Firma progetti.

pollo

Utente Standard
Professione: libero professionista
Software: vari
Regione: Toscana
sì, ma la cosa importante è l'iscrizione all'albo, la p.IVA e non versare contributi ad altri enti
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
Ciao,

gli anni di contribuzione potrebbero essere diventati 35.

L'esame di Stato e' obbligatorio per:

1) Poter esercitare la libera professione con la qualifica di Studio di Ingegneria

2) Versare i contributi all'Inarcassa


Aggiungo che l'esame di stato e' una pagliacciata all'italiana Tutti copiano, la percentuale di promossi e' attorno al 90%.

ciao
 

Fulvio Romano

Utente Senior
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
mi spiegate secondo quale logica, se sono sia dipendente sia libero professionista, non posso decidere autonomamente se contribuire a Inarcassa o farmi dissanguare dall'INPS?
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Repubbliche baltiche
I contributi previdenziali sono decisamente piu' bassi di Dracula I.N.P.S.
...mica tanto! Con la "gestione separata" INPS si paga circa il 27% dell'imponibile per i professionisti "senza cassa", ma chi è iscritto alla Cassa Ingegneri deve comunque pagare all'INPS circa il 16-17%, a cui si aggiungono i contributi da versare alla Cassa di appartenenza (ipotizzo circa un 10%).

https://servizi.inps.it/newportal/default.aspx?iMenu=1&NewsId=547

La Gestione Separata è probabilmente meno vantaggiosa rispetto alla Cassa di categoria in caso di malattia/infortunio, però permette di ottenere maggiore flessibilità in termini di compensazione IRPEF/IVA/... e di ricongiunzioni con versamenti da lavori precedenti.
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
...mica tanto! Con la "gestione separata" INPS si paga circa il 27% dell'imponibile per i professionisti "senza cassa", ma chi è iscritto alla Cassa Ingegneri deve comunque pagare all'INPS circa il 16-17%, a cui si aggiungono i contributi da versare alla Cassa di appartenenza (ipotizzo circa un 10%).

https://servizi.inps.it/newportal/default.aspx?iMenu=1&NewsId=547

La Gestione Separata è probabilmente meno vantaggiosa rispetto alla Cassa di categoria in caso di malattia/infortunio, però permette di ottenere maggiore flessibilità in termini di compensazione IRPEF/IVA/... e di ricongiunzioni con versamenti da lavori precedenti.

Ciao,

questa e' nuova.

Ho chiesto direttamente all'INARCASSA e sto aspettando risposta.

Appena so qualcosa, scrivo.

Se questa cosa fosse vera, allora siamo veramente un paese di comunisti.

Sapete che fine hanno fatto i rovoluzionari del 1968?
Si sono imboscati sotto lo stato all'INPS e adesso hanno mani libere per portare il comunismo reale nel paese.

L'INPS si e' mangiata i soldi dei nostri genitori e adesso sta mandando in rovina il paese.

Ciao
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, SpaceClaim, Ansys Mechanical, e altri ancora
Regione: Veneto
Sapete che fine hanno fatto i rovoluzionari del 1968?
Si sono imboscati sotto lo stato all'INPS e adesso hanno mani libere per portare il comunismo reale nel paese.

L'INPS si e' mangiata i soldi dei nostri genitori e adesso sta mandando in rovina il paese.
vabbè, ma non entriamo nei meriti della politica!
Stiamo discutendo di altro, rientrare prego nei limiti delle regole del forum che è, in primis, a-politico.

A me sembra di non aver mai pagato l'inps darante la mia attività di libero professionista (se mi faccio male nessuno mi paga se non l'assicurazione personale, ergo...).
Prima si, ma ero dipendente.
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
vabbè, ma non entriamo nei meriti della politica!
Stiamo discutendo di altro, rientrare prego nei limiti delle regole del forum che è, in primis, a-politico.

A me sembra di non aver mai pagato l'inps darante la mia attività di libero professionista (se mi faccio male nessuno mi paga se non l'assicurazione personale, ergo...).
Prima si, ma ero dipendente.
Ciao,

ok, lasciamo la politica fuori dal forum.

Pero' DRACULA I.N.P.S. sta portando il paese alla rovina... Leggi questo:

Qualche anno fa, il Sole24Ore, ha pubblicato i risultati di un lavoro riguardante i versamenti e la pensione maturata di un uomo di classe media che ha lavorato e versato 400 Euro al mese di contributi a DRACULA I.N.P.S. per 40 anni.

Il capitale accumulato ed attualizzato con gl'interessi risulta essere di circa 600 mila Euro.

Questo capitale in banca rende l'1% netto, cioe' 6000 Euro/anno.

Con 6000 Euro/anno la pensione viene fuori dagli interessi e il capitale rimane INALTERATO.

In pratica, DRACULA I.N.P.S. potrebbe quasi erogare le pensioni a partire dagli interessi del capitale versato.

Invece adesso ti dicono che ogni lavoratore mantiene 2 pensionati....
E sai perche'?

PERCHE' I NOSTRI SOLDI SE LI SONO MANGIATI E LI HANNO DATI A TUTTI I FALSI INVALIDI.


ciao,
Enrico
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
Ricorda: Se ne prende solo dove ce né!!! :36_1_15:
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
Ciao,

questa mattina ho parlato con l'Ordine degli Ingegneri di Roma e mi hanno detto:


Gl'ingegneri iscritti all'Ordine che operano con Partita IVA e sono iscritti alla INARCASSA non devono aderire al fondo INPS separato.

