cosa mi aspetta come Disegnatore meccanico solidworks?

wajdi92

Utente registrato
Professione: apprendista disegnatore meccanico
Software: solidworks
Regione: friuli venezia giulia
#1
Buongiorno
sono un ragazzo di 25 anni , ho un diploma Ipsia di manutenzione meccanica.Ho sempre lavorato come operaio montaggio meccanico. Quest'estate mi sono ritrovo senza lavoro ed ho frequentato un corso di solidworks di 250 ore ( gratuito offerto dalla regione Friuli ).Ora mi e stato offerto un contratto di apprendistato con un 4 livello finale .Mi hanno offerto 1600 euro x 14 mensilità. Per me sono troppi dato che dovrò imparare il mestiere , che da quello che ho capito ci vorrà tipo 4/5 anni prima di iniziare ad essere dei veri disegnatore e perché no progettisti. Io di solidworks conosco soltanto le basi , infatti loro mi hanno parlato di messe in tavola come partenza.Secondo voi sarà difficile? come mi devo preparare? non voglio perdere il posto e neanche l'opportunità. Per questo mi voglio impegnare al massimo. Sono stato onesto nel colloquio e credo sia x questo che mi hanno preso ,dato che c'erano ragazzi con esperienza. Cosa mi consigliate e grazie mille
In attesa della vostra risposta,porgo cordiali saluti
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Buongiorno
sono un ragazzo di 25 anni , ho un diploma Ipsia di manutenzione meccanica.Ho sempre lavorato come operaio montaggio meccanico. Quest'estate mi sono ritrovo senza lavoro ed ho frequentato un corso di solidworks di 250 ore ( gratuito offerto dalla regione Friuli ).Ora mi e stato offerto un contratto di apprendistato con un 4 livello finale .Mi hanno offerto 1600 euro x 14 mensilità. Per me sono troppi dato che dovrò imparare il mestiere , che da quello che ho capito ci vorrà tipo 4/5 anni prima di iniziare ad essere dei veri disegnatore e perché no progettisti. Io di solidworks conosco soltanto le basi , infatti loro mi hanno parlato di messe in tavola come partenza.Secondo voi sarà difficile? come mi devo preparare? non voglio perdere il posto e neanche l'opportunità. Per questo mi voglio impegnare al massimo. Sono stato onesto nel colloquio e credo sia x questo che mi hanno preso ,dato che c'erano ragazzi con esperienza. Cosa mi consigliate e grazie mille
In attesa della vostra risposta,porgo cordiali saluti
Saranno 1600 lordi, io comunque accetterei tanto sia te che il datore di lavoro avete la facolta di recedere dal contratto nei primi mesi (non ricordo esattamente quanti mesi). I ragazzi con esperienza e' probabile che abbiano cercato stipendi migliori.

Per diventare disegnatore bravo penso che qualche mese sia sufficiente, mentre per diventare progettista, nel caso si abbiano le doti, serviranno immagino almeno due o tre anni.
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#3
Saranno 1600 lordi
con tutto il rispetto per wajdi92, lo spero perché io che sono in ufficio tecnico da una 15 d'anni ne prendo meno netti.
un corso di 250 ore non è una cosa fatta ala buona, c'è tutto il tempo per approfondire il software in maniera dettagliata; non dico che uno sappia usarlo a meraviglia, ma dovrebbe capire che padronanza ha nel gestire la messa in tavola dal lato puramente tecnico. dal lato pratico saper leggere i disegni e aver lavorato in officina su macchine utensili, aver saldato e fatto montaggio è un valore aggiunto non da poco.
in 4/5 anni diventi un buon disegnatore e forse un buon sviluppatore. per diventare progettista la strada è molto più lunga
 

