metallo tenero nautico

athlon

Utente Standard
Professione: webmaster
Software: Art of Illusion
Regione: lombardia
salve a tutti ,

quale metallo tenero ( lavorabile a freddo) si puo' usare che sia compatibile con l'ambiente marino?

Attualmente sto usando tubazioni in rame ricotto ( per capirci quelle dei condizionatori) pero' temo che il rame non vada molto d'accordo con il sale e mi servirebbe un sostituto.

Ho visto che spesso in nautica ( prese a mare , bitte etc etc) e' spesso usato il bronzo fosforoso ma non ho idea se sia lavorabile ( piegare il tubo) a freddo.

Purtroppo non posso usare plastche o simili perche' mi serve una buona conducibilita' termica
 

Fulvio Romano

Utente Senior
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
Ottone?
Però attenzione con le passivazioni, altrimenti diventa una "spugna".
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
salve a tutti ,

quale metallo tenero ( lavorabile a freddo) si puo' usare che sia compatibile con l'ambiente marino?

Attualmente sto usando tubazioni in rame ricotto ( per capirci quelle dei condizionatori) pero' temo che il rame non vada molto d'accordo con il sale e mi servirebbe un sostituto.

Ho visto che spesso in nautica ( prese a mare , bitte etc etc) e' spesso usato il bronzo fosforoso ma non ho idea se sia lavorabile ( piegare il tubo) a freddo.

Purtroppo non posso usare plastche o simili perche' mi serve una buona conducibilita' termica
Ma per cosa fare? Parli di tubazioni in rame.
Se si tratta di tubolature acqua mare si usa spesso il Cupro-Nichel nelle sue diverse composizioni.
http://www.multimetals.in/Italian/95_5_CuNi.html
http://www.multimetals.in/Italian/co_ni_tubes.html
http://www.chunvollerin.com/Lega-Cu/Ni-90/10.html
 
Ultima modifica: