dubbio su calcolo cerniere a perno

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
se ti sei trovato con i conti, direi che ci siamo
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Buongiorno, sarebbe possibile avere il foglio excel da lei creato?
Difficilmente fornisco la pappa pronta. Se ci si vuole ragionare ne parliamo. Ma i tempi delle superiori del "mi fai copiare i compiti" son ormai lontani, soprattutto se c'è dello sbattimento dietro 😜
 

ConfaMiky

Utente Junior
Professione: ufficio tecnico
Software: Ansys, inventor
Regione: trentino
Buongiorno a tutti riapro questo post perché avrei bisogno di capire cosa si intende per perno sostituibile nell eurocodice. Se ho un perno che non può ruotare e la piastra di spessore b ruota intorno al perno devo fare la verifica sul perno rimovibile. Grazie mille e buona serata
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Secondo me perno sostituibile è un perno che si può togliere quindi è montato che n seeger o piattino di fermo o coppiglia.
Il perno non sostituibile è saldato o ribadito agli estremi come un rivetto.
Non credo ci siano altre interpretazioni.
 

ConfaMiky

Utente Junior
Professione: ufficio tecnico
Software: Ansys, inventor
Regione: trentino
Ciao a tutti sto cercando di capire bene quello che c'è nella normativa perchè sto verificando il collegamento cerniera-perno secondo EC3. In allegato invio uno schizzo dell'applicazione.
Quello che non mi è chiaro è da dove ricavo il valore di Fb,Ed, Fb,Ed,ser e MEd,ser.
In questo caso avendo le due piastre laterali un d0 differente da quella interna secondo voi dovrei fare una doppia verifica sulla condizione: sigmah,Ed<fh,Rd?
Grazie mille e buona serata.
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
È normale che d e d0 siano differenti per infilare il perno nel foro.
Occorre attenersi alle formule della norma.
Fb,Ed = FEd/2 forza trazione giunto diviso due
Fb,Ed,ser = forza in esercizio massima (spesso uguale a forza di trazione giunto Fb,Ed)
Md,ed,ser = Fed•(b+4•c+2•t)/8

Se hai la norma sono spiegate tutte queste cose. Soprattutto anche il discorso di servizio o di esercizio.
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Giusto per sintesi, allego le formule della UNI EN 1993-1-8 per i perni sostituibili.
Screenshot_20190902_205137.jpg
E già che ci sono ti allego anche un esempio di calcolo.
Screenshot_20190902_204900.jpg
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Se hai problemi a leggere e capire l'Eurociduce puoi sempre aiutarti con le Norme Tecniche per le Costruzioni NTC 2018 che sono in italiano, gratis e pubblicate sulla Gazzetta ufficiale e sostituisce la NTC 2008.

Screenshot_20190902_214850.jpg
 

ConfaMiky

Utente Junior
Professione: ufficio tecnico
Software: Ansys, inventor
Regione: trentino
Ciao grazie mille per le risposte, in realtà io ero partito dal tuo foglio di calcolo per farmene io uno molto simile e per le formule facevo riferimento a questo link:
https://www.phd.eng.br/wp-content/uploads/2015/12/en.1993.1.8.2005-1.pdf
ma non riuscivo a trovare la definizione dei valori che ti indicavo sopra, in più rispetto al tuo foglio di calcolo che mi alleghi qui sopra avendo lo spessore della piastra inferiore a 2*a è corretto verificare Fb,RD del piatto centrale con Fb,Ed = Fed secondo te?
In più avendo i piatti laterali d0 diverso da quello centrale dovrei verificare sigmah,Ed<fh,Rd per i due casi corretto?
Un ultima domanda, avendo una bronzina nella piastra centrale secondo te il d0 resta quello della piastra o diventa pari al diametro della bronzina?

Questo l'esempio di calcolo che sto implementando.

1567492807397.png
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Nel lavoro. Concettualmente puoi farla la verifica ma è inutile perché se fai sui laterali mezza forza con spessore a= t e in mezzo fai doppia forza con doppio spessore t è ovvio che è verificato.....la proporzione area/forza è la medesima.
 

ConfaMiky

Utente Junior
Professione: ufficio tecnico
Software: Ansys, inventor
Regione: trentino
Si quello lo hai spiegato bene in uno dei precedenti post. Per quanto riguarda le bronzine tu quale d0 dici di utilizzare?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Il perno ha diametro nominale esempio 20h7. Il foro dove pianterò per interferenza sarà quello che occorre, esempio 30H8 e la bronzina piantata offrirà un d0 che è comunque nomine 20 ma sarà magari un F7.
In qualunque caso la bronzina si pianta a pressione e il d0 è il suo foro.
È vero che a livello di tenuta nella piastra il d0 invece è la sezione derivante dal foro maggiore ella bronzina.
La norma infatti parla di perno e piastra....non di bronzina.
Pertanto la sezione minore è quella che tiene.
 

teseo

Utente Standard
Professione: Cantinaro
Software: solidworks2020 sp03, solidworks cam, autocad lt, pochino solidedge st7, nanocad,
Regione: Lombardia
scusate una domanda: We modulo elastico flessionale perno come si calcola?
non riesco a capirlo ho eseguito tutti i calcoli e preparato il folgio di excel ma quello nonlo trovo

grazie ciao
 

teseo

Utente Standard
Professione: Cantinaro
Software: solidworks2020 sp03, solidworks cam, autocad lt, pochino solidedge st7, nanocad,
Regione: Lombardia
grazie mille ne faro tesoro....
altra domandina....
nelle verifiche mi dice di confrontare Mrd con Med non ho formula Med che cosa è?
nelle verifiche mi dice di confrontare fb,rd con fb,ed non ho formula fb,ed che cosa è? perchè due volte?

grazie ciao
 

teseo

Utente Standard
Professione: Cantinaro
Software: solidworks2020 sp03, solidworks cam, autocad lt, pochino solidedge st7, nanocad,
Regione: Lombardia
MAnca anche Fv,Ed che cosa è......

grazie a chi vorrà rispondermi,,,,
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Tutte queste domande ti rispondi se prendi la norma in mano e leggi le spiegazioni dei simboli.

Fv,Ed = forza a taglio a progetto
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Giusto per avere un po' di legenda aggiungo alcune sigle con significato.
Il riferimento principale è alle viti, però vale anche per il perno.

Screenshot_20190905_214024.jpg
Screenshot_20190905_214024.jpg