Consiglio acquisto notebook

Jacopo.V

Utente poco attivo
Professione: HR Manager
Software: CreoModeling - Inventor - SolidWork - ProE - Me10
Regione: [Lombardia] [Brescia]
#1
Buongiorno a tutti,
Sono qui per chiedervi un consiglio per il mio futuro acquisto:

Quali caratteristiche hardware e software dovrebbe avere un computer portatile per supportare adeguatamente programmi 3D come SolidWorks, inventor, creoElements e simili?

Eventualmente sapreste indirizzarmi a qualche notebook in vendita?

Grazie in anticipo,
J.v.
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Argomento già trattato molte volte. Cerca nei post e trovi risposta.

Vedo che ti sei appena registrato .... Hai fatto il post di presentazione?
 

Jacopo.V

Utente poco attivo
Professione: HR Manager
Software: CreoModeling - Inventor - SolidWork - ProE - Me10
Regione: [Lombardia] [Brescia]
#3
Grazie meccanicamg,
ho controllato e letto un po' di Post precedenti e hai ragione sul fatto che spesso sono stati richiesti dei confronti tra pc in commercio.

Però dopo aver fatto la regolare presentazione mi chiedo,
Posso chiedervi secondo voi quali sono le caratteristiche di alcuni Hardware per supportare in modo adeguato da poterci lavorare software 3D?
Dunque non sto chiedendo ne una comparazione tra PC in commerico dove influiscono molteplici variabili quali prezzo, peso, dimensioni, etc..
ma a livello di RAM, Scheda Grafica, Processore e qualche altro particolare se lo riteniate essenziale, quale consigliereste?

Naturalmente per i requisiti minimi (ma veramente minimi) basterebbe consultare i software ma con l'esperienza di questo Forum probabilmente sapreste consigliarmi un buon equilibrio.

Grazie!!!
 

TAURUS77

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: ...più vado avanti più li dimentico
Regione: Piemonte
#4
Ciao Jacopo!!
posso sapere qualè la cifra che sei disposto a spendere.....per tua pura curiosità i software da citati girano tutti su pc fissi o notebook con caratteristiche ridotte all'osso ad esempio i3-2xxxM i3-3xxxM con 4gb di ram e anche su modelli più datati addirittura senza una vga dedicata ma bensì una integrata.
Dei buoni portatili per uno studente potrebbero essere l'Asus N750JK oppure l'Asus N551JM il marchio è indicativo invece le specifiche tecniche sono adeguate per poter lavorare bene con SolidWorks, Inventor, Creo.
:smile::smile::smile:
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#5
Se ci vuoi lavorare professionalmente serve una workstation professionale da oltre 2000€.



Se non fai cose spintissime, non ti serve una scheda video nvidia quadro e puoi usare benissimo una nvidia geforce purché abbia almeno 2gb meglio 4 gb si memoria dedicata perché se ce l'hai condivisa non vai da nessuna parte.



Processore più é veloce e meglio é, se possibile 3GHz e oltre, altrimenti sopra i 2,5GHz tra quelli dual o quad core, i7 che sono più prestanti.



Meglio disco solido ssd ultraveloci altrimenti ci si deve accontentare dei tradizionali dove ci mette un po' più di tempo a caricare il software.



12 o 16 Gb ram sono utili a far volare tutte le applicazioni.



Sistema operativo a 64bit tassativo.



Il resto é tutto optional.


Con queste caratteristiche sei sui 1000€ con un 17,5".

http://support.hp.com/it-it/document/c03833935
Hp envy 17 j009el o versioni successive con dotazioni simili.
 

goccia

Utente Standard
Professione: Studente ing meccanica
Software: freecad, catia v5
Regione: Sicilia
#6
Ho un i5 da 21" 6GB di ram e una M610 nvidia su cui girano benissimo rhino, sw, se, Catia, inventor pro, AutoCAD,...tutti in versione studenti chiaramente. Solo il plug in Tsplines di Rhino mi rallenta il pc ma se lavoro in poligonale e non in shade il problema non si pone. Se ci lavori comunque ci vogliono secondo me sui 1600 euro almeno, quindi la penso come meccanicamg.
 

Jacopo.V

Utente poco attivo
Professione: HR Manager
Software: CreoModeling - Inventor - SolidWork - ProE - Me10
Regione: [Lombardia] [Brescia]
#7
Grazie mille a tutti ragazzi per le informazioni, sono molto utili e vedrò di assimilarle per prendere una decisione.

Comunque TAURUS77 penso che conterrò il costo in una cifra vicina ai 1.000€ e penso di poter acquistare qualcosa di buono.

Ad ogni modo, non essendo costretto a comprarlo ora il notebook, e premettendo che nell'ultimo trimestre del 2015 dovrebbe far la sua comparsa Windows10 voi mi consigliereste di aspettare una 64bit di quest'ultimo?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#8
Al lavoro uso ancora Windows 7 x64 e va bene. Sul portatile dell'Hp ho Windows 8 e non ho problemi. Chi é passato a Windows 8.1 ha qualche problema di stabilità con solidworks. Win 10 non si sa.
 

