Parametro progettista automatico

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Ciao a tutti

Volevo fare in modo che nel modello 3d venga fuori automaticamente il nome del progettista che lo crea, in modo che poi questo paramento lo collego al cartiglio.
Attualmente invece questo paramento viene messo a mano ogni volta che si crea un pezzo nuovo, sapete se è possibile fare quello che voglio con CREO 4.0 o successive?
 

calacc

Utente Standard
Professione: Product Development Engineering Specialist
Software: CREO Parametric 2.0 M230
Regione: Emilia Romagna
Io la risolverei con una start-part dedicata per ogni progettista con già il nome del parametro compilato da richiamare poi nel disegno del pezzo
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Grazie per la tua risposta ma non mi sembra una gran soluzione in un azienda...
Spero qualcun'altro abbia un'altra alternativa..
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
Se hai un pdm per gestire il database, il parametro è facilmente reperibile, senza, la soluzione è appunto creare le startpart dedicate, ma se ne hai molte, moltiplicare le starpart per i vari progettisti, può non essere la scelta migliore, a quel punto forse è più conveniente, creare i cartigli con già il nome inserito.
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Se hai un pdm per gestire il database, il parametro è facilmente reperibile, senza, la soluzione è appunto creare le startpart dedicate, ma se ne hai molte, moltiplicare le starpart per i vari progettisti, può non essere la scelta migliore, a quel punto forse è più conveniente, creare i cartigli con già il nome inserito.
Il pdm Winchill ce l'avremo tra un pò di tempo e nemmeno con quello sarà proprio una cosa tanto banale avere il nome del disegnatore, in quanto si dovrà agire su ogni singola postazione e cambiare il nome del pc...
Io non capisco cosa li costi fare alla PTC di creare un valore in modo che si imposti all''interno del programma il nome di che lo sta usando come avviene in Inventor non credo sia una cosa così complicata...
 

calacc

Utente Standard
Professione: Product Development Engineering Specialist
Software: CREO Parametric 2.0 M230
Regione: Emilia Romagna
...in quanto si dovrà agire su ogni singola postazione e cambiare il nome del pc...
Non credo proprio che sarà l'unica soluzione, ci sarà sicuramente una strada più furba e meno impattante per fare ciò che vi serve
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Non credo proprio che sarà l'unica soluzione, ci sarà sicuramente una strada più furba e meno impattante per fare ciò che vi serve
Se quelli della PTC che ci seguono non lo sanno loro, certamente non lo posso sapere io come fare, resto a quello che ci hanno detto per fare in modo che il nome del progettista venga fuori in automatico su Windchill e cioè quello che ho scritto sopra...
Io rimango sempre più basito ogni giorno che passa che uso questo programma....
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
Buongiorno,
nel cosa di PDMLink, è possibile sfruttare i parametri che utilizzano il nome utente e non il nome del computer (vedi l'immagine) quindi una soluzione potrebbe essere proprio questa.
1578990454600.png
E' chiaro che non è una soluzione immediata ma dovrai aspettare di implementare in azienda PDMLink e che mi pare di capire non avverrà a brevissimo.
Una soluzione immediata è quella di impostare una lista di valori predefiniti per il parametro disegnatore; l'utente dovrà scegliere il proprio e almeno così non troverai valori diversi per lo stesso utente, tipo: TerziA, Terzi A., Ter. And., ecc.
Un altra soluzione, non proprio immediata ma nemmeno troppo complicata è quella di sfruttare il batch di lancio per valorizzare correttamente il parametro.
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Buongiorno,
nel cosa di PDMLink, è possibile sfruttare i parametri che utilizzano il nome utente e non il nome del computer (vedi l'immagine) quindi una soluzione potrebbe essere proprio questa.
Vedi l'allegato 55857
E' chiaro che non è una soluzione immediata ma dovrai aspettare di implementare in azienda PDMLink e che mi pare di capire non avverrà a brevissimo.
Una soluzione immediata è quella di impostare una lista di valori predefiniti per il parametro disegnatore; l'utente dovrà scegliere il proprio e almeno così non troverai valori diversi per lo stesso utente, tipo: TerziA, Terzi A., Ter. And., ecc.
Un altra soluzione, non proprio immediata ma nemmeno troppo complicata è quella di sfruttare il batch di lancio per valorizzare correttamente il parametro.
Grazie per la tua risposta, i pc aziendali non hanno un nome utente ma gli utenti si chiamano Grafica 01, 02 ecc.. perciò bisognerà intervenire li (questo era stato fatto per non dover ogni volta che si cambia persona in UTM dover creare un'altro utente nuovo nel pc)

La lista dei paramenti che dici tu potrebbe essere una soluzione nell'immediato ma non so come si fa a crearla, riusciresti ad aiutarmi?

il batch di lancio per valorizzare il paramento invece non so proprio cosa sia..
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
Grazie per la tua risposta, i pc aziendali non hanno un nome utente ma gli utenti si chiamano Grafica 01, 02 ecc.. perciò bisognerà intervenire li (questo era stato fatto per non dover ogni volta che si cambia persona in UTM dover creare un'altro utente nuovo nel pc
Questo per i computer ma io sto parlando degli utenti di PDMlink che per forza saranno nominali e quindi non devi cambiare nulla.
Per la lista dei valori è sufficiente guarda l'help di creo paametric.
Per il batch, non è banale e ci dobbiamo sentire in privato.
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
Infatti si DEVE procedere con il nome utente del pdm e non con il nome PC, prova ad immaginare se una workstation salta e nel frattempo si usa quella di un collega disponibile a cederla, per windchill loggandosi, viene solo ricostruita la cache delle workspace e si riparte subito, mentre se si va tramite nome computer, bisogna rinominarlo.... davvero poco efficiente...

