E se ce lo mettono nel ......?

Jersey

Utente Standard
Professione: Progettista di interni
Software: Autocad - Archicad - Photoshop e simili
Regione: Pavia
Ora capisco perchè il mio capo mi dice sempre che non si deve lavorare per i parenti....
Vi spiego la situazione.... i miei genitori vivono in un condominio, ogni appartamento ha 2 balconcini piccoli (1x1,7 m) e vorrebbero unirli per fare un unico grande balcone. (misura totale della soletta: 1,7 mq)
Mi informo in comune, vediamo le pratiche necessarie (autorizzazione ambientale + permesso di costruire) e il loro amministratore fa avere un preventivo a dir poco scandaloso (circa 2000 euro solo per le pratiche, iva esclusa).
Poichè mi avrebbe fatto piacere realizzare il sogno di mia mamma mi offro di fare la pratica di tasca mia (cioè, chiedendo al mio capo di firmare lui la pratica e restituendo ai miei il compenso che il capo mi da quando "procuro" dei clienti).

Inizio con l'autorizzazione ambientale, ottengo l'approvazione dopo 2 mesi (c'erano di mezzo le ferie) e comunico all'amministratore che gli avrei fatto firmare il PdC non appena il comune lo avrebbe consentito (in pratica prima si riceve una lettera che dice "hai avuto l'autorizzazione, porta una marca da bollo in comune che te la spediamo", dopodichè arriva l'autorizzazione vera e propria e si può consegnare il PdC. Io ho ricevuto solo la prima lettera e sto aspettando la seconda).
Due settimane fa vado dai miei e trovo un bel cartello "si avvisano i signori condomini che lunedì inizieranno i lavori di sistemazione dei balconi". Chiamo l'amministratore, chiedo spiegazioni e mi risponde urlando
"ma lei come si permette di muovermi queste accuse, c'è un'altra pratica per il tetto depositata in comune, non sono mica un delinquente".
Quasi mi sento in colpa e chiedo scusa.

Nel frattempo sento il comune e mi dicono che il messo comunale è ammalato e devo aspettare ancora qualche giorno.
Ieri vado a casa dei miei e cosa trovo? Il balcone bello e fatto, gli operai con i mano i disegni fatti da me....e mi sale un po' di nervoso, visto che io non avevo autorizzato la copia dei disegni, non avendo ancora finito la pratica.
In pratica, quando ho lasciato la pratica all'amministratore, affinchè lui la firmasse, lui ha copiato i disegni e li ha consegnati agli operai.
Inoltre, quando ci siamo sentiti la settimana scorsa mi aveva assicurato che avrebbe aspettato a fare i lavori.

Adesso la situazione è questa: i lavori sono stati fatti abusivamente, sulla pratica c'è la firma del mio capo ma nè io nè lui abbiamo autorizzato l'inizio dei lavori.
La cosa più logica è andare in comune a denunciare il fatto, ma mi spiace per i miei, che si troveranno a dover pagare una bella multa, solo per essersi fidati della persona sbagliata.
L'altra sarebbe far demolire subito la soletta e procedere come se nulla fosse successo.
Io credo che in ogni caso, le spese eccessive dovrebbero essere a carico dell'amministratore (che, dimenticavo di dire, è un geometra e conosce molto bene l'iter burocratico), ma come fare? Purtroppo credo che una persona così non si faccia molti scrupoli!


Che dire.... meno male che a gennaio cambio lavoro!
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
Fosse per me nessun dubbio:
prima "metterei l'elmetto" ai miei, nel senso che li avviso di tutto quello che sta succedendo e gli dico pure di non far mettere piede al "personaggio" per nessuna ragione ne' in casa e neppure sul balcone.
Poi, ma inteso subito dopo, andrei in comune a comunicare il ritiro della firma dal progetto e denunciando contestualmente il fatto.
Infine ritornerei nel condominio con un bel mazzetto di lettere, una per condomino +2, in cui spiego e soprattutto documento punto per punto tutto l'accaduto.
Le metto nelle buche delle lettere e le altre 2 la mando come raccomanda AR al "personaggio" ed al titolare dell'impresa esecutrice dei lavori, sottolineando che la cosa prefigura non solo una violazione alle norme urbanistiche, ma che potrebbe anche rappresentare una violazione in materia di responsabilita' del committente e dell'esecutore dell'opera per quanto riguarda la sicurezza (cantiere non autorizzato).

Poi ti metti li' sulla riva del fiume ed aspetti.
 

Jersey

Utente Standard
Professione: Progettista di interni
Software: Autocad - Archicad - Photoshop e simili
Regione: Pavia
Ho provato a contattare l'amministratore ma, "stranamente", non si fa trovare.
Avevo pensato anche io di fare come dici tu, ma il comune è chiuso dalle 13.00 di oggi e aprirà lunedì mattina.
Mi riservo il fine settimana per avere spiegazioni dal bel soggettino, poi procederò.