wajdi92

Utente registrato
Professione: apprendista disegnatore meccanico
Software: solidworks
Regione: friuli venezia giulia
#4
ringrazio tutti voi , ho firmato il contratto con parte 3 livello fino ad arrivare al 4 livello..come mi hanno spiegato sarà un percorso di formazione dove dovrò imparare il mestiere che non sarà facile..io per 5 anni ho sempre avuto 2 livello , quindi per me e ORO hhhh..Ho solo paura di fallire e credetemi non voglio fallire per questo se avete qualche dritta consiglio x prepararmi al meglio ne gradirei.Grazie mille
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#5
Nel forum, discussioni recenti tra l'altro, ci sono link a pagine di disegni. Rifalli in 3d e poi fai la tavola.
Prendi un calibro, un oggetto qualsiasi, rileva le misure e prova a modellarlo e poi fai la tavola
Leggiti la sezione Solidworks che è piena di consigli, soluzioni alla problematiche più disparate.
Soprattutto quando inizierai a lavorare non aver paura di mostrare i tuoi limiti e pensare che gli altri ti considerino un'incapace; fai qualche tentativo da solo poi chiedi e magari confronta il tuo metodo con quello degli altri
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Cimatron E/Inventor/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#6
Il mio consiglio è quello di studiare, anche, il disegno meccanico.
Proiezioni, sezioni, come si quota, regole del disegno ecc.
Sarà la "lingua" del tuo lavoro per i prossimi anni, meglio conoscerla bene.
 

New Rider

Utente Standard
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SWorks17s.p05 / Sworks18s.p03 / DSight / SEdge2019/AutoCadLt./ProgeCAD
Regione: Veneto
#7
Buttati non pensare a fallire, dimostra umiltà e voglia di fare. La costanza e l'umiltà hanno sempre ripagato
 
Professione: Technical manager - Mechanical engineer 🔩📐
Software: SolidWorks, FreeCAD, Nanocad, Me10, Excel
Regione: Lombardia
#9
Buongiorno
sono un ragazzo di 25 anni , ho un diploma Ipsia di manutenzione meccanica.Ho sempre lavorato come operaio montaggio meccanico. Quest'estate mi sono ritrovo senza lavoro ed ho frequentato un corso di solidworks di 250 ore ( gratuito offerto dalla regione Friuli ).Ora mi e stato offerto un contratto di apprendistato con un 4 livello finale .Mi hanno offerto 1600 euro x 14 mensilità. Per me sono troppi dato che dovrò imparare il mestiere , che da quello che ho capito ci vorrà tipo 4/5 anni prima di iniziare ad essere dei veri disegnatore e perché no progettisti. Io di solidworks conosco soltanto le basi , infatti loro mi hanno parlato di messe in tavola come partenza.Secondo voi sarà difficile? come mi devo preparare? non voglio perdere il posto e neanche l'opportunità. Per questo mi voglio impegnare al massimo. Sono stato onesto nel colloquio e credo sia x questo che mi hanno preso ,dato che c'erano ragazzi con esperienza. Cosa mi consigliate e grazie mille
In attesa della vostra risposta,porgo cordiali saluti
Se son troppi vai avanti a fare il disoccupato. Secondo me se inizi a ragionare così non c'è proprio niente da dire del resto.
Poi ci si chiede perché i giovani non trovano lavoro.... perché hanno schifo dei soldi...
 
Professione: project leader
Software: Kubotek
Regione: Lazio
#10
Meccanicamg, io sono SEMPRE d'accordo con te; ho appeso fotocopie delle tue tabelle in tutto l'ufficio tecnico e chi disegna un qualunque pezzettino senza aver tenuto conto di un approccio metodologico il più possibile simile al tuo lo frusto col gatto a nove code! Io stesso, che provo a fare il progettista da ormai qualche anno con una buona dose di fortuna, leggo tutto quello che scrivi con rispetto ed ammirazione per la tua competenza, ma su questo ragazzo secondo me stai sbagliando.
Mi sembra che si sia posto in modo sincero e onesto e stia chiedendo solo come poter fare per essere all'altezza della fiducia che gli stanno concedendo. E' un approccio da rispettare e degno di qualche parola di aiuto. Persino Massi, noto fustigatore di pseudotecnici, gli ha teso una mano !
E tu gli dici che, se si preoccupa di non essere pronto, è meglio continui a fare il disoccupato? A un ragazzo che lavorava in officina e ha perso il lavoro? Su questa community ci sono orde di tipetti presuntuosi che, alla prima obiezione di gente con tanta esperienza sulle spalle, si sentono oltraggiati come se fossero stati colleghi di Fermi a Palo Alto e tu te la prendi proprio con questo ragazzo volenteroso?
Ma mandagli qualche esercizio da fare o fagli rimettere in bella copia qualche tua tabella scritta a mano ! ! ;)
Ovviamente scherzo, tu puoi scrivere quello che vuoi, ma sono convinto che se gli date qualche dritta tra un paio di anni lo ritroviamo qui a scrivere post interessanti. O almeno io glielo auguro (y)