Tra l'altro i parametri windchill sono bloccati, a tutela di chi crea e/o modifica il documento.
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Infatti si DEVE procedere con il nome utente del pdm e non con il nome PC, prova ad immaginare se una workstation salta e nel frattempo si usa quella di un collega disponibile a cederla, per windchill loggandosi, viene solo ricostruita la cache delle workspace e si riparte subito, mentre se si va tramite nome computer, bisogna rinominarlo.... davvero poco efficiente...

Tra l'altro i parametri windchill sono bloccati, a tutela di chi crea e/o modifica il documento.
E allora perché chi ci segue come PTC ha richiesto di cambiare i nomi utenti dei pc grafica 01, 02 ecc?
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
E allora perché chi ci segue come PTC ha richiesto di cambiare i nomi utenti dei pc grafica 01, 02 ecc?
Preferisco non rispondere .. io lavoro con PTC da 25 anni e ti posso confermare quello detto anche da 320i S e cioè che si usano i nomi utenti e non quelli del computer.
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Preferisco non rispondere .. io lavoro con PTC da 25 anni e ti posso confermare quello detto anche da 320i S e cioè che si usano i nomi utenti e non quelli del computer.
Io so che quando entriamo nell'ambiente windchill vengono richieste le credenziali e entriamo come grafica02 e la password del pc... non entriamo con un nome utente del progettista e non so perché e credo sia qui il problema giusto?
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
Si non è corretto e se posso permettermi non ha senso usare un PDM in questo modo perchè alla fine usate degli utenti che non sono utenti. In questo è sufficiente che cominciate ad utilizzare gli utenti Windchill con nome e cognome lasciando ai pc il nome già definito (occorre avere un LDAP separato dall'Active Directory).
 

D4n13l

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore / progettista
Software: Inventor da ver.10 a 2018 - Creo 4.0 - 6.0
Regione: Veneto
Si non è corretto e se posso permettermi non ha senso usare un PDM in questo modo perchè alla fine usate degli utenti che non sono utenti. In questo è sufficiente che cominciate ad utilizzare gli utenti Windchill con nome e cognome lasciando ai pc il nome già definito (occorre avere un LDAP separato dall'Active Directory).
il solo windchill non la gestisce la cosa, cioè entrare con gli utenti con il loro nome? o serve questo LDAP (non so cosa sia) che dici tu?
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
Io so che quando entriamo nell'ambiente windchill vengono richieste le credenziali e entriamo come grafica02 e la password del pc... non entriamo con un nome utente del progettista e non so perché e credo sia qui il problema giusto?
Questo lo considero una errata scelta organizzativa, anche perchè windchill gestisce i team di sviluppo con indirizzi e-mail delle persone e penso adesso anche con profili di altri programmi di comunicazione diretta (skype?), pertanto avere uno pseudonimo invece che un nome vero e proprio, non avrebbe alcun senso.
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
Il software LDAP, che gestisce gli utenti, viene installato insieme a pdmlink. Un azienda può scegliere che i dati (gli utenti e i gruppi) siano guidati da quelli di Windows (Active directory) oppure siano indipendenti.
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
Il software LDAP, che gestisce gli utenti, viene installato insieme a pdmlink. Un azienda può scegliere che i dati (gli utenti e i gruppi) siano guidati da quelli di Windows (Active directory) oppure siano indipendenti.
Nel tuo caso l'azienda dovrebbe utilizzare LDAP in modo indipendente così da poter utilizzare gli utenti/persona e relative email.
 

Peve71

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: creo 3
Regione: emilia
Ciao a tutti

Volevo fare in modo che nel modello 3d venga fuori automaticamente il nome del progettista che lo crea, in modo che poi questo paramento lo collego al cartiglio.
Attualmente invece questo paramento viene messo a mano ogni volta che si crea un pezzo nuovo, sapete se è possibile fare quello che voglio con CREO 4.0 o successive?
Non ho il pc del lavoro sotto mano per scriverti i corretti passaggi da eseguire ma a mio parere è più semplice di quanto si creda, in azienda da noi abbiamo questa configurazione.

in un file di testo chiamato PARAMALV sono inseriti i nomi dei progettisti
le start-part e start-assembly sono comuni a tutti indistintamente e viene dichiarato il parametro disegnatore o simile che interessa
nel config.pro, se ricordo bene, viene richiamato questo file.
ogni volta che poi si crea un nuovo file prt/asm quando si vuole inserire il nome basta andare nella tabella dei parametri e nella colonna appariranno a tendina i nomi dei disegnatori.