fune in acciaio

stunt88

Utente poco attivo
Professione: disegnatore cad
Software: autocad2010
Regione: puglia
Buongiorno,
vorrei sapere come dimensionare una fune di acciaio utile a sollevare un peso di 3000kg, basta vedere le schede dei produttori e prendere in considerazione le portate? per il coefficiente di sicurezza 5:1 devo scegliere una con portata 5 volte più alta?
 

Mito125

Guest
Ciao, provo ad aiutarti. Se la prendi già fatta, non dovresti preoccuparti della sicurezza, ci ha già pensato il produttore, quindi se ti dice che può sollevare 3000kg tu stai tranquillo.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Se la prendi già fatta, non dovresti preoccuparti della sicurezza, ci ha già pensato il produttore,
chi lo garantisce? come si fa ad essere sicuri che il produttore ha applicato il coefficiente di sicurezza?
se c'è scritto da qualche parte del catalogo ok, altrimenti mica ci si può fidare della logica.
il catalogo della Risp ad esempio per le funi riporta la seguente scritta
Il coefficiente di sicurezza può variare in funzione della norma usata dal progettista per il calcolo del tirante.
Ma non ho trovato da nessuna parte la dichiarazione che tutti i valori delle funi siano comprensive del coefficiente di sicurezza.
questa pagina che spiega la normativa non specifica nulla al riguardo

anch'io mi fiderei dei valori riportati sul catalogo, ma se bisogna redarre dei documenti di sicurezza, se si deve certificare una macchina meglio andarci cauti e verificando tutto il verificabile
 

Mito125

Guest
chi lo garantisce? come si fa ad essere sicuri che il produttore ha applicato il coefficiente di sicurezza?
Se su catalogo trovo che la fune regge 3000kg, io so che posso applicare massimo 3000kg. Sul come sia dimensionata la fune non mi importa, tiene 3000kg e la prenderei così. Non ho capito perchè non ci si debba fidare del catalogo.
 

Fulvio Romano

Utente Senior
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
ehi, ehi, ehi...
è un'attrezzatura di sollevamento o è un componente di macchina?
(leggere la Direttiva Macchine prima di rispondere)
 

ian3d

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Pro-e Autocad SolidEdge
Regione: Lombardia
Il coefficiente di sicurezza va applicato al carico massimo sopportabile dalla fune, dichiarato dal fornitore o nella norma di riferimento alla quale il fornitore si riferisce, se il prodotto è certificato.
Se hai bisogno di un Cs=5, la fune deve sopportare un carico 5 volte superiore (in questo caso 3000x5).
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
Assieme alla fune ti devono dare il certificato! Essendo un organo di sollevamento si deve fare la manutenzione periodica, non e' che compri la fune e la usi sino a rottura! Ci si deve documentare bene.
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Se su catalogo trovo che la fune regge 3000kg, io so che posso applicare massimo 3000kg. Sul come sia dimensionata la fune non mi importa, tiene 3000kg e la prenderei così. Non ho capito perchè non ci si debba fidare del catalogo.
perché il catalogo dice che quella fune regge 3000Kg non che quei 3000Kg sono considerati col coefficiente di sicurezza.
3000Kg con coefficiente di sicurezza per me significa, se non dico fregnacce, che il peso che posso attaccarci deve essere inferiore ai 3000Kg altrimenti se ci attacco 3000Kg al primo accenno di sisma viene giù tutto.
 

ian3d

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Pro-e Autocad SolidEdge
Regione: Lombardia
Se la fune è certificata per 3000 kg è vero che in teoria può sopportare questo carico e forse anche qualcosa di più. Il coefficiente di sicurezza viene introdotto per tenere conto di tanti fattori non ipotizzabili in fase di dimensionamento (ad esempio le approssimazioni nei calcoli, eventuali difetti del materiale, incertezza sui carichi applicati, ecc.), che potrebbero comprometterne la resistenza. Ci sono inoltre alcune applicazioni “delicate”, come i sistemi di sollevamento, per cui sono richiesti determinati coefficienti di sicurezza e l'utilizzo di componenti certificati in quanto eventuali rotture potrebbero causare danni enormi
 

Stefano_GS

Utente attivo
Professione: Application engineer
Software: Solidworks 2016
Regione: Piemonte
La prima cosa da fare è stabilire la norma di riferimento, non solo il coefficiente di sicurezza da applicare può variare ma in alcuni casi (ascensori ad esempio) anche il numero minimo di corde è normato
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Come ti hanno detto occorre applicare le norme adatte al sollevamento al fine di utilizzare tutti o coefficienti adatti all'applicazione. Se sollevi qualcosa e la fune si rompere, si rischia di ammazzare qualcuno, quindi occorre molta pignoleria e attenzione.
Normalmente i cataloghi delle funi riportano il carico minimo di rottura e a quello occorre applicare il coefficiente di sicurezza (tra 5 e 12).
Se esplicitamente è indicato che il carico applicabile è già calcolato con rapporto X allora se è compatibile con la norma, il carico di rottura reale è X volte superiore alla portata dichiarata.
 

gerod

Moderatore
Membro dello Staff
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, SpaceClaim, Ansys Mechanical, e altri ancora
Regione: Veneto
Siccome si parla di sollevamento, alla fune si applica la direttiva macchine. Tu scegli la fune in base al carico da sollevare (3000 kg) e magari scegli il tipo (destra, sinistra, incrociata o parallela, tipo di anima, diametro, ecc.). A questo punto il fabbricante ti rilascia la dichiarazione di conformità e il certificato della fune in cui troverai anche il carico di rottura e tutte le caratteristiche fisiche, meccaniche e geometriche.
La scelta del tipo è importante perché in base al senso dell'avvolgimento, diametro delle pulegge/tamburo potresti distruggerla in poco tempo.
Fine
 

Betoniera

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Autodesk Robot
Regione: Lombardia
Sul dimensionamento delle funi c'è sempre stato un pò di confusione
Io mi comporto così:
- In allegato trasmetto la norma a cui faccio riferimento io (non so se c'è qualche aggiornamento successivo) dalla quale si rileva che la fune deve avere un coefficiente di sicurezza pari a 5
- Se il carico da sollevare è 3000 kg, la fune deve essere certificata per 15000 kg alla rottura.
- Il costrutture o la scheda tecnica di prodotto indica solo il carico di rottura della fune.
Ciao