In caso di verifica I.N.P.S. e' possibile ritirare presso l'Ordine un modulo nominativo che accerta questo status di Libero Professionista.


DRACULA I.N.P.S. questa volta non ce l'ha fatta a succhiare il sangue.

ciao
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
Ricorda: Se ne prende solo dove ce né!!! :36_1_15:
Non sto contestando questa cosa. Mi sembra sacrosanta.

Il problema e' che DRACULA I.N.P.S. assorbe un fiume immenso di denaro, e non lo restituisce a chi ha versato, ma gli serve per mantenere le persone che sono andate in pensione a 45 anni etc.


Dopo non lamentiamoci se non ci sono fondi per la ricerca...
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, SpaceClaim, Ansys Mechanical, e altri ancora
Regione: Veneto
Direi che sui falsi invalidi e sui fondi ci sarebbe da discutere anni.
Effettivamente i conti non tornano e se facessero un buon uso del danaro pubblico saremmo tutti un po' più ricchi e meno scontenti.

Comunque anche se li mettessi in banca magari te li mangiano pure!
Ciao
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
Ciao,

la mia azienda ha avuto di recente la visita di 2 ispettori di DRACULA I.N.P.S.

Al termine della visita ho chiesto ai 2 ispettori in quale stato versasse l'I.N.P.S.

Ecco la loro risposta:

"... Siamo in attivo grazie a 2 milioni di extra comunitari che stanno versando i contributi e che non hanno ancora raggiunto l'eta' pensionabile..."

In poche parole, sono alla CANNA DEL GAS.


Mi permetto di ricordare un simpatico sopruso di DRACULA I.N.P.S.

Se versi i contributi per 14 anni, non hai diritto alla pensione (Ok, ci puo' stare). Pero' i soldi versati non ti vengono restituiti.

1) Se sei italiano, NON hai diritto alla restituzione dei contributi versati.

2) Se non sei italiano, e lasci l'ITALIA, HAI diritto alla restituzione dei contributi versati.


DRACULA I.N.P.S. e' indifendibile.


ciao
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
Ciao,

la mia azienda ha avuto di recente la visita di 2 ispettori di DRACULA I.N.P.S.

Al termine della visita ho chiesto ai 2 ispettori in quale stato versasse l'I.N.P.S.

Ecco la loro risposta:

"... Siamo in attivo grazie a 2 milioni di extra comunitari che stanno versando i contributi e che non hanno ancora raggiunto l'eta' pensionabile..."

In poche parole, sono alla CANNA DEL GAS.


Mi permetto di ricordare un simpatico sopruso di DRACULA I.N.P.S.

Se versi i contributi per 14 anni, non hai diritto alla pensione (Ok, ci puo' stare). Pero' i soldi versati non ti vengono restituiti.

1) Se sei italiano, NON hai diritto alla restituzione dei contributi versati.

2) Se non sei italiano, e lasci l'ITALIA, HAI diritto alla restituzione dei contributi versati.


DRACULA I.N.P.S. e' indifendibile.


ciao
E chi la difende!
Il problema e' quello di pensare che mettendo da parte 400 euro per 40 anni si possa contare su 600.000 euro di capitale.
Se lavori per 40 e metti da parte 400 euro al mese, potrai averne al massimo 500 in altri 30 di pensione.
Forse oltre che l'INPS ad essere Dracula, anche noi abbiamo delle aspettative eccessive.
 

Windows_Expert

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Programmatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
E chi la difende!
Il problema e' quello di pensare che mettendo da parte 400 euro per 40 anni si possa contare su 600.000 euro di capitale.
Questi conti non li ho fatti io, li ha fatti il Sole24Ore qualche anno fa.

Ti porto un esempio concreto, che avvalora questi conti.

Una persona che conosco, ha contratto un mutuo di 15 anni per un importo di 75.000 Euro, con rata fissa di 620 Euro mese.

Dopo 15 anni, ha restituito circa 117.000 Euro.

In 15 anni, il capitale diventa 1,5 volte il suo valore. E quindi, in 40 anni, puo' triplicare.


Forse oltre che l'INPS ad essere Dracula, anche noi abbiamo delle aspettative eccessive.
Secondo me il problema non e' l'aspettativa eccessiva.

Il problema e' che DRACULA I.N.P.S. gestisce male i nostri soldi. E quindi, e' necessario intervenire... E sai come?



E' NECESSARIO UN CONCORRENTE. L'UTENTE DEVE POTER SCEGLIERE.



Ti ricordi quanto costava telefonare con la vecchia SIP?
Se non fosse entrata la concorrenza, i costi non si sarebbero mai abbassati e la qualita' del servizio non sarebbe mai salita.


Spero di non averti annoiato :)

Ciao
 
Hai installato un sistema per bloccare i banner/annunci

Abbiamo capito, le pubblicità sono fastidiose!

Il software di blocco dei banner fa un ottimo lavoro nel bloccare gli annunci, ma blocca anche le funzioni utili del nostro sito web. Per una migliore esperienza sul sito, disabilita il tuo AdBlocker su CAD3D.it. Grazie!

Ho disabilitato AdBlock