Knowledge base

Professione: Cerco di capire, poi disegno quello che ho capito
Software: Catia, Alibre
Regione: Toscana
#1
Buongiorno,
vorrei trovare un sistema per introdurre in azienda il concetto di Knowledge Base, ovvero un portale (simile ad un forum?) dove la partecipazione di tutti gli enti tecnici aziendali permetta di creare una base di conoscenza condivisa. Soluzioni già indagate in passato, metodi provati e falliti oppure che hanno avuto successo potrebbero consentire una progettazione più agevole in caso di prodotti nuovi.

Avete esperienze in merito? Software da suggerire?
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#2
per il software potresti iniziare con un foglio di calcolo excel ben fatto.
 

+forte

Utente registrato
Professione: astronauta , mi piace "spaziare"
Software: inventor solidworks hypermill camworks spaceclaim meshcam adams kisssoft 3dsmax zbrush sketchup rhino thinkdesign zw3d geomagic photomodeler dialux microstation autocad ele mep pid plant3d mech rasterdesign magicad transmagic sw gewiss daikin schneider
Regione: asgard

marcok625

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico Automazione
Software: Creo Elements/Direct modeling 19
Regione: Lombardia
#4
Ciao, secondo me la cosa migliore sarebbe utilizzare un PLM, che se configurato e gestito correttamente sarebbe la base di tutti i dati degli uffici tecnici e anche di altri reparti.
A parer mio gli altri software online più o meno validi possono darti una mano se l'azienda è piccola e il personale sgamato e pieno di voglia di fare, altrimenti è solo tempo perso.
Io ho provato Openbom, e workbench di grabcad, (per curiosità e per capire se era possibile gestire degli scambi di distinte con sedi estere che lavorano in modo staccato dalla sede centrale per il momento) forse anche rs-component ha un servizio del genere, non ricordo bene, ora come ora ne stanno nascendo parecchi, ma sono tutti in cloud su server che oggi ci sono e domani bo, sicurezze??
Comunque vada una volta che implementi un sistema e istruisci gli utenti è difficile spostarsi su altro, occorre valutare bene.
 
Professione: Cerco di capire, poi disegno quello che ho capito
Software: Catia, Alibre
Regione: Toscana
#5
@falonef e @marcok625 mmhh...ritengo di non essermi correttamente spiegato.

Il software in questione deve gestire attributi di ricerca (tipologia di prodotto, tipologia di problema, area, ecc.) e la conoscenza deve essere di questo tipo:

- albero da 30mm, provata nitrurazione profonda, non funziona per fragilità superficiale. Provata slaccatura proionica, procedimento validato dopo 240h di test in nebbia salina.
(il giorno che qualcuno avrà problemi con la slaccatura e proporrà la soluzione della nitrurazione profonda questo messaggio eviterà di rifare test già fatti)

- Ho bisogno di aiuto. Ho una boccola in teflon da incollare su supporto antivibrante. Shore massimo 90 per ottenere una frequenza di taglio a 6kHz. Non trovo collanti resistenti alle vibrazioni.
- Prova con una saldatura ad arco con elettrodo elastomerico. Ottenemmo un buon risultato quando passammo dal modello C-10 al modello C-14 che aveva requisiti maggiori.
- Provata e validata la procedura di saldatura con elettrodo elastomerico. Nello specifico la saldatura avviene in atmosfera protettiva con vapori di unobtanium per garantire la resistenza agli agenti atmosferici.

Non so se mi sono capito...
 
Professione: Cerco di capire, poi disegno quello che ho capito
Software: Catia, Alibre
Regione: Toscana
#7

marcok625

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico Automazione
Software: Creo Elements/Direct modeling 19
Regione: Lombardia
#9
Se non ho capito male ti serve tipo una chat/forum per argomenti dove dai accesso a chi vuoi con permessi di lettura/scrittura.

Quando ho partecipato alla selezione del documentale, hanno parlato di cose del genere, ma in quel caso erano inglobate in un software molto più ampio e complesso. Tipo portale aziendale con in home le varie news e la home personalizzata in base alla funzione aziendale ecc.
Queste esperienze le puoi raccogliere su molti software e in molti modi, il problema resta trovarle, una volta che hai migliaia di indicazioni come fai a trovare quella che ti serve per quel particolare pezzo?
Io resto dell'idea che potresti gestirle con un buon PLM, ci sono discussioni (tipo chat) che restano legate al progetto e puoi dare alle parti gli attributi che vuoi e molto altro, anzi credo che non ci siano limiti se si parla di software.

P.S. se penso a quello che vuoi realizzare, di primo impatto sembra semplice tipo forum, ma se valuti tutti i dettagli le cose si complicano parecchio, almeno io quando ci penso lo immagini applicato all'ambiente dove lavoro, magari nel tuo caso è diverso.
Comunque è un argomento interessante, sono curioso di sentire altri pareri.
 

