Progettazione basamento in carpenteria e lavorazioni a macchina

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge2019
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti,

a breve dovrò ridisegnare una struttura in carpenteria di un basamento di un nostro macchinario.
Provenendo da SolidWorks ero abituato a creare le varie parti, per lo più ossitagliate, con le ''configurazioni'' andando in seguito a definire il grezzo e il finito.
Ora utilizzo SolidEdge che non ha le configurazioni.
Come potrei procedere?
Ho controllato un'attimo la cosa e potrei creare un'assieme con i grezzi e poi nell'ambiente assieme fare le lavorazioni necessarie.
Come consigliate di fare? Ho visto che c'è ambiente saldatura ma non ho esperienza in merito...

Grazie..
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Ho controllato un'attimo la cosa e potrei creare un'assieme con i grezzi e poi nell'ambiente assieme fare le lavorazioni necessarie.
.

La strada "da manuale" e' questa: fai il grezzo coi sovrammetalli e poi fai le lavorazioni di assieme, poi in draft puoi decidere se mettere in tavola il solido con o senza lavorazioni, ma c'e' un "ma":

le feature di assieme in genere sono molto pesanti e poco stabili, per cui potresti procedere all'inverso:

Crei il tuo lavorato inserendo le lavorazioni nelle singole parti, poi crei un altro assieme che contiene gli stessi pezzi, e in questo vai a sostituire le singole parti da lavorare, creando nuove parti che contengano la copia parte della parte orginale lavorata, e poi con una feature vai a copire le lavorazioni. Questo assembly "dummy" poi lo inserirai dentro il lavorato usando le opzioni occorrenza "nascondi al livello superiore". E' un lavoraccio, prova a vedere se la strada canonica funziona decentemente, io e' tanto che non la uso per cui puo' darsi che l'abbiano migliorata.

Infine, se non devi fare le distinte di taglio, puoi fare una parte multybody ma anche li' le cose sono poco agili. Se vieni dall'ambiente multiparte di SWX preparati a grossi mal di testa.....
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge2019
Regione: Veneto
#3
La strada "da manuale" e' questa: fai il grezzo coi sovrammetalli e poi fai le lavorazioni di assieme, poi in draft puoi decidere se mettere in tavola il solido con o senza lavorazioni, ma c'e' un "ma":

le feature di assieme in genere sono molto pesanti e poco stabili, per cui potresti procedere all'inverso:

Crei il tuo lavorato inserendo le lavorazioni nelle singole parti, poi crei un altro assieme che contiene gli stessi pezzi, e in questo vai a sostituire le singole parti da lavorare, creando nuove parti che contengano la copia parte della parte orginale lavorata, e poi con una feature vai a copire le lavorazioni. Questo assembly "dummy" poi lo inserirai dentro il lavorato usando le opzioni occorrenza "nascondi al livello superiore". E' un lavoraccio, prova a vedere se la strada canonica funziona decentemente, io e' tanto che non la uso per cui puo' darsi che l'abbiano migliorata.

Infine, se non devi fare le distinte di taglio, puoi fare una parte multybody ma anche li' le cose sono poco agili. Se vieni dall'ambiente multiparte di SWX preparati a grossi mal di testa.....
Avevo provato questa strada. Assieme grezzo> lavorazione in ambiente assieme>messa in tavola saldato>messa in tavola finito. Penso seguirò questa strada.
Cosa intendi per pesanti e poco stabili...??
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Cosa intendi per pesanti e poco stabili...??
Tempo fa queste feature erano di ricalcolo lentissimo, ed inoltre poteva capitare che modificando una delle prime feature poi le altre a seguire facessero cose strane, tipo ribaltamenti o fallimenti. Prova a vedere come va!
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#5
Tempo fa queste feature erano di ricalcolo lentissimo, ed inoltre poteva capitare che modificando una delle prime feature poi le altre a seguire facessero cose strane, tipo ribaltamenti o fallimenti. Prova a vedere come va!
Su ST10 non ho particolari problemi o rallentamenti, considera però che non ho mai più di una decina di feature non ho idea di come sia la situazione con un numero maggiore.

Ciao
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#6
per fare questi lavori, mi sono messoche creo l'assieme saldato grezzo, poi lo importo in una parte con copia parte, e a quel punto faccio tutte le lavorazioni meccaniche. così ho solo un passaggio in più ma pare non ci siano particolari instabilità e mantengo comunque l'associatività.
in tavola poi ci può andre il grezzo o il finito a seconda
 

