Lanciare macro con pro program

JMT

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico
Software: Pro-e wf5; Creo 3
Regione: Liguria
#1
Buona sera a tutti, come da titolo vorrei sapere se è possibile lanciare una Macro dal pro-program sia con un if che inserendo una stringa all’interno della parte dedicata agli input.
Grazie mille in anticipo
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
#2
Ciao .. Si parla di Pro program di modellazione o del drawing perché sono due strumenti diversi anche se come concetto similari. Comunque in entrambi puoi solo manipolare il modello ma non puoi lanciare una macro.
 

JMT

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico
Software: Pro-e wf5; Creo 3
Regione: Liguria
#3
Ciao, mi riferivo al pro program del modello.
Grazie mille per la risposta, peccato che non si possa fare
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
#4
Purtroppo in Creo Parametric si sente l'esigenza di una "macro" interna a Creo del tipo Office con VBA.
Un VBA c'è ma pilotato dall'esterno con Excel o altro. L'unica cosa che ti posso consigliare è pensare alla a cosa va a fare la macro e se questa coincide con feature o latro che trovi nel ProProgram e quindi puoi pilotare.
 

JMT

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico
Software: Pro-e wf5; Creo 3
Regione: Liguria
#5
La mia idea era quella di fare un modello master per creare delle volute. Nella parte di input metterei tutti i dati necessari e poi là macro mi servirebbe per far partire un’ottimizzaIone sulle aree cioè portare le aree del mio modello a quelle di input
 

AndreaTerzi

Utente poco attivo
Professione: CAD/PDM/PLM Manager
Software: ProEngineer, Creo Parametric, Intralink, Windchill PDMLink
Regione: Emilia Romagna
#6
La cosa non è riconducibile ad un Pro/Program. Quello che tu chiedi è un pò più articolato e quindi andrebbe analizzato in base ai dati di input e da come ottieni gli output delle aree.
Una soluzione potrebbe essere quella di usare le feature di analisi per calcolare le aree e poi usare le relation in post regeneration. Oppure untilizzare l'Excel Analisys. Ma come dico non è così banale da spiegare.
 

JMT

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico
Software: Pro-e wf5; Creo 3
Regione: Liguria
#7
Le feature di analisi le utilizzò però ho bisogno di qualcosa che mi faccia arrivare la mia area all’area obiettivo è questo lo faccio minimizzando il rapporto tra l’area e l’area obiettivo e per farlo utilizzo la parte di design study all’interno di creo. Vedo se riesco a registrare là macro e poi la lancerò manualmente, mi pare di capire sia l’unica soluzione senza scomodare Excel