• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Prodotto di design per alimenti: quali passi di processo hanno usato?

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#21
per "giocattolo" intendevo uno economico di pessima qualita' da hobbista... un qualsiasi utensile dove puoi montare un fresino a 90° (o qualsiasi altra inclinazione si abbia disponibile) e dove si possa regolare la profondita' di taglio

primo risultato su google image 41OEZ6ClUfL._AC_US218_.jpg

parlavo di pantografo solo perche e' l'utensile che userei se dovessi fare uno di quei taglieri senza perdere tanto tempo a pulire la fresa, montare piano aspirante per tenere il pezzo (o trovare del biadesivo che tenga su quel materiale)

prendi la lastra, la appoggi su un banco, fissi una battuta con due morsetti (giusto per non lavorare ad occhio) e passi col fresino alla profondita' che serve... fatto... al massimo si deve soro stare attenti a non bruciare la plastica
 

RiccDS

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: CATIA, COMSOL, Autocad
Regione: Lazio
#22
ok capito grazie. Avevo visto infatti un adattatore per dremel per fresare verticalmente in una configurazione simile a quella della foto. Queste frese in vendita missà che sono un po' grossolane per quello che mi serve e non ne ho trovate di precisione(e il nostro budget è misero): devo fare degli intagli molto fini con punte molto piccole. Ho una sorta di dremel a casa, ho fatto delle prove e le cerniere ottenute si comportano bene. Il PP è al solito un po' una rogna anche qui. Ora provo a inventarmi un supporto per fare righe dritte.