importazione DXF

giuseppemoscone

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: solidedge
Regione: abruzzo
#1
Buongiorno a tutti,
utilizzo Solid Edge ST9 per conto di una ditta che si avvale spesso della collaborazione di azinede per taglio laser.
Confrontandomi con l'ufficio tecnico dell'azienda di taglio mi ha detto che per marcare i pezzi direttamente da Laser occorre che nello sviluppo piano che lui effettivamente utilizzare per creare l'icona di taglio, il codice del particolare deve essere scritto in un font di 8mm di colore giallo. Il problema è che quando importo il dft in dxf perdo i colori, e non so impostare la conversione in modo tale da rendere il DXF con le scritte a colori.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?
Grazie
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Ciao,

prima di tutto cosa intendi con "quando importo il dft in dxf" ? Magari volevi scrivere "esporto" ma a questo punto mi chiedo come crei lo sviluppato.

Il modo corretto per creare i DXF di taglio è dal modello 3D usando il comando "Salva come sviluppato"; nelle sue opzioni potrai fare tutte le impostazioni che ti servono.

Le marcature in solid edge le fai con il comando "Incisione" direttamente sul 3D

Ciao
 

giuseppemoscone

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: solidedge
Regione: abruzzo
#3
ciao, una volta che fai lo sviluppato nel psm metti in tavola il tutto, sulla tavola ci sono sia le quote, le viste in isometria e in assonometria e lo sviluppo piano, poi un semplice salva con nome PDF\ DXF.
Questo comando incisione sul 3d non lo conosco
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Il DXF da usare per creare l'icona di taglio và fatto dal 3D, fine della storia.

Passare dal DFT, oltre ad essere un passaggio in più, ti crea diversi problemi:
- Hai messo la vista in scala 1:1 ? E se il pezzo è enorme che foglio usi ?
- Non hai ottimizzazione delle linee per il taglio
- Non hai semplificazione delle curve per il taglio
- Non hai mappatura degli elementi su piani \ colori \ tipo linee ecc. dedicati per tipo di elemento.
 

giuseppemoscone

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: solidedge
Regione: abruzzo
#5
guarda non ti sto capendo, una volta che tu dal psm sviluppo in piano il particolare che ti serve salvi e crei il disegno in DFT. da li metterai compitura sviluppata e farai tutta la tavola con le quote, magari riducendo le icone ad una scala che si adatti al foglio. Sarà cura della ditta di taglio laser riportarsi l'icona nella scala 1:1.
Come fai a dargli l'icona che serve al taglio laser senza passare dal DFT-DXF? Mi interessa sempre sapere nuovi comandi che possono facilitarmi il lavoro.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Il DXF che và dato per creare l'icona di taglio lo crei dal PSM con il comando "Salva come sviluppato", non è difficile.

Poi tutto il resto delle informazioni le metti sul DFT\PDF ma il file per il taglio lo crei dal PSM; dovrai dare a chi taglia quindi 2 file, il DXF di taglio (creato dal PSM) ed il PDF con le specifiche dell'oggetto che lo crei dal DFT.

Ciao

P.S.: Rispondi solo dopo aver provato ad usare "Salva come sviluppato" da psm.
 
Professione: Disegnatore meccanico Fai da te.
Software: Solid Edge ST10
Regione: Lombardia
#7
Ciao @giuseppemoscone
Io lavoro solo lamiera e ti confermo che lo sviluppo lamiera lo si ottiene direttamente dal psm.
Nella tavola di piega inserisco solo il pezzo piegato e quotato, niente parte sviluppata in tavola.
L'accoppiata dxf ottenuto dal psm e il pdf ottenuto dal draft sono il metodo di lavoro del 99% delle officine.
Sono passati 10 giorni, come hai risolto?