cuscinetto a sfera

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
Ottima decisione...e per lo sfalsamento tra mezzeria cuscinetto e pista rotolamento?
Non riesci ad allinearli?
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
per la tolleranza cosa hai scelto in funzione dell'applicazione? H8 o altro?
 

mir

Utente Standard
Professione: progettista inox
Software: autocad / inventor
Regione: trentino
era H8 (32.04-32.00) ma poi il cliente mi ha chiesto di incastrarlo quindi M4 (31.99)
 

mir

Utente Standard
Professione: progettista inox
Software: autocad / inventor
Regione: trentino
Anzi la dico tutta: non si parla di un progetto ma di un ripristono di una ruota esistente ... sapete quelle cose a cui non vuoi dedicare troppo tempo e per cui il cliente ti dice "se andava bene prima lasciala così senza tante fantasie" :)
 

paulpaul

Utente Standard
Professione: Macchinista
Software: Solid Edge, Autocad, Matlab
Regione: Parma
Credo che l'incomprensione derivi dal fatto che nella pratica molti usino i seeger come surrogato economico di un vero e proprio sistema di bloccaggio assiale (tra l'altro non sempre necessario) di cuscinetti in applicazioni poco critiche: come ha già detto qualcuno, da soli tuttavia non bastano allo scopo, necessitando sempre di sistemi di recupero degli inevitabili giochi di montaggio degli anelli (anelli calibrati al montaggio, ghiere filettate, coperchietti, ecc.). Per applicazioni importanti, se appena appena il montaggio lo consente, personalmente non li voglio nemmeno vedere (come bloccaggio di cuscinetti perlomeno) :).
La figura in #5, per quanto uno cerchi di stringere le tolleranze di posizionamento cava seeger, non può bloccare il cuscinetto ma solo limitarne lo spostamento assiale entro due posizioni distinte, magari molto vicine e idonee per l'applicazione, ma distinte (uno deve pur sempre avere un minimo gioco per infilare il seeger nella cava...).
Per quanto riguarda la scelta della tolleranza delle sedi (albero e alloggiamento) e conseguente o meno bloccaggio radiale, mi attengo in genere alla classica regola della rotazione dell'anello rispetto al carico, riportata in tutti i manuali, adattata semmai alle particolari condizioni di montaggio del cuscinetto (che a volte ne rendono difficile l'applicazione).
 

volaff

Utente Senior
Professione: Studente
Software: Solidworks 2016,Ansys APDL
Regione: Campania
cosi' va bene, ti allego un disegno tirato fuori dall'archivio:
Visualizza allegato 54301
Ciao.
una domanda sciocca.
Perchè è stata riportata solo la tolleranza FORO base della ruota diametro 23 H12 e non compare quella dell'albero?
Mi spiego meglio, se non ho indicazione di tolleranza sull'albero come faccio a definire il tipo di accoppiamento?
Oppure non indicando nulla è come se sottointendessi albero h6 (ad esempio)?
 

Stan9411

Utente Junior
Professione: System Engineer
Software: PTC Creo parametric, Matlab
Regione: Lombardia
Anche da noi in officina vogliono sulla tavola solo l’indicazione della tolleranza del pezzo rappresentato.. in questo caso è rappresentato il mozzo e c’e la tolleranza per il mozzo .. ci sarà un altra tavola per l’albero con l’altra indicazione. Sta ai disegnatori non fare confusione. I pezzi possono anche essere fatti da due tornitori diversi a ciascuno dei quali viene data solo una tavola. Se entrambi beccano la tolleranza, l’accoppiamento è rispettato comunque..
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Ciao.
una domanda sciocca.
Perchè è stata riportata solo la tolleranza FORO base della ruota diametro 23 H12 e non compare quella dell'albero?
Mi spiego meglio, se non ho indicazione di tolleranza sull'albero come faccio a definire il tipo di accoppiamento?
Oppure non indicando nulla è come se sottointendessi albero h6 (ad esempio)?
Quella tolleranza e' riferita alla cava del seeger, non alla sede del cuscinetto.

Comunque il destinatario dei disegni di particolari e' colui che realizzera' il pezzo alla macchina utensile, a cui non interessa come poi quel pezzo sara' montato. Il sistema delle tolleranze ISO e' stato sviluppato apposta per rendere la fabbricazione dei singoli pezzi indipendente dal contesto dell'assieme su cui andranno poi montati, per evitare l'utilizzo dell'aggiustaggio manuale che invece si faceva decine di anni fa.
 

Bonny23

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: Autocad 2D, Inventor
Regione: Marche
Il montaggio dei cuscinetti nel #48 può andar bene nel caso in cui avessi una manovella da far ruotare?
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
@Bonny23 quindi non sai a cosa serve la tua manovella? o ti sei dimenticato di avere posto la domanda?
 

Bonny23

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: Autocad 2D, Inventor
Regione: Marche
@Bonny23 quindi non sai a cosa serve la tua manovella? o ti sei dimenticato di avere posto la domanda?
Due manovelle applicate ad un asse, come quelle di una bici monoruota. Quel sistema di montaggio o altri come ghiere filettate e coperchi bullonati, già li ho visti e utilizzati per altre applicazioni non riguardanti manovelle ( ghiere filettate e coperchi bullonati non penso possano andare bene, anche per un questione di costo ).
 

MassiVonWeizen

Utente Senior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2019
Regione: Friuli Venezia Giulia
Non sai formulare una domanda che faccia comprendere la questione.
Hai chiesto:
Il montaggio dei cuscinetti nel #48 può andar bene nel caso in cui avessi una manovella da far ruotare?
ti ho risposto
Dipende dall'applicazione
Quindi a cosa serve questa manovella? A girare a mano il bussolotto dell'estrazione della lotteria del paese? A movimentare un meccanismo di una linea di imballaggio da 10000 pezzi al minuto? Su un applicazione da siderurgia pesante in ambiente ostile con sollecitazioni gravose improvvise o sollecitazione medie continue o intermittenti?
 

Bonny23

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: Autocad 2D, Inventor
Regione: Marche
Non sai formulare una domanda che faccia comprendere la questione.
Hai chiesto:

ti ho risposto

Quindi a cosa serve questa manovella? A girare a mano il bussolotto dell'estrazione della lotteria del paese? A movimentare un meccanismo di una linea di imballaggio da 10000 pezzi al minuto? Su un applicazione da siderurgia pesante in ambiente ostile con sollecitazioni gravose improvvise o sollecitazione medie continue o intermittenti?
Delle manovelle di un monociclo.