DXF export

Marcross91

Utente registrato
Professione: Quality engineer
Software: Catia
Regione: Piemonte
#21
Eccomi,

scusatemi l'attesa sto mettendo a punto le ultime cose, ma avere tempo libero è difficile.
Ecco un esempio completo con CATIA.
Dal disegno iniziale il programma in automatico mi dà il pallinato e il report.
Ovviamente, come già detto, il report è blando, ma personalizzabile.

Grazie del supporto per ora.
 

Allegati

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#22
ciao,
complimenti per il lavoro fatto.

migliorie:
nel report dovresti avere ancora due colonne:
una con il valore minimo della quota calcolata con la tolleranza minore.
una seconda con la quota calcolata con la tolleranza maggiore.

domande:
come vengono interpreta i valori nei segni di rugosità?
se aggiungi del testo, lo puoi anche aggiungere nel report?

le tolleranze generai inserite nel cartiglio le prendi anche in considerazione per le quote senza tolleranze?

le quote di angoli li puoi anche elaborare?
le filettature come le interpreti (per esempio M4x15)?

le tolleranze tipo H8, g6 come le elabori?

gli elementi ripetitivi (pattern) dovrebbero essere quotati solo una volta ma il sistema dovrebbe riconoscere che la quota vale per altre ricorrenze sul disegno.

queste sono alcune delle domande che mi pongo attualmente che sono alla ricerca di un alternativa a QA-Report.

Magari puoi prenderne spunto per migliorare il tuo tool.

come interfacci l'applicazione con CATIA V5 o 3DE?
bisogna installare qualcosa?

In ogni caso buon lavoro.