Conversione in dxf

mello89

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: UG
Regione: emilia
#1
Salve a tutti
Ho riscontrato dei rpoblemi nella conversione di un file .prt in dxf.
Ho fatto esporta cgm importa salva con nome in dxf importa. va bene?
Uso nx 7.5
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#3
Salve a tutti
Ho riscontrato dei rpoblemi nella conversione di un file .prt in dxf.
Ho fatto esporta cgm importa salva con nome in dxf importa. va bene?
Uso nx 7.5
Anche tu vedo che non hai letto le regole del forum...fortunato che qualcuno ti abbia già risposto.
 
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#4
Salve a tutti
Ho riscontrato dei rpoblemi nella conversione di un file .prt in dxf.
Ho fatto esporta cgm importa salva con nome in dxf importa. va bene?
Uso nx 7.5
No, non va bene, come ti ha detto IP.
o, meglio, va bene se cerchi il puro effetto "pittorico".

Che problemi ti da?
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#5
Prima di tutto, come ti ha suggerito Marco74 , meglio che ti leggi le regole e che corri a Presentarti nell'apposita sezione :wink:

Ora rispondo in maniera un poco più estesa a beneficio di molti, dato che è un argomento ricorrente; stamattina ero di fretta.
I drafting di NX diversamente da altri cad si appoggia in maniera molto intensa al 3D, sia che lo si usi con la tecnica MasterModel ( consigliata da tutti ) , sia che si faccia una tavola nello stesso file del modello.
Fatta questa premessa va detto che le rappresentazioni in vista nella tavola 2D non sono semplici rette e archi estratte nel foglio di disegno ma in qualche modo vanno considerate il solido stesso.
La procedura per ottenere un file 2D in dwg o dxf consta di un doppio passaggio ( che può essere eseguito in una sola volta )
1) slegare la geometria 3D dalla tavola bidimensionale mantenendo le curve rappresentate
2) convertire il risultato della precedente operazione nel formato desiderato.
Il comando 2D Exchange fa queste 2 procedure in maniera automatica.

Esportare subito in DXF dà come risultato una tavola priva di geometria.

L'utilizzo del passaggio Ug->CGM->UG->DXF ha un solo vantaggio come dice Matrix "pittorico" nel senso che ottengo una tavola piatta solo ad uso "stampa" se vogliamo; in quest'ultima ipotesi risulta decisamente più versatile un buon PDF.
Infatti tutto viene ridotto a semplici rette , testi e quote comprese.
Inoltre se dobbiamo fornire ad un'officina il dxf perchè questa lo usi come profili per Cam come tagli filo o altro, i cerchi risultano una serie di rette con la conseguenza di far impazzire la macchina durante la lavorazione .

Mi scuso se ho fatto inesattezze tecniche ma l'obiettivo è spiegare in maniera capibile a tutti.
 

Pizza3d

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: NX - SE - Team center
Regione: lombardia
#6
Scusate l'intromissione... facendo il passaggio tramite il CGM le linee tratteggiate diventano tante linee, e... esempio se devi passarle ad una macchina che piga la lamiera e usa la lunghezza della linea per calcolarsi la forza, non se ne fa un bel niente... passando tramite il 2D exchange questo problema non esiste.
Ciao e Buon Lavoro!!