DVR: dal 1° luglio termina l'autocertificazione (Rinviata a Giugno 2013)

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
#1
Dal 1° Luglio p.v. tutte le aziende, indipendentemente dal numero di lavoratori occupati, dovranno essere in possesso del Documento di Valutazione dei Rischi.

L'articolo 29 del D.lgs. 81/2008 prevede che i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori, fino al diciottesimo mese successivo alla data di entrata in vigore del Decreto Interministeriale del Ministero del Lavoro, e comunque non oltre il 30 giugno 2012, possano certificare di aver effettuato la valutazione dei rischi senza necessariamente elaborare il documento.

Pertanto l'autocertificazione può essere effettuata dai datori di lavoro sino alla data del 30 giugno 2012
 

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
#2
È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il DECRETO-LEGGE 12 maggio 2012, n. 57 contenente “Disposizioni urgenti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei trasporti e delle microimprese.” che contiene il rinvio al 31 dicembre 2012 dell’obbligo per le microimprese di effettuare la valutazione dei rischi secondo le procedure standardizzate.

Il DECRETO-LEGGE 12 maggio 2012, n. 57, in vigore dal 14 maggio, prevede all’articolo 1 comma 2:

2. Per consentire la definizione delle procedure standardizzate di valutazione dei rischi di cui all'articolo 6, comma 8, lettera f), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, all'articolo 29, comma 5, secondo periodo, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni, le parole: "Fino alla scadenza del diciottesimo mese successivo alla data di entrata in vigore del decreto interministeriale di cui all'articolo 6, comma 8, lettera f), e, comunque, non oltre il 30 giugno 2012" sono sostituite dalle seguenti: "Fino alla scadenza del terzo mese successivo alla data di entrata in vigore del decreto interministeriale di cui all'articolo 6, comma 8, lettera f), e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2012".

Fonte:www.puntosicuro.it
 

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
#3
Con l'inizio del nuovo anno, per le imprese con un numero inferiore a 10 dipendenti, sarà necessario provvedere ad effettuare la reale Valutazione dei Rischi, non potendo più contare a partire dal 31/12/2012 sulla sola Autocertificazione. In caso di mancata Valutazione dei Rischi, a seguito di controllo da parte degli organi di vigilanza, anche le microimprese dovranno rispondere alle sanzioni previste dal D.Lgs 81/08 per tutte le tipologie di impresa.
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#4
C'è da dire che adesso si possono usare le procedure semplificate per espletare l'obbligo della valutazione dei rischi.
 

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
#5
Prorogata al 30 giugno 2013 la possibilità per le aziende fino a 10 lavoratori di autocertificare la valutazione dei rischi.
E' possibile effettuare la valutazione secondo le nuove procedure standardizzate.