diametro pulegge

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2019, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
#1
Ho questo problema da risolvere. Devo realizzare un sistema telescopico a tre sezioni con dei tubi idraulici che collegano la parte fissa al secondo sfilo, terza sezione. La puleggia è una puleggia multisede, chiamiamola così, sulla quale gira un tubo di diametro 30mm ed un tubo di diametro 20mm. Quello che vorrei capire è se il diametro delle gole su cui si avvolgono i due tubi deve essere uguale o differente, tipo maggiore per il tubo più piccolo. In pratica, per dimensionare questa puleggia, si utulizza la superficie di rotolamento del tubo o il suo asse?
Grazie
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2019, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
#2
Quale delle due soluzioni?
PULEGGIA.jpg
 

radio

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista (credevo...)
Software: Solid Edge ST7
Regione: Lombardia
#3
Nessuna ed entrambe; nel senso che l'unica imposizione che devi osservare è quella del raggio minimo di curvatura (dichiarato dal costruttore del tubo), che ovviamente sarà maggiore per il tubo più grande.
A questo punto disegnare la carrucola in modo da avere i diametri di fondo gola identici, oppure i raggi medi di curvatura dei tubi coincidenti, oppure ancora differenziare i due diametri per farli coincidere con quelli minimi di curvatura caratteristici dei due tubi, è una scelta legata solo all'obbiettivoche si vuole ottenere (lunghezze dei tubi identiche, minimo pero della carrucola, massima economicità ecc...

Ciao.
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...SE2019, Featurecam, altri cad
Regione: emilia
#4
Quello che vorrei evitare è l'usura precoce del tubo per attrito tra puleggia e tubo.
Forse sbaglio, ma la vedo così. Correggetemi.
Ammettiamo che il sistema telescopico si debba sfilare di 2 metri. Se ho i due tubi che si appoggiano su sedi di diameto differenti, una piccola ed una grande, avrò che nello stesso tempo la sede più grande dovrà svolgersi a velocità maggiore rispetto a quella più piccola, quindi potrebbe slittare sul tubo che si consumerebbe.
E' giusto?

per assurdo avesso un diametro piccolo ed uno molto più grande, mi troverei che la mezza circonferenza più grande per uno spostamento di 1 metro del sistema telescopico deve
 

radio

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista (credevo...)
Software: Solid Edge ST7
Regione: Lombardia
#5
Quello che vorrei evitare è l'usura precoce del tubo per attrito tra puleggia e tubo.
Forse sbaglio, ma la vedo così. Correggetemi.
Ammettiamo che il sistema telescopico si debba sfilare di 2 metri. Se ho i due tubi che si appoggiano su sedi di diameto differenti, una piccola ed una grande, avrò che nello stesso tempo la sede più grande dovrà svolgersi a velocità maggiore rispetto a quella più piccola, quindi potrebbe slittare sul tubo che si consumerebbe.
E' giusto?

per assurdo avesso un diametro piccolo ed uno molto più grande, mi troverei che la mezza circonferenza più grande per uno spostamento di 1 metro del sistema telescopico deve
Hai perfettamente ragione, ti ho risposto pensando che il tuo problema fosse relatico i diametri min. di curvatura dei tubi; non avevo capito nulla! :frown:
Direi che la soluzione migliore sia quella di avere la puleggia con i diametri di fondo gola identici, quindi identica velocità periferica e niente slittamento delle parti a contatto.

Ciao.