protezione disegni tecnici

tecnico_plast

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: disegnatore/progettista/grafico
Software: Creo Parametric...e molti altri
Regione: Sicilia
Buongiorno a tutti,
per la realizzazione di un prototipo ho necessità di far realizzare a vari fornitori diversi particolari, quindi sto inviando ad ognuno i disegni tecnici dei pezzi, che ovviamente sono riservati.
Come posso tutelare i disegni?
Ovviamente so bene che in questi casi non c'è la certezza assoluta della tutela, tutto sta all'onestà intellettuale dei fornitori, però vorrei inserire nelle mail che sto inviando una dicitura specifica per la riservatezza dei disegni.
Avevo pensato di scrivere semplicemente:
"Tutti gli allegati al presente messaggio email sono riservati, e non divulgabili senza specifico consenso scritto".
Può andare bene o si può fare di meglio?
Grazie.

Ps: spero di aver postato nella sezione corretta.
 

ian3d

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Pro-e Autocad SolidEdge
Regione: Lombardia
Per la tutela di informazioni riservate tra aziende, si possono stilare accordi di confidenzialità (NDA – non disclosure agreement), firmati dai rappresentanti legali di entrambe le parti, che impegnano i firmatari a determinati obblighi di riservatezza, per un periodo di tempo indicato nel documento (solitamente qualche anno).
In mancanza di questo documento, spiegandogli la situazione, si potrebbe chiedere al fornitore di inviare una comunicazione in cui si impegna a non divulgare le informazioni che state condividendo, con riferimento ai codici o numero di disegno relativi al progetto.

Per quanto riguarda le indicazioni sulle tavole, oltre alla dicitura inserita nel cartiglio, si potrebbe aggiungere una nota “Documento riservato” all'interno dell'area di disegno.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Membro dello Staff
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
noi abbiamo contratti di confidenzialità con i nostri business partner > NDA.

poi sui disegni c è anche un testo del copyright etc.

una protezione garantita 100% non l avrai mai.
tutto dipende dalla correttezza del tuo interlocutore.

io farei firmare un foglio dove conferma che non divulgherà informazioni riservate.
 

tecnico_plast

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: disegnatore/progettista/grafico
Software: Creo Parametric...e molti altri
Regione: Sicilia
Grazie a tutti per le risposte.
È ovvio che una protezione al 100% non esiste, e non posso nemmeno far firmare un accordo ogni volta che chiedo semplicemente un preventivo.
Purtroppo per chiedere un preventivo le aziende vogliono vedere i disegni, poi magari finisce tutto nel nulla ma i disegni restano nella mail del fornitore.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Membro dello Staff
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
ma se le aziende che interpelli sono sempre le stasse, vale la pena fargli firmare l accordo indipendente dall ordine.
giusto per cautelarsi.

nell accordo devi menzionare in previsione di una futura collaborazione e scambi dati.
tutto qui. non vai nello specifico del progetto pippo.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Membro dello Staff
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
per un primo approccio i disegni potresti alleggerirli dei dettagli sensibili .... forse .... é un idea 💡
 

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
per un primo approccio i disegni potresti alleggerirli dei dettagli sensibili .... forse .... é un idea 💡
Idea di difficile applicabilità se poi si devono realizzare i particolari a disegno.
 

stefanobruno

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :) [ Ma dove sei finito ? ]
Software: Inventor 2019 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
C'è chi spezzetta la fornitura ed elimina i riferimenti della commessa.
Puoi avere il pezzo principale del razzo di Elon, ma se non sai dove si monta, è come se avessi il disegno del cuore di IronMan.
I prototipi richiedono una gestione separata, come quella dei contributi INPS.
 

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
da noi è stato da poco sottoscritto un NDA per poter vedere prima le miniature di certi pezzi, poi delle foto "1:1" di non eccelsa qualità, poi dei disegni in PDF generali ma con i dettagli più rognosi riconoscibili, se non proprio ricostruibili.
Vale 5 anni e non dovrei nemmeno parlare dell' esitenza stessa di questo NDA...
E solo per valutare una fattibilità, non siamo neanche arrivati ai preventivi ( target price ecc irrangiungibili ).

Anni fa un grosso costruttore di elettrodomestici ci sottopose lo stesso tipo di NDA, ma cavilloso ai limiti del ridicolo solo per poter vedere i disegni: non lo abbiamo nemmeno preso in considerazione, tante erano le clausole a ns. sfavore in caso di trapelamento di qualunque informazione.

Fatti preparare un NDA per la collaborazione generica (presente e futura, di qualunque aspetto), come già suggerito.
E scritto in italiano corrente, a prova di malintesi.
 

tecnico_plast

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: disegnatore/progettista/grafico
Software: Creo Parametric...e molti altri
Regione: Sicilia
In effetti ho spezzettato la commessa e ho eliminato dal cartiglio ogni riferimento al nome del progetto, o qualunque cosa potesse far risalire al tipo di applicazione.
Si tratta di prototipi, c'è il brevetto, ma il brevetto molte volte non serve a nulla.