Preferenze tra solidworks e solid edge

camale82

Utente poco attivo
Professione: Pogettazione fontane
Software: Autocad, Inventor, Solidworks
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti, sono a caccia di pareri.
Lo so che l'argomento è già stato toccato, ma le discussioni sono del 2010, un po vecchiotte, quindi ora sono a farvi la seguente domanda, e mi rivolgo solo a chi ha avuto come me l'onere e l'onore di utilizzare solidworks e solidedge.
Secondo voi quali sono i punti di forza di uno e dell'altro? Non voglio io preferisco sw perchè o io se perchè, vorrei sapere la vostra opinione sui punti di forza di uno e dell'altro.
Martedì in azienda ho un sw vs se per valutare se restare con uno o cambiare sull'altro, non vi dico altro per non influenzare i pareri.
Intanto grazie a chi mi risponderà.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Se dovete cambiare solo per le funzionalita' che possa avere l'uno o l'altro credo che proprio non valga la pena: andreste incontro a problemi notevoli per ottenere miglioramenti marginali: sono prodotti con prestazioni simili, ed anche il costo penso sia comparabile.

Se invece dovete cambiare per motivi diversi, come per esempio l'integrazione con un PDM, offerta irripetbili sulle licenze o ancora magari la richiesta di compatibilita' con un importante cliente, allora e' da vedere ma si esula dal discorso specifico delle differenze fra i due software.

Insomma, secondo me cambiare per passare da SE a SWX o viceversa credo non valga proprio la pena, a fronte delle difficolta' di implementazione: pensa soltanto al riutilizzo dello storico (non credergli quando ti diranno che i due cad gestiscono benissimo i file dell'altro, semplicemente non e' vero).
 

camale82

Utente poco attivo
Professione: Pogettazione fontane
Software: Autocad, Inventor, Solidworks
Regione: Veneto
#3
Non è nulla tutto ciò, per i prodotti che facciamo sw a mio avviso può aiutare molto con le configurazioni, e con il reverse engineering, mentre se potrebbe aiutare negli esplosi e nel rendering importante per noi, per lo storico non è un grosso problema, collaboriamo con studi che usano nx inventor e catia, il 90% delle parti son semplicemente step convertiti, ma vorremo diventare autonomi, la previsione del pdm c'è ma non immediata, prima c'è da risolvere il cad.
Ma a quali problemi andremmo incontro con il cambiamento da uno all'altro? Sulla questione AnyCad lo so benissimo che la strada è ancora lunga per tutti e non ci arrivveranno mai.
Io volevo dei pareri sulle funzionalità dobbiamo capire cosa è meglio per noi, per capire quale ci possa agevolare di più.
Se facessi ancora pergole sceglierei inventor per il modulo ilogic per esempio.