Feature per numerazione progressiva e family table

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#1
Salve a tutti,
ho provato a fare una ricerca nel forum e su Google ma non ho trovato soluzione al mio quesito: come si può fare una parte con un numero progressivo che cambia in base ad una family table ?
Quel che vorrei ottenere è una parte in cui possa decidere da quale numero partire e avere un tot di numeri consecutivi successivamente.
Come nell'immagine in allegato.

Grazie e buona giornata
 

Allegati

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
Cioè tu vorresti comandare lo sketch di testo in base al nome dell' elemento della family table?
 

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#3
Forse avrei dovuto dire quale versione di Creo uso... Scusate...
Creo Parametric 4 M030

Cioè tu vorresti comandare lo sketch di testo in base al nome dell' elemento della family table?
Non in base al nome elemento, mi basterebbe collegare il parametro dello sketch ad una relazione o qualcosa che possa leggere da quale numero deve partire e quanti di seguito farne

Grazie
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
#4
Nello sketch, la funzione per scrivere i testi, può essere legata ad un parametro (è una opzione nella finestrella dove scrivi il testo).
Quindi se crei il parametro opportuno (di testo), dovresti ottenere quel che cerchi.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#5
Ciao ciao

La butto lì, non so se possa esserti utile, se nelle relazioni usi queste istruzioni:
PIPPO = PIPPO + 1
ottieni il parametro PIPPO che ad ogni rigenerazione si incrementa di 1, ed inizia dal valore indicato nella FT.
 

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#6
Nello sketch, la funzione per scrivere i testi, può essere legata ad un parametro (è una opzione nella finestrella dove scrivi il testo).
Quindi se crei il parametro opportuno (di testo), dovresti ottenere quel che cerchi.
Sì, avevo già creato un parametro "NUMERAZIONE" e inserito nella family table

Ciao ciao

La butto lì, non so se possa esserti utile, se nelle relazioni usi queste istruzioni:
PIPPO = PIPPO + 1
ottieni il parametro PIPPO che ad ogni rigenerazione si incrementa di 1, ed inizia dal valore indicato nella FT.

Ho provato a usare la relazione NUMERAZIONE=NUMERAZIONE+1 ma la Family Table non tiene "in memoria" il primo numero che ho inserito. Ad esempio 7, la Family Table tiene l'ultimo numero della rigenerazione e mancherebbe ancora la parte successiva.

Provo a spiegarlo in un altro modo
(Nella Family Table)
Istanza-1: "NUMERAZIONE" = 7 - (colonna per l'incremento del numero) = 3
Risultato:
numerazione-1.PNG

Istanza-2: "NUMERAZIONE" = 21 - (colonna per l'incremento del numero) = 5
Risultato:
numerazione-2.PNG

Non so se possibile inserire i numeri consecutivi nello stesso Sketch o bisognerà fare una serie di un numero con il suo incremento

Grazie ancora per la disponibilità
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#7
Il valore del parametro NUMERAZIONE viene assegnato tramite FT quando carichi la parte o l' assieme, poi rimane quello calcolato nelle relazioni, per resettare e tornare al valore iniziale devi scaricare le parti, rimuoverle dalla sessione e ricaricarle.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#8
Io ti consiglio di lavorare con le relazioni, senza scomodare le FT, elaborare tutti i tuoi calcoli ed ottenere uno o più parametri che contengano il testo che vuoi tu da richiamare nello scketch.
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
#9
Non è corretto utilizzare un parametro uguale a "se stesso + X", perchè ogni rigenerazione, cambierà l'intera parte (peggio in family table).
Se hai tanti numeri da inserire, fai prima ad aiutarti con excel per compilarli, ma per la stabilità complessiva, relazioni e parametri, devono essere definiti.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#10
Non è corretto utilizzare un parametro uguale a "se stesso + X", perchè ogni rigenerazione, cambierà l'intera parte (peggio in family table).
Se hai tanti numeri da inserire, fai prima ad aiutarti con excel per compilarli, ma per la stabilità complessiva, relazioni e parametri, devono essere definiti.
Sono d' accordo con te nel caso il parametro serva a modellare una parte, ma per gestire un testo in uno scketch non vedo grosse controindicazioni.
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
#12
Sono d' accordo con te nel caso il parametro serva a modellare una parte, ma per gestire un testo in uno scketch non vedo grosse controindicazioni.
Il testo legato ad un parametro però viene rigenerato contestualmente al parametro stesso, quindi se il parametro è uguale a se stesso + 1, ne va da se che se originariamente era 10 e rigenero, poi sarà 11, poi 12 e così via ad ogni rigenerazione.

L'esempio del link, riguarda le serie ed in questo caso non c'è modo all' interno di una parte, di modificare una feature in serie, che cambi in base ad un parametro, a sua volta vincolato alla serie.
 

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#13
Sì, il problema è quasi lo stesso, cambia solo il tipo di serie. A me serve quella di "direzione" con l'incremento del testo.

Farò alcune prove.

Se a qualcuno venisse in mente qualche altro consiglio sarà ben accetto.

Grazie ancora
 

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#14
Penso di aver trovato la soluzione... mi ero dimenticato della Community di PTC :rolleyes:

Pattern Numeri - PTC Community

Però non ho capito i passaggi per arrivare ai numeri incrementati...
Qualcuno saprebbe spiegarmeli ?

Grazie
 

320i S

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V6, Creo 3.0, Pro-e (serie Wildfire 3÷5), Solidworks 2016 - 2018
Regione: Friuli Venezia Giulia
#15
In pratica il punto che ha creato nel primo gruppo di feature, serve per l'incremento del numero (infatti è 1 all' inizio e se attivi i punti, creano una serie pure loro) con una feature di misura si ricava il valore incrementale (quindi mai "+1", ma "+1", poi "+2, poi "+3" ecc. proprio per evitare le rigenerazioni infinite), incrementando la distanza del punto alla distanza dello scketch, va ad incrementare il numero in base alla feature di misura.
Nella serie, ci sono più quote inglobate, non solo una per ogni direzione

Difficile arrivarci, ma sembra funzionale.

Questo però sulle family table non si può fare in automatico, vanno creati gli elementi singoli.
 

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#16
Ok, proverò ad usarlo in una serie in una sola direzione.

Grazie ancora per l'aiuto
 

CarmineR

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: Creo Parametric 3.0; Creo Parametric 4.0 M030
Regione: Trentino Alto Adige
#17
Sono riuscito a creare la serie con la numerazione crescente comandata da family table
1538125000275.png

Ora dovrò scoprire come modificare l'altezza del carattere e lo spazio tra i numeri in funzione alla grandezza del numero stesso.
In modo da vincolarli ad uno spazio ben delimitato

PS: alla fine ho utilizzato il metodo del primo video della Community