Gioan

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: SolidE
Regione: Lombardia
#7
Zeigs, correggimi se sbaglio ma cosi facendo tutti i pezzi che compongono la carpenteria, vengono "fusi" in una parte unica. Questo genera l'inconveniente visivo che non vedo sulla messa in tavola le linee di divisione tra i vari componenti della carpenteria. Ad esempio se fai una sezione vedi le linee di campitura tutte uguali come se il pezzo è monolitico... Purtroppo non è il massimo... E' veramente un peccato che le feature di assieme siano cosi lente ed instabili, non so come funzionano sugli altri cad; in solid edge sono quasi inutilizzabili (parlo di lavorazioni complesse, con 20/30 feature d'assieme su carpenterie con 80/100 componenti saldati diversi).
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#8
ti confermo che il pezzo finito è una parte unica. nel mio caso non è un problema perchè per questi pezzi mettiamo nello stesso file due tavole, una per le lavorazioni di macchina e una per l'assieme saldato. in quest'ultimo compaiono le parti e le saldature come pezzi separati. ai fini del pezzo finito il risultato è accettabile. dobbiamo solo avere l'accortezza di inserire per primo il finito in modo che il cartiglio prenda le sue proprietà
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge2019
Regione: Veneto
#9
Ho provato con il sistema grezzo + feature di assieme. Adesso quando avrò tempo di fare le varie feature vedremo come si comporta il sistema. Certo che le configurazioni di SWX erano comode.... Vedremo
Grazie
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#10
Zeigs, correggimi se sbaglio ma cosi facendo tutti i pezzi che compongono la carpenteria, vengono "fusi" in una parte unica. Questo genera l'inconveniente visivo che non vedo sulla messa in tavola le linee di divisione tra i vari componenti della carpenteria. Ad esempio se fai una sezione vedi le linee di campitura tutte uguali come se il pezzo è monolitico... Purtroppo non è il massimo... E' veramente un peccato che le feature di assieme siano cosi lente ed instabili, non so come funzionano sugli altri cad; in solid edge sono quasi inutilizzabili (parlo di lavorazioni complesse, con 20/30 feature d'assieme su carpenterie con 80/100 componenti saldati diversi).
Quando inserisci l'assieme dentro la parte devi usare l'opzione "Copia come corpo di costruzione"; dopodiché andrai nel pathfinder a selezionare tutti i "Solidi di costruzione" - tasto destro - Attiva/Disattiva progetto o costruzione. In questo modo avrai a tutti gli effetti una parte multibody collegata all'assieme.

Sarebbe più facile se si potesse spegnere l'opzione "Unisci corpi solidi" nel comando "Copia parte" ma sulla mia ST10 è disabilitata.

Ciao
 

Gioan

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: SolidE
Regione: Lombardia
#11
Grazie per il consiglio Be on edge.
Non sono pratico nell'utilizzo dei multibody però ho questo dubbio: sarebbe poi possibile con la parte cosi importata realizzare delle feature di sottrazione che coinvolgono più corpi (fori passanti, scavi passanti ecc)? (io uso ancora la ST8 ed anche sulla mia l'opzione "unisci corpi solidi" non si può spegnere).
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#12
Grazie per il consiglio Be on edge.
Non sono pratico nell'utilizzo dei multibody però ho questo dubbio: sarebbe poi possibile con la parte cosi importata realizzare delle feature di sottrazione che coinvolgono più corpi (fori passanti, scavi passanti ecc)? (io uso ancora la ST8 ed anche sulla mia l'opzione "unisci corpi solidi" non si può spegnere).
si, puoi farlo. Nella barra a nastro trovi un bottoncino per eseguire la feature su un solo corpo o su tutti.
 

Gioan

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: SolidE
Regione: Lombardia
#13
Grazie per la risposta Cacciatorino, purtroppo non riesco a "scavare" o forare in contemporanea più corpi multipli (sulla barra a nastro non ho nessuna opzione per questo). Forse è una funzione introdotta solo recentemente? (io sto usando ancora la ST8). Grazie.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#14
Grazie per la risposta Cacciatorino, purtroppo non riesco a "scavare" o forare in contemporanea più corpi multipli (sulla barra a nastro non ho nessuna opzione per questo). Forse è una funzione introdotta solo recentemente? (io sto usando ancora la ST8). Grazie.
Non sono ferrato sulla tua versione, ma forse la ST8 non supporta il multibody
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#15
Grazie per la risposta Cacciatorino, purtroppo non riesco a "scavare" o forare in contemporanea più corpi multipli (sulla barra a nastro non ho nessuna opzione per questo). Forse è una funzione introdotta solo recentemente? (io sto usando ancora la ST8). Grazie.
E' stata introdotta con la ST9, nel dettaglio:

Scavo
Scavo di rivoluzione
Raccordo
Smusso
Fori
Campitura e specchio

sono stati aggiornati per essere usati su più corpi contemporaneamente
 

Gioan

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: SolidE
Regione: Lombardia
#16
OK Grazie Be on edge.
Ora è chiaro, vedrò di aggiornare la versione quanto prima, perchè il modo di procedere che hai suggerito con i multibody sicuramente comporta dei vantaggi di velocità e minor tempo di ricalcolo rispetto alle feature d'assieme,