Profili vecchi di 10 anni

Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#1
Buongiorno.
Ho notato da un po' di tempo che esistono alcuni gruppi di profili che , a rotazione , "vengono riattivati" e, in contemporanea, altri gruppi "vanno in letargo" .
Esistono profili di utenti che sono stati per 10 ( dieci) anni inattivi e, improvvisamente , si sono "svegliati" da questo lungo letargo.
Mentre altri ( un gruppo , non solo un utente) che fino al giorno prima frequentavano il forum con cadenza giornaliera , finiscono in una sorta di limbo , in attesa di "tempi migliori".

Ora , non sarebbe meglio introdurre un limite temporale ( 1 anno ? 2 anni ? ) oltre il quale il profilo viene disattivato e , poi, dopo qualche avviso , cancellato ? Che senso ha mantenere un profilo di un utente registrato se non si collega e non partecipa al forum per 5-10 anni ?
 
Professione: Cerco di capire, poi disegno quello che ho capito
Software: Catia, Alibre
Regione: Toscana
#2
Esistono svariati motivi per i quali un utente può essere attivo in un periodo e molto meno in un altro. Un periodo di lavoro intenso (anche di anni) ad esempio. Oppure un cambio di lavoro che porta ad avere interessi di tipo diverso e non presenti qui sul forum. Oppure semplicemente un periodo in cui si affollano polemiche su polemiche e allora si cambia aria per un po'.

Oppure, come nel mio caso, un account falso (di cui i moderatori sono adeguatamente informati) che viene utilizzato al posto di quello vero per motivi lavorativi.
 

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
#3
Buongiorno.
Ho notato da un po' di tempo che esistono alcuni gruppi di profili che , a rotazione , "vengono riattivati" e, in contemporanea, altri gruppi "vanno in letargo" .
Esistono profili di utenti che sono stati per 10 ( dieci) anni inattivi e, improvvisamente , si sono "svegliati" da questo lungo letargo.
Mentre altri ( un gruppo , non solo un utente) che fino al giorno prima frequentavano il forum con cadenza giornaliera , finiscono in una sorta di limbo , in attesa di "tempi migliori".

Ora , non sarebbe meglio introdurre un limite temporale ( 1 anno ? 2 anni ? ) oltre il quale il profilo viene disattivato e , poi, dopo qualche avviso , cancellato ? Che senso ha mantenere un profilo di un utente registrato se non si collega e non partecipa al forum per 5-10 anni ?
Non capisco che fastidio ti possa dare un utente che non scrive per 1-2 anni...a mio avviso molto meglio uno così che i vari utenti polemici che scrivono giornalmente per innescare flames inutili...

Questa strategia mi ricorda quella di un mio ex fornitore, che qualche anno fa ebbe la brillante idea di inserire una sorta di "scadenza" ai clienti, ovvero se non si facevano acquisti per 1 anno si veniva cancellati con la perdita di eventuali sconti etc.
Io ovviamente l'ho lasciato subito (questi ricatti commerciali da 2 soldi con me non funzionano) e a quanto ne so a fine anno chiude bottega...non è stata una scelta geniale direi...
 

ale47p

Utente registrato
Professione: reverse/cad/cam
Software: CopyCad/PowerShape/PowerMill/VeriCut
Regione: Veneto
#5
anche secondo me è meglio lasciare così, nessuna scadenza per gli utenti.
non sono neanche un fan delle chiusure automatiche dopo un tot di mesi per quanto riguarda le discussioni, infatti la trovo una buona cosa di questo forum rispetto ad altri (y)