Montaggio motore SEW

Kaji

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD e progettista meccanico
Software: PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta
Regione: Emilia Romagna
#1
Salve per un discesore di palette filo rullo superiore da 300 a 715 mi è stato chiesto di montare un motoriduttore SEW il modello suggerito era FH77, solo che ho problemi di ingombro, quindi vorrei provare a montare motoriduttore più piccolo, cioè albero di 40 dato che in fondo deve sollevare circa 1600 kg e a coppia conica, cioé di tipo K.
Dopo aver scaricato il motore dal sito della SEW in formato STEP configurato con rondella riducibile, sezionandolo però non vedo spacchi di chiave etc e qualche interferenza, può esserci qualche errore nell'importazione?
Poi avendo problemi di ingombri posso montare il motore come voglio, cioè orientato sia in modo A che B? Motore SEW.JPG
Grazie per la disponibilità
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#2
Salve per un discesore di palette filo rullo superiore da 300 a 715 mi è stato chiesto di montare un motoriduttore SEW il modello suggerito era FH77, solo che ho problemi di ingombro, quindi vorrei provare a montare motoriduttore più piccolo, cioè albero di 40 dato che in fondo deve sollevare circa 1600 kg e a coppia conica, cioé di tipo K.
Dopo aver scaricato il motore dal sito della SEW in formato STEP configurato con rondella riducibile, sezionandolo però non vedo spacchi di chiave etc e qualche interferenza, può esserci qualche errore nell'importazione?
Poi avendo problemi di ingombri posso montare il motore come voglio, cioè orientato sia in modo A che B? View attachment 48477
Grazie per la disponibilità
Ciao

scarica il catalogo cartaceo e verifica gli ingombri e gli accoppiamenti che ti servono. Di solito il montaggio del motore non crea problemi l' unica differenza è sui tappi di carico e scarico dell' olio. Comunque verificare con il catalogo è la cosa migliore
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#3
Il montaggio col calettatore ( in rosso nell' immagine ) non necessita di " spacchi di chiave ", che poi sarebbero le linguette, nel catalogo ci sono le specifiche di realizzazione dell' albero.
1600 kg non vuol dire nulla, bisogna vedere che schema di elevatore stai realizzando.
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SolidWorks17s.p05 +Solidworks2018s.p02+DrafthSight
Regione: Veneto
#4
Salve per un discesore di palette filo rullo superiore da 300 a 715 mi è stato chiesto di montare un motoriduttore SEW il modello suggerito era FH77, solo che ho problemi di ingombro, quindi vorrei provare a montare motoriduttore più piccolo, cioè albero di 40 dato che in fondo deve sollevare circa 1600 kg e a coppia conica, cioé di tipo K.
Dopo aver scaricato il motore dal sito della SEW in formato STEP configurato con rondella riducibile, sezionandolo però non vedo spacchi di chiave etc e qualche interferenza, può esserci qualche errore nell'importazione?
Poi avendo problemi di ingombri posso montare il motore come voglio, cioè orientato sia in modo A che B? View attachment 48477
Grazie per la disponibilità
Devi controllare anche la forma costruttiva del moto riduttore. (M1,M2,M3,...)
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#5
Cosa sono gli spacchi per chiavetta? Il modello 3d sew di solito é attendibile però il catalogo pdf é quello che fa fede.
Credo sia meglio nel tuo caso farti seguire da un rivenditore sew perché stai facendo cose un po' a caso.
 

Kaji

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD e progettista meccanico
Software: PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta
Regione: Emilia Romagna
#6
Chiedo scusa per il mio pressapochismo, ma questo metodo misto che alcuni vogliono fare di fare qualcosa di simile a ciò che si è già fatto utilizzando ciò che si ha già in casa per applicazioni ed impianti diverse mi manda in confusione.

Ho un sollevatore a due giri di catene ed albero unico sotto. La massa da sollevare è 1500 kg di palette, più 100 di rulliera, più circa 100 di carretto; corsa 400 mm


Ora mi sono fatto uno schemino in modo che alcuni punti siano chiari, anche se ci sono cose che cambierei, per esempio utlizzerei ruote dentate con meno denti ma mi è stato imposto un calettatore di grandi dimensioni.

Elevatore.jpg

Elevatore 001.jpg