Elettrovalvola

Arti045

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Autocad2007
Regione: Veneto
#1
Buongiorno

Modificanto un piccolo macchinario (pensate ad una smerigliatrice a mano) che sfrutta per il momento solo l'energia pneumatica (certificato secondo la direttiva macchine), inserendo una elettrovalvola con bobina 12V che direttiva o normativa devo seguire ?

Grazie
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
cosa fa l'elettrovalvola?
Se modifichi sostanzialmente la macchina devi rimarcarla CE.
Se l'elettrovalvola è esterna alla macchina non saprei, dipende da che fa sta cosa.
 
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
#3
Secondo la normativa vigente, dipende dalla modifica, non dal componente modificato. Come dice gerod quindi, bisogna capire l'impatto che tale modifica ha sulla macchina.

12V è bassissima tensione, non si applica neanche la direttiva bassa tensione (50-1000 VAC).
 

Arti045

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Autocad2007
Regione: Veneto
#4
Inanzitutto grazie delle risposte

Praticamente questa elettrovalvola sostituirebbe l'azionamento meccanico della smerigliatrice (leva on-off). Per il mio cliente è troppo ingombrante e l'ha sostituito con una elettrovalvola (posta a monte) azionata con un pulsantino (posto sulla macchina), tra l'altro in maniera molto grezza.
Ora vorrebbe ordinarmene un pò, o con una elettrovalvola o con un sensore di prossimità (novità dell'ultimo secondo).

Restando sempre vincolanti i requisiti essenziali di sicurezza delle direttiva macchine ( e pertanto andranno rivisti alcuni aspetti sia del fascicolo tecnico che delle istruzioni), per un componente aggiuntivo di una così modesta tensione, occorre utilizzare qualche norma o direttiva specifica ? (come dice Fulvio non rientra nel campo direttiva a bassa tensione)
 
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
#5
Se il discorso dell'FTC ti è chiaro, non credo ci sia altro da fare in termini di norme, direttive, leggi, ecc., applicabili.