Modellazione timone verticale AC75

Kekko999

Utente standard
Professione: Studente
Software: Catia
Regione: Puglia
Buonasera a tutti,
sto lavorando con CATIAV5R20 per la realizzazione del timone verticale delle barche della prossima America's Cup 2021 e ho un problema da porvi: ho riportato con excel le coordinate del profilo, un EPPLER 520 e devo unire i due profili alle estremità seguendo un certo design; avrei bisogno di modellare il profilo lungo l'apertura senza collegare i due profili da una retta e usare il comando solido multi-sezione. Praticamente è come se il timone avesse una corda variabile all'aumentare dell'apertura "alare" dalla radice fino all'estremità (immaginiamo che il timone sia un'ala). Posto due foto che mostrano il mio modello senza variazione in apertura e poi una foto del timone reale che evidenzia la variazione di corda su descritta.
La domanda è: esiste un comando predefinito o devo usare delle procedure particolari? Grazie in anticipo. (non vedrete nel mio cad la parte orizzontale del timone che andrò dopo ad assemblare).
 

Allegati

alexfunk

Utente Junior
Professione: Progettista Occhiali
Software: Catia-NX
Regione: Veneto
Ciao, non modello da un pò con Catia ma il comando descritto è quello corretto se devi fare un solido con delle sezioni e delle guide. Nella seconda immagine però vedo solo le 2 sezioni e non le guide, è per quello che il solido è "rettilineo"
 

Kekko999

Utente standard
Professione: Studente
Software: Catia
Regione: Puglia
Ciao, non modello da un pò con Catia ma il comando descritto è quello corretto se devi fare un solido con delle sezioni e delle guide. Nella seconda immagine però vedo solo le 2 sezioni e non le guide, è per quello che il solido è "rettilineo"
la guida che non si vede nel mio cad su catia è una linea retta, se provo ad unire i due profili 2d con una spline lungo l'asse z che segue l'andamento desiderato mi viene un errore perchè non viene tollerata la variazione di corda.
 

Lettore espatriato

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD
Software: 3DExperience/V6 - Catia V5 - V4 - Siemens NX2/NX6 - CV Cadds4x - tecnigrafo - Icem Surf Trained
Regione: UK - South England
la guida che non si vede nel mio cad su catia è una linea retta, se provo ad unire i due profili 2d con una spline lungo l'asse z che segue l'andamento desiderato mi viene un errore perchè non viene tollerata la variazione di corda.
Uhm. Gia' un profilo cosi fatto direttamente con i solidi , mi sembra strano. Ho fatto qualche profilo , in passato , ma era sempre fatto con superfici e suddiviso , almeno sul LE e sul TE, per controllare meglio le superfici .

Io non lo farei sicuramente come lo hai impostato tu .

Comunque, nel tuo caso , forse, basta impostare la spine della multisezione come retta o come "asse Z" ( non so se si chiama cosi nella nautica) o come qualcosa con una curvatura meno accentuata, mentre alle spline sul LE , TE e parti centrali , che utilizzerai come guide , lasci il compito di far viaggiare il profilo dove ti serve.
 

alexfunk

Utente Junior
Professione: Progettista Occhiali
Software: Catia-NX
Regione: Veneto
Prova ad utilizzare il comando " superfice multi-sezione". Funziona come nei solidi solo che ti fà una superfice. Puoi aggiungere dei vincoli di tangenza sia come sezione che come guida. Ciao
 

Lettore espatriato

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD
Software: 3DExperience/V6 - Catia V5 - V4 - Siemens NX2/NX6 - CV Cadds4x - tecnigrafo - Icem Surf Trained
Regione: UK - South England
Per quello che ho visto io , per costruire profili alari ( o riconducibili a quelli) ci sono molte tecniche , sia per definire I profili , sia per costruire I volumi ( in genere con superfici e , solo alla fine, in solidi).

Comunque , mi pare che, il fatto che si utilizzi il "multisezione delle superfici" invece del "multisezione dei solidi" , non risolva, in linea di principio, il problema che ha avuto fino ad ora .

Magari funziona perche' , invece di utilizzare l'intero profilo , ne utilizza solo una parte e quindi, anche un po' "accartocciata" , la fa lo stesso.

Ma , nel caso specifico , ho l'impressione che basti andare nella finestra del comando e , sotto il pulsante spine (invece di lasciare "computed" o quello che c'è ) selezionare , per esempio, la Z .

Perche' se c'e' un'unica curva guida , per esempio in corrispondenza del Leading Edge , ed e' una curva con un raggio minimo di (ipotesi ) 50 mm , il sistema prendera' come "spine automatica" quella curva e non riuscira' ( o avra' molti problemi ) a far girare una sezione lunga ( ipotesi) 500 mm.

Mi sembra che , geometricamentre, sia qualcosa di simile a mettere un raggio 500 mm e farlo passare su un raggio 50 mm ( si lo so che alcuni sistemi lo fanno lo stesso, ma in realta' .....) .

La valutazione della "SPINE" ( non "spline") e' valida anche per altri tipi di costruzioni , come le sweep .

http://catiadoc.free.fr/online/prtug_C2/prtugbt0518.htm
 

Lettore espatriato

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD
Software: 3DExperience/V6 - Catia V5 - V4 - Siemens NX2/NX6 - CV Cadds4x - tecnigrafo - Icem Surf Trained
Regione: UK - South England

Vittorio

Utente Standard
Professione: progettista
Software: CatiaV5-Autocad-Rhino3d-Sum3d-Worknc-hyperMill
Regione: Lombardia
ciao
spero di aver capito il tuo problema
ho schematizzato un profilo.. ma non va bene per il timone ;) mi sa che perdiamo America's Cup 2021.
è solo un esempio

1) secondo me devi costruire uno scheletro come l'immagine "AA" con le varie sezioni su piani diversi
e sul piano ZX costruisci le due guide
2) poi utilizzi solido multi sezione.. facendo attenzione ai punti di chiusura che devono essere orientati nella stessa direzione immagine "BB"

3 ) immagine "CC" dovrebbe essere il risultato finale
 

Allegati

Kekko999

Utente standard
Professione: Studente
Software: Catia
Regione: Puglia
ciao
spero di aver capito il tuo problema
ho schematizzato un profilo.. ma non va bene per il timone ;) mi sa che perdiamo America's Cup 2021.
è solo un esempio

1) secondo me devi costruire uno scheletro come l'immagine "AA" con le varie sezioni su piani diversi
e sul piano ZX costruisci le due guide
2) poi utilizzi solido multi sezione.. facendo attenzione ai punti di chiusura che devono essere orientati nella stessa direzione immagine "BB"

3 ) immagine "CC" dovrebbe essere il risultato finale
Grazie della risposta, anche io ho pensato di dover creare più profili a corda diversa nei piani paralleli all'apertura in corrispondenza delle variazioni di sezione. Scarico i profili da Airfoil Tools se vi interessa, l'unica balla è che bisogna sistemare i dati nelle celle. Comunque ci riprovo e vi aggiorno :)
 

Vittorio

Utente Standard
Professione: progettista
Software: CatiaV5-Autocad-Rhino3d-Sum3d-Worknc-hyperMill
Regione: Lombardia
Grazie della risposta, anche io ho pensato di dover creare più profili a corda diversa nei piani paralleli all'apertura in corrispondenza delle variazioni di sezione. Scarico i profili da Airfoil Tools se vi interessa, l'unica balla è che bisogna sistemare i dati nelle celle. Comunque ci riprovo e vi aggiorno :)
si, grazie
se mi passi il link vado a curiosare