includono quindi:

- simulazione dinamica con un robusti motori di contatto in 3D che permettono di simulare le reazioni reali tra le parti in movimento da simulare

- analisi agli elementi finiti (FEA) accoppiata con la simulazione cinetodinamica e quindi con calcolo delle diverse condizioni di carico e vincolo durante la simulazione del movimento

- meshatura automatica o manuale, motore di h-adaptivity per analisi di sollecitazioni, deformazioni, termiche, carichi di punta, modi di vibrare e fatica

- interfaccia che consente ai sistemi di controllo modellati in Simulink di governare in feedback il modello SimWise

- animazione dei risultati di simulazione cinetodinamica e fem (anche deformazioni) con produzione di filmati fotorealistici con luci, ombre, riflessi e textures sempre grazie agli strumenti compresi con SimWise

- integrazione associativa con con SolidWorks, Solid Edge, Autodesk Inventor, SpaceClaim, Geomagic Design e Onshape (il menu di questi CAD si completa con il menu di SimWise

- capacità di leggere i dati CAD di Catia V5, NX, Creo / Elements, SolidWorks, Inventor, Solid Edge, ACIS, Parasolid, STEP, IGES e STL

- ottimizzazione utilizzando i risultati di simulazione cinetodinamica e analisi FEA per la modifica strutturale delle parti in funzione del risultato da ottenere

- analisi a fatica con il modulo Durability

- possibilità di esportare i dati in sistemi di analisi di fascia alta, tra cui NASTRAN, ADAMS, e Simscape Multibody e tutti gli altri sistemi in grado di leggere i loro formati di file.

Ulteriori informazioni in www.lista.it o www.simwise4d.it