Dispersioni termiche muri

Dukedf

Utente registrato
Professione: Ingegnere
Software: Revit
Regione: Lazio
#1
Nel calcolo dei carichi termici e frigoriferi degli ambienti non sono riuscito a capire come dire a Revit che una superficie (muro, pavimento o tetto) comunica con l'esterno o con un ambiente riscaldato (alla stessa temperatura) e quindi non disperde.

Sono sempre costretto a disegnare gli ambienti confinanti ed ad assegnare una zona termica per essi o esiste un modo per assegnare una superficie come esterna o comunicante con un ambiente riscaldato (non disperdente)? Ad esempio un pavimento contro terra o su un locale riscaldato, un soffitto che comunica con l'esterno (tetto) o con un altro locale.

Vi ringrazio in anticipo.