PS. Comunque 1600 x 14 con solo un corso alle spalle....mica male.:unsure:
 

antonio_sc

Utente Junior
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: PTC Creo Parametric
Regione: Campania
#11
Cosa ti aspetta? ...dipende da tante cose e lo scoprirai solo lavorandoci...ti piace il lavoro? Se sì allora fregatene del resto....il mondo e pieno di persone che lavorano solo per prendere lo stipendio...figurati se in un mondo così chi e volenteroso,appassionato , si debba porre tutti questi interrogativi.. chi ti assume ,sulla base di quanto riporti, probabilmente lo fa per il tuo potenziale e non per quello che puoi dare oggi....poi essendo passati per il montaggio probabilmente hai una marcia in più su parecchie cose ;)
 
Professione: Technical manager - Mechanical engineer 🔩📐
Software: SolidWorks, FreeCAD, Nanocad, Me10, Excel
Regione: Lombardia
#12
Hai ragione welcome to machine, ma sai che nervosi vedere un giovane che dice: prendo troppi soldi per il lavoro che faccio.

Di norma il nostro lavoro è fatica, inventiva, deduzione, sacrificio di tempo ed energie, e comunque pagato e ripagato non adeguatamente perché una volta ci mettiamo i contratti bassi, una volta ci mettiamo le tasse, una volta ci mettiamo che il datore di lavoro fa il pidocchio e chi più ne ha più ne metta.
Se ti vuoi fare famiglia, scusate il francesismo, si cagano sorci verdi per avere 2 soldi.

Tornando al nostro 25enne, può sfruttare molto bene il discorso di aver lavorato al montaggio perché dovrebbe aver maturato una praticità e una attenzione alle difficoltà pratiche che gli permetteranno di limitare le stupidaggini sui disegni e sui progetti.

Quindi ora è bene che si metta C n norme e libri di disegno in mano a imparare come si rappresenta, come si ragiona e come si calcola. Così potrà diventare un disegnatore e col tempo un progettista.
All'inizio metterai in tavola e se lo fai bene sarà molto importante, è anche vero che dipende molto anche da come ti passeranno il modello 3d.
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#13
Persino Massi, noto fustigatore di pseudotecnici, gli ha teso una mano !
sei il secondo utente che fa notare questa cosa (l'altra è questa). ho una così pessima nomea? forse sono più stronzo di quello che penso mumble mumble:unsure:

in questa discussione cin sono parecchi link in cui trovare materiale per esercitarsi. rimangono esercizi che permettono un maggior apprendimento del software perché difficilmnente si impara a disegnare, inteso come funzionalità nel trasmettere informazioni operative, copiando quello che si vede; è utiile per far nascere dubbi e magari cercare informazioni, ma per imparare veramente serve qualcuno che spieghi con cognizione di causa il perché delle cose e che possa colmare i dubbi con motivazioni logiche. questo lo si fa nell'ambiente scolastico o lavorativo senza perdere fiducia nelle proprie capacità e chiedendo, chiedendo, chiedendo.
gli studenti che vengono nel forum dicendo: il professore mi ha dato questo esercizio, come lo devo fare? non hanno capito niente; e non perché il professore è pagato per insegnare, ma perché può colmare lacune in tempo reale e spiegando meglio che in un forum.il male non è essere ignoranti, ma nasconderlo
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014
Regione: Friuli Venezia Giulia
#14
a ragionarci sopra io ho fatto più o meno il suo percorso.
da tornitore a 24/25 anni, per motivi logistici, ho dovuto cambiare e ho fatto un corso di cad (materia più attinente al settore da cui venoivo). dopo unj paio di occasioni a vuoto ho trovato uno studio in cui mi hanno insegnato tutto, senza risparmiarsi su nessun argomaneto; sono partito disegnandoin autocad piastre e perni e altri particolari semplici modificati da macchine esistenti (quindi con un disegno di esempio dovevo ridisegnarlo e riquotarlo adattandolo alle nuove necessità), li controllavano, cazziatone, e sistemavo gli errori imparando piano piano anche un metodo di quotatura e di controllo. nel tempo sono passato a disegnare cose più complesse e fare sviluppi di layout. se hai qualcuno che ti sta dando fiducia sei già a buon punto della tua crescità in un ufficio tecnico
 

