Direttive su espositori luminosi

drafter

Utente poco attivo
Professione: tecnico progettista
Software: autocad, 3d studio max, corel draw
Regione: Torino
#1
Salve a tutti

Mi hanno chiesto di progettare una bacheca pubblicitaria retro illuminata. Sapreste indicarmi dove trovare un elenco dei requisiti tecnici/normativi necessari alla commercializzazione di prodotti del genere? Grazie
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
Forse:
direttiva bassa tensione e compatibilità elettromagnetica e norme armonizzate
codice consumo
norme tecniche su illuminazione
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#3
il dispositivo deve essere a norma
IP 67
- Protezione totale alla penetrazione di corpi solidi e polveri.
- Protezione contro l'immersione in acqua momentanea per 30 minuti a 1 metro di profondità.
avere un sezionatore di corrente elettrica
nel senso che quando apri la bacheca
non arrivi piu corrente elettrica
vedi le norme per la pubblica illuminazione
grazie mille
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#4
Shiren, ma se va all'interno serve l'ip 67?
Mia curiosità!
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#5
Shiren, ma se va all'interno serve l'ip 67?
Mia curiosità!
ciao Ing...
e' un piacere leggerti
chi costruisce e commercializza prodotti del genere
non sa in precedenza dover viene esposto
ha il bisogno di una certificazione IMQ e cose simili
potrebbe anche essere un ip 44
ma sai meglio di me che con gli attuali profili metallici e guarnizioni esistenti
cambia poco
comunque
Bacheca (tipologia: impianto pubblicitario di servizio).
E’ considerato il manufatto
bidimensionale, costituito da vetrinetta apribile o senza vetri,
supportato da
idonea struttura di sostegno,
installato a parete o su apposito sostegno,
finalizzato alla diffusione di messaggi e informazioni di pubblico interesse,
esercitate da Enti pubblici, associazioni, partiti politici, organismi sindacali,
perrappresentazioni teatrali e cinematografiche, anche fuori dalla sede propria.
Può essere utilizzata a parete, nella sede propria dei pubblici esercizi di
somministrazione alimenti e bevande e degli alberghi, per l’esposizione di prezzi
connessi ad elenchi prodotti o prestazioni
La forma pubblicitaria di questo tipo, è ammessa nei limiti dimensionali di 120 cm. x
80 cm., oppure di 40 cm. x 120 cm.
La struttura ed i materiali di composizione, devono
avere cornici leggere, realizzate con profilati diversi dal colore giallo anodizzato o
alluminio.
L’eventuale emblema o simbolo di rappresentanza dell’Ente, dell’Associazione
o del diverso soggetto tra quelli indicati all’art. 4 di questo regolamento, può essere
applicato sulla parte esterna e superiore della cornice, con dimensioni massime di cm 20 x
20.
Le bacheche, se poste in opera in aderenza a murature di confine con la strada
pubblica e con i marciapiedi, dovranno avere una sporgenza massima di 10 cm dal filo
verticale della muratura e l’altezza minima da terra non potrà essere inferiore a 1,00 metri.
Se installate in altri luoghi tra quelli possibili previsti dalla normativa per gli impianti
pubblicitari, l’installazione sarà soggetta alle distanze previste dalla normativa generale.
L’altezza da terra con la parte più vicina al suolo dell’installazione, non potrà essere
inferiore a mt. 1,50.