MESSA IN TAVOLA DA MACRO

Barone_Birra

Utente registrato
Professione: Ingegnere
Software: solidedge
Regione: lombardia
#1
Buongiorno, mi trovo ad affrontare il seguente problema con Solid Edge. Da un file excel leggo una lista di N "pezzi" e di ognuno creo il modello 3D tutto in automatico tramite una macro che da sola crea e salva gli N file .par e fino qui tutto funziona a meraviglia. Il problema è che di ognuno voglio anche la messa in tavola, ho gia provato a farla e diciamo che il disegno funziona ma mi sballa completamente tutte le quote (sia come posizionamento nel disegno che come valore stesso della quota). Il metodo usato ora è che mi sono creato una messa in tavola chiamiamola "modello" in cui tramite la macro vado a cambiare il file.par collegato (a cui fa riferimento la messa in tavola). Se esiste una soluzione basata comunque su questo metodo e che mi sistemi correttamente le quote ottimo cosi disegno in scala, altrimenti mi andrebbe benissimo anche creare un modello statico, dove il disegno non è in scala e le quote sono delle variabili che vado ad aggiornare proprio come faccio quando creo il 3D, senza avere collegato il rispettivo .par, cosi facendo eviterei anche di gestire delle viste di dettaglio che col disegno in scala dovrei gestire in quanto dei particolari sarebbero troppo piccoli per essere quotati e visti in scala. spero di essere riuscito a spiegarmi.
grazie
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
A mio avviso avere modelli e disegni non in scala è sbagliato. E' un passo indietro verso i tempi del tecnigrafo e di autocad perdendo tutti i vantaggi che un cad parametrico ti può dare.

Se dovessi fare io qualcosa di simile realizzerei una famiglia di parti e relativa tabella in tavola.

Detto questo, tornando alla tua richiesta, potresti variare la scala da impostare sulla vista in base alla sua dimensione in tavola ed alla dimensione del foglio.

Ciao
 

Barone_Birra

Utente registrato
Professione: Ingegnere
Software: solidedge
Regione: lombardia
#3
A mio avviso avere modelli e disegni non in scala è sbagliato. E' un passo indietro verso i tempi del tecnigrafo e di autocad perdendo tutti i vantaggi che un cad parametrico ti può dare.

Se dovessi fare io qualcosa di simile realizzerei una famiglia di parti e relativa tabella in tavola.

Detto questo, tornando alla tua richiesta, potresti variare la scala da impostare sulla vista in base alla sua dimensione in tavola ed alla dimensione del foglio.

Ciao
Grazie, quello lo ho già fatto, ma le quote e la posizione delle viste nel foglio mi viene comunque sballata. penso di avere già fatto qualcosa di simile anche per quanto riguarda la famiglia di parti: cioè tutti i "parallelepipedi" hanno un loro modello di partenza e idem una messa in tavola di partenza quotata, tutte le "sfere" hanno un altro modello sia di par che di messa in tavola e cosi via, ma al momento della messa in tavola per intenderci la sfera con raggio 10 magari va bene quella con raggio 1000 perde i riferimenti delle quote sul disegno seppure la scala è adattata al cartiglio
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Per la famiglia di parti, quello che intendo io è realizzare una tavola sola con ad esempio Quota A, B, C e relativa tabella dove riporta le varie combinazioni di misura.
 

Barone_Birra

Utente registrato
Professione: Ingegnere
Software: solidedge
Regione: lombardia
#5
Per la famiglia di parti, quello che intendo io è realizzare una tavola sola con ad esempio Quota A, B, C e relativa tabella dove riporta le varie combinazioni di
Preferirei evitarlo, piuttosto riconosco che sia come dici un passo indietro ma allora prefrisco il disegno non in scala e le quote trattate come variabili che si aggiornano.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Naturalmente la tabella con le quote arriva in automatico direttamente dalla famiglia di parti azzerando gli interventi manuali (ed i possibili errori) in caso di aggiornamenti.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#8
Prova a dare un'occhiata a questo video:


Nella prima metà parametrizza la parte, da metà in poi crea la famiglia di parti e negli ultimi minuti realizza la tabella in draft.

Ciao