Correzione elettronica della caratteristica del movimento

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2018 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#1
Ho la necessità di correggere la caratteristica del movimento di un cinematismo comandato da un brushless.
Mi spiego meglio.
Ho un brushless con riduttore epicicloidale che gira a velocità costante.
Sull' albero lento ho una manovella che aziona tramite una biella una leva che oscilla per un tot. di gradi.
Il perno di manovella induce quindi un movimento con velocità sinusoidale alla biella e questo si riporta ( con le dovute correzioni dovute alle varie posizioni relative che i componenti assumono ) al movimento angolare della leva.
La mia domanda è : l' azionamento riesce a modificare questa caratteristica fino al limite di avere un movimento angolare costante sulla leva, direttamente proporzionale con la rotazione del motore ?
Attualmente il mio progetto prevede un brushless che oscilla avanti ed indrè pari gradi della leva, quindi il sincronismo è garantito, ma mi piacerebbe sfruttare un rapporto di leva.
Inoltre, nella configurazione attuale, debbo inserire dei limiti elettrici e meccanici per evitare eccessi di corsa con conseguenti urti.
Usando invece un biella-manovella, questi limiti potrei evitarli.
E' chiaro che, dovendo fare le inversioni di direzione, l' azionamento in configurazione attuale e futura si preoccuperà anche di gestire le accelerazioni e decelerazioni del suo moto rotatorio.
La domanda la farò naturalmente anche a chi mi fornisce l' azionamento col brushless ma sono interessato ad avere un parere di qualche esperto non coinvolto direttamente.

Ciao.
 

dis

Utente poco attivo
Professione: tecnico
Software: cimatron
Regione: Bologna
#2
Spesso all'interno dei pacchetti sw degli azionamentoi ci sono alcune funzioni già preparate il biella manovella è una di queste.
La funzione ti permette impostando alcuni valori tipicamente lunghezza biella, lunghezza manovella e sfasamenti tra centro manovella e movimento finale di trasformare il movimento tipico sinusoidale in una velocità costante .