+forte

Utente registrato
Professione: astronauta , mi piace "spaziare"
Software: inventor solidworks hypermill camworks spaceclaim meshcam adams kisssoft 3dsmax zbrush sketchup rhino thinkdesign zw3d geomagic photomodeler dialux microstation autocad ele mep pid plant3d mech rasterdesign magicad transmagic sw gewiss daikin schneider
Regione: asgard
#10
Non è esattamente quello a cui sto pensando. Però scusa, a questo punto installo su un server locale uno strumento di forum tipo questo di Cad3D ed ho risolto, e pure gratuitamente, no?
al primo messaggio pensavo che tu abbisognassi di uno strumento per la comunicazione "centralizzato" tra vari team di lavoro
di un forum semplice come quello di cad3d non te ne fai niente
ti servirebbe uno strumento dove vengano indicati tutti i problemi risolti e da risolvere nelle varie lavorazioni di prodotti vari
esempio "informatico"
Issues for Drupal core _ Drupal.org_Pagina_1.jpg
l'esempio riguarda lo sviluppo di drupal ,strumento perfetto per creare siti web di livello, e i problemi incontrati risolti e non risolti
https://www.drupal.org/project/issues/drupal
 
Professione: Cerco di capire, poi disegno quello che ho capito
Software: Catia, Alibre
Regione: Toscana
#11
l'esempio riguarda lo sviluppo di drupal ,strumento perfetto per creare siti web di livello, e i problemi incontrati risolti e non risolti
https://www.drupal.org/project/issues/drupal
Questo è già più vicino a quello che ho in mente. In realtà non ce l'ho solo in mente, l'ho usato in altre aziende dove ho lavorato, ma erano piattaforme custom.

Mi sembra però più legato allo sviluppo di un prodotto specifico. Se risolvo o cerco soluzione ad un problema specifico che può presentarsi su più prodotti, come faccio una ricerca?

Nel mio esempio di prima, se ho un problema di corrosione di un componente vorrei poter cercare tutte le soluzioni alla corrosione affrontate dall'azienda negli anni. Magari io il problema ce l'ho un componente meccanico ad immersione e trovo una soluzione adatta ma usata su un componente estetico preparato per nebbia salina.
Vorrei evitare di focalizzare le ricerche per prodotto proprio perché snaturerebbe lo strumento.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#12
che soluzione hai usato presso le altre aziende?
qualche nome?

giusto per illuminarci un po'
 

+forte

Utente registrato
Professione: astronauta , mi piace "spaziare"
Software: inventor solidworks hypermill camworks spaceclaim meshcam adams kisssoft 3dsmax zbrush sketchup rhino thinkdesign zw3d geomagic photomodeler dialux microstation autocad ele mep pid plant3d mech rasterdesign magicad transmagic sw gewiss daikin schneider
Regione: asgard
#14
la tabella che ti ho linkato è totalmente customizzabile
puoi aggiungere quanti termini vuoi e collegarli a qualsiasi contenuto nella maniera che vuoi e aggiungerli nella ricerca
potresti aggiungere nella ricerca qualsiasi parola contenuta nel titolo e nel body del contenuto,non ci stanno limiti
 
Professione: Progettista cad-cam
Software: CimatronIT, Cimatron 13, Rhinoceros 5, Solidworks 2019, SolidCAM 2018
Regione: Marche
#15
Se vuoi usare uno strumento tipo forum hai l'imbarazzo della scelta. Non è difficile installare un server WAMP (Windows-Apache-MySQL-PHP) nella tua rete locale e realizzare un sito intranet. Se vuoi fare questo, la soluzione di +forte è ottima, in quanto Drupal ti permette di aggiungere ai tuoi contenuti dei campi personalizzati su i quali puoi realizzare delle ricerche estremamente mirate.

Prima di tutto però devi fare una buona analisi delle tue esigenze, in quanto devi capire il limite tra le tue esigenze di dettaglio e la necessità di trovare soluzioni interscambiabili tra i vari progetti.
 
Professione: Progettista cad-cam
Software: CimatronIT, Cimatron 13, Rhinoceros 5, Solidworks 2019, SolidCAM 2018
Regione: Marche
#19
Professione: Cerco di capire, poi disegno quello che ho capito
Software: Catia, Alibre
Regione: Toscana
#20
Se ha già tutto quello che vuoi è ok.
Oltre tutto sai già quanto ti costa. Diversamente, se opti per Drupal, puoi creare la tua soluzione ideale, ma non sai quanto ti costa in termini di tempo e energia.
Mi trovo nella situazione in cui non abbiamo le competenze sufficiente a stendere un'esaustiva lista di requisiti.
Avere un sistema che copre i requisiti "standard" di attività di progettazione simili alla nostra ci evita la difficoltà di partire dal foglio bianco.

Però anche Drupal è bello...