Scelta motore Brushless

GunMaker

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Ansys Mechanical APDL,Solidworks,Autocad 2D
Regione: Campania
#1
Salve,qualcuno conosce qualche guida online/articolo inerente la corretta scelta dei motori brushless. Sono totalmente inesperto a riguardo e vorrei conoscere per grandi linee il modello matematico alla base :frown: (curve caratteristiche,relazioni tra grandezze etc etc). Non sono interessato a dimostrazioni/formule inutili dal punto di vista applicativo,mi interessa l'argomento dal punto di vista pratico/qualitativo :wink:

Grazie per le risposte.
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Per quanto riguarda i motori brushless occorre che prendi un catalogo serio di un costruttore e leggi attentamente la spiegazione delle curve e i vari tipi di avvolgimento. Sul forum abbiamo postato qua e la delle spiegazioni.

Qui sotto ci sono i miei appunti per i motori quadri in corrente alternata, estendibile a quelli in corrente continua e ai brushless.

Generalmente sono tutti motori che hanno coppia costante da 0rpm al valore di base del motore che potrebbe essere un classico 1450rpm per un 4poli alternata. Poi dal valore di regime nominale si ha un tratto a potenza costante (quindi coppia decrescente) fino ad un regime n1 con comportamento generalmente lineare e poi si scende paurosamente.

La tua applicazione di carico, deve stare sotto alla curva coppia/regime e alla curva potenza/regime.

É importante anche come si gestisce il motore, con inverter, sotto alla corrente nominale o sopra, ad intervalli o meno.





Esempio pratico:
Applicazione dove il tuo motore fa muovere un riduttore e un asse vite con accelerazioni note e masse note.
Avremo qualitativamente che per andare alla velocità richiesta di regime lo si deve fare con una certa accelerazione, quindi ti serviranno 10Nm a 1000rpm per accelerare e magari 8Nm per rimanere quasi in velocita fino a 1700rpm.
Bene, una volta scelto il riduttore meccanico blablabla dovrai scegliere un motore che abbia coppia uguale o superiore ai 10Nm a 1000rpm e 8Nm a 1700rpm.
Curve alla mano scegli quello più piccolo tra i modelli che soddisfano l'esigenza del carico.
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4