La cosa che mi da molto fastidio è il fare i furbi col nome degli altri....quante delusioni mi sta dando questo lavoro!!!!
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
Vai fino in fondo jersey, mi spiace per i tuoi genitori, ma è proprio su questo punto che poggia la sua certezza,
si aspetta che tu non faccia nulla proprio perchè i tuoi genitori sono suoi condomini

che razza di gente abbiamo in giro
 

Jersey

Utente Standard
Professione: Progettista di interni
Software: Autocad - Archicad - Photoshop e simili
Regione: Pavia
Ho chiamato oggi il tecnico comunale, denunciando il fatto e la mia totale estraneità.
Mi ha detto di finire la pratica in sanatoria e di allegare una comunicazione in cui si ribadisce la mia estraneità ai fatti. Mi hanno detto che poi saranno ca**i nostri nell'accordarci sui pagamenti (multa e oneri).
Intanto l'amministratore non si fa trovare.....
 

michele81

Utente Standard
Professione: Progettista - Disegnatore
Software: Solidworks 2011 - Pro-E WF4 - Autocad LT09 - Cosmos - FEMM
Regione: Piemonte
Contro personaggi di quel tipo BISOGNA non lasciar correre niente altrimenti è sempre peggio....però è proprio una situazione spiacevole!!
 

Fulvio Romano

Utente Senior
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
Contro personaggi di quel tipo BISOGNA non lasciar correre niente altrimenti è sempre peggio....però è proprio una situazione spiacevole!!
più che pienamente d'accordo!
Ma sui disegni c'era il timbro "preliminare"? Spero di si...io non ce lo levo MAI...

Comunque, io farei una bella cosa: lettera di diffida all'amministratore sull'utilizzo non autorizzato dei disegni, col comune dovresti essere già apposto. Ora viene il bello: vai in qualche ospedale, trovi qualche fresco fratturato e gli metti qualche soldino in mano, picconi il balcone fino a rompere la soletta e chiedi a questo fresco fratturato di sporgere denuncia verso il condominio...
saranno [email protected]@i, ma così diventano ancora più grossi!
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
Ora viene il bello: vai in qualche ospedale, trovi qualche fresco fratturato e gli metti qualche soldino in mano, picconi il balcone fino a rompere la soletta e chiedi a questo fresco fratturato di sporgere denuncia verso il condominio...
saranno [email protected]@i, ma così diventano ancora più grossi!
bè..
questa è simulazione; è illegale e pure penale:mad:!
Non me la sentirei di dare consigli del genere:eek:

..certi "costumi" sarebbe meglio decidersi a dismetterli in Italia, ne abbiamo più che abbastanza.
:3559:

Saluti
Marco
 

Fulvio Romano

Utente Senior
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
:frown: hai ragione...non è bello...ma la guerra è guerra.
Vengo da una città dove il pubblico è nemico giurato del privato, si dorme col coltello sotto al cuscino, e in ogni occasione bisogna difendersi dalle illegalità che il pubblico escogita per estorcerti denaro...io un'azione del genere l'avrei considerata leggittima difesa; ma ammetto di aver esagerato :frown:
 

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
Premesso che i balconi, fanno parte della facciata del condominio, ma che secondo la ultima giurisprudenza la "parte" sopra e la "parte" sotto è di "proprietà" ovvero le spese sono a carico dei rispettivi appartamenti soprastanti e sottostanti il balcone; ti pongo qualche domanda per chiarire meglio:

a) chi è il committente dei lavori?
b) chi paga i costi dei lavori?

Casistiche possibili:

- il condominio in capo all'amministratore, nel qule caso i lavori devono essere approvati da una delibera condominiale, l'impresa esecutrice da scegliere dall'assemblea a fronte di preventivi, la nomina del progettista e del DL, tutto in capo al condominio (con spese a carico di chi?)

oppure

- i tuoi genitori, che (in questo caso) devono solamente avere l'autorizzazione del condominio (sempre con delibera condominiale), e procedere alla nomina del progettista, DL, la scelta dell'impresa esecutrice ecc.., come i costi sono a carico dei tuoi genitori, ovvero con i residenti del piano di sotto (previo accordo)

Nel primo caso, tutte le responsabilità sono in carico all'amministratore (quale committente) e dell'impresa da lui scelta (quale esecutore): dall'abuso commesso per mancanza di permesso, alla mancata nomina del progettista, DL, e tutto quanto ne consegue, senza che i tuoi genitori siano interessati in alcun modo

Nel secondo caso, l'amministratore ha commesso un abuso in quanto, non essendo il committente, ha gestito un lavoro che non gli competeva. In questo secondo caso, farei demolire tutto a sue spese, (con eventuale risarcimento dei danni).
Una volta demolito l'abuso, puoi seguire la procedura corretta in quanto i committenti sono i tuoi genitori ed a loro competono tutte le scelte.

P.S. E' stato predisposto il PSC, la nomina dei coordinatori, ecc...
 
Hai installato un sistema per bloccare i banner/annunci

Abbiamo capito, le pubblicità sono fastidiose!

Il software di blocco dei banner fa un ottimo lavoro nel bloccare gli annunci, ma blocca anche le funzioni utili del nostro sito web. Per una migliore esperienza sul sito, disabilita il tuo AdBlocker su CAD3D.it. Grazie!

Ho disabilitato AdBlock