Conte91

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: SOLIDWORKS2016, INVENTOR2016, CREO MODELLING, SOLID EDGE ST7 AUTOCAD, FLOWMASTER
Regione: Emilia
#15
Ti va' alla grande!! :ROFLMAO:
Si impara lavorando, sei giovane e se sei anche bravo imparerai veloce.
Consiglio come sopra un ripasso di disegno tecnico e umilta' !

Partire dalla messa in tavola puo' essere buono.. dipende pero' cosa disegnate... io dopo poco tempo mi sono messo a disegnare dei corpi valvola pieni di lavorazioni minute e fare un disegno con una logica fu machiavellico !
per il resto sii curioso, imparerai a distinguere un modello ben fatto da un altro e tantissime cose..
La tua esperienza ti servira' a fare ottimi disegni complessivi ;) !
in bocca al lupo !
 

wajdi92

Utente registrato
Professione: apprendista disegnatore meccanico
Software: solidworks
Regione: friuli venezia giulia
#16
Vi ringrazio tutti dei vari consigli..Accetto anche per chi mi ha criticato..Ma mettetevi nei miei panni dove ho sempre lavorato con un 2 livello e con 1100/1200 euro..quindi per me sembrano troppi , anche se voi(e vi capisco) SEMBRANO POCHI! Cmq mi sono messo a ristudiare tutti i miei appunti della 5, ho ripreso il manuale meccanico , ho iniziato rileggermi la parte di disegno tecnico.Sto seguendo qualche video su youtube..Ormai prossima settimana inizio , e spero proprio di trovare la persona con cui insegnarmi e farmi crescere...Se vi chiedete il mio obbiettivo? vorrei diventare un progettista/disegnatore Trasfertista..dato che parlo 4 lingue(francese/inglese ed arabo) vorrei sfruttarli in futuro come trasfertista.Ringrazio tutti e vi faro' sapere come andrà.Grazie a tutti :)'
 
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Cimatron E/Inventor/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#17
Se farai il progettista difficilmente diventerai un trasfertista, a meno che tu non intenda trasferta l'essere distaccato presso un azienda.
Il trasfertista è colui che fa il montaggio, il collaudo e l'avviamento, o una parte di questo, dei macchinari/impianti.
Oppure, ancora, il tecnico che fa manutenzione/riparazione.
Sono due figure ben distinte.
 
Professione: Technical manager - Mechanical engineer 🔩📐
Software: SolidWorks, FreeCAD, Nanocad, Me10, Excel
Regione: Lombardia
#19
Se vuoi fare il progettista trasfertista devi andare nelle piccole aziende italiane che fanno tutto per l'estero. Normalmente sono aziende firmate da una 15ina di persone dove chi è in ufficio tecnico progetta, poi monta e poi va in cantiere a fare la messa in servizio.

Un esempio è la Lafranconi Technologies S.r.l. di Mandello del Lario, in Lombardia.
 
Professione: project leader
Software: Kubotek
Regione: Lazio
#20
Avevo pensato al mitico Lafranconi degli scarichi del V7 moto guzzi.....poi ho visto il sito, fanno delle gran macchine e nella gallery delle immagini 3D c'è un bellissimo lardone prismatico a V , penso in ghisa sferoidale, con labirinto di lubrificazione. Non ne vedevo più da anni, con tutti 'sti pattini a sfere...
http://www.lafranconi.it/equipaggiamento-ricambistica/# immagine 12