DamianoRbn

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Autocad
Regione: Roma
#9
Buonasera a tutti, mi allaccio a questa discussione per farvi una domanda:

Anche io devo acquistare un notebook e vorrei avere dei consigli. Il pc mi serve al momento per utilizzare autocad 2d /3d per l'università mentre vorrei utilizzarlo in futuro per usare Inventor e Solidworks. Ho a disposizione un budget abbastanza ridotto (Max 500€) e volevo sapere cosa pensavate di questi tre notebook:

1) Dell Vostro 3549

Allego il link ad un sito per le specifiche (http://www.monclick.it/schede/dell/3549-9616/vostro-3549.htm)

2) Asus X555LA-XO080H

http://www.monclick.it/schede/asus/X555LA-XO080H/x555la-xo080h.htm

3) Asus X554LD-XX498H

http://www.monclick.it/schede/asus/X554LD-XX498H/x554ld-xx498h.htm


Grazie per l'aiuto e buona serata!
 

gil

Utente Senior
Professione: Scarabocchiatore
Software: Cadsauro (il cad con la clava)
Regione: Italia
#10
Sono abbastanza simili, ma io scelgo Asus X554LD-XX498H perchè ha una scheda video con memoria dedicata
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#11
Recentemente ho acquistato un Surface pro 3 con I7, 8 gb di ram, 256 di hdd e devo dire che anche su questo Solidworks e autocad girano bene. La scheda video è Intel integrata, ma se la cava egregiamente anche con assiemi di medie dimensioni. Per lavorare si può utilizzare la dock dedicata così da avere un display più grande. La qualità del dispositivo è ottima, poi ovvio che viene privilegiata la portabilità, se ci usi swx 8 ore meglio un altro dispositivo. Però girare con una borsa da 10-12 kg per il precision M6800 e con un device da 800 grammi non è proprio la stessa cosa....
Una cosa furba potrebbe essere acquistare una workstation Dell precision usata, costa come un portatile nuovo consumer, ma la qualità è molto più alta, soprattutto hanno un assemblaggio molto più robusto e durano nel tempo. Inoltre avresti tutta la macchina certificata.
Per mia esperienza Windows 8.1 funziona molto bene e da quanto ho visto le schede grafiche non certificate con 8.1 non hanno mai problemi, con Windows 7 e precedenti era un terno al lotto.
Windows 10 sarà upgrade gratuito per tutti gli utilizzatori di Windows 7, 8 e 8.1, per cui se vuoi prendere un portatile ora lo puoi fare ed avere comunque win 10 dopo.
 

redskorpion

Utente Junior
Professione: Perito Elettronico
Software: Solidworks 2012
Regione: Friuli V.G.
#12
Salve a tutti, mi accodo anch'io a questa discussione, per non aprirne un'altra.
Sto cercando un notebook per uso lavoro, da dedicare a Solidworks 2015 Professional, ma che non costi una esagerazione (max €.1100 iva compresa), da usare per la progettazione di un motore monocilindrico 4T, quindi non devo fare degli assiemi con migliaia di pezzi.
Seguendo le varie discussioni ho individuato 3 modelli che potrebbero fare al mio caso, mi date cortesemente il vostro parere, grazie.


Asus N751JK-T2217H (€.800 IVA inclusa)

CPU: i7-4710HQ 2,5 ghz
RAM Installata: 8 GB DDR3L 1600 MHz (max 16 GB)
Scheda Grafica: GTX-850M 2GB
Display: 17.3" 1600x900
Hard Disk: 1x 1 TB SATA 5400 rpm
S.O.: Win 8.1 Home


Asus N751JK-T7216H (€.1050 IVA inclusa)

CPU: i7-4710HQ 2,5 ghz
RAM Installata: 16 GB DDR3L 1600 MHz (max 16 GB)
Scheda Grafica: GTX-850M 4GB
Display: 17.3" 1920x1080
S.O.: Win 8.1 Home
Hard Disk: 2x 1 TB SATA 7200 rpm


Lenovo Thinkpad W541 (€.1100 IVA inclusa)

CPU: i7-4710MQ 2,5 ghz
RAM Installata: 4 GB DDR3L 1600 MHz (max 32 GB)
Scheda Grafica: Quadro K1100M 2GB
Display: 15.6" 1920x1080
Hard Disk: 1x 500 GB SATA 7200 rpm
S.O.: Win 8.1 Professional
 

TAURUS77

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: ...più vado avanti più li dimentico
Regione: Piemonte
#13
Ciao redskorpion!!
la scelta la effettuerei tra gli ultimi due...anche se personalmente sceglierei il Lenovo Thinkpad W541 che è globalmente un notebook di una fascia più elevata dell'Asus N751JK-T7216H...se poi sei uno smanettone puoi sostituire la scheda con una k2100m che trovi sulla baia e il plus dei potenziali 32gb di ram e una marcia in più.
L'asus è un'ottimo notebook ma si rivolge ad un utenza non professionale anche se alla fine solidworks 2015 dovrebbe girarci tranquillmente...la scelta è dura... 16gb di ram contro 4gb, 2 Hard disk da un tera contro 500gb, gtx 850m 4gb contro k1100m 2gb ...il tutto a parità di prezzo.
Visto che il tuo budget è limitato a 1100€ forse forse l'asus è la scelta più sensata
:smile::smile:
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#14
Stai lontano dagli HD a 5400 rpm, non hai idea di quanto siano lenti! Nel caso, lo sostituisci immediatamente con uno SSD, allo stato solido, e tieni quello esterno per i dati.
 

redskorpion

Utente Junior
Professione: Perito Elettronico
Software: Solidworks 2012
Regione: Friuli V.G.
#15
Ho chiesto il vostro parere perchè sono molto indeciso, soprattutto per lo schermo...
Se dovessi segliere d'istinto punterei al Lenovo, perchè è certificato per solidworks, ma ho paura che il display da 15,6" sia piccolo, specialmente se confrontato con i 17,3" dell'Asus.
E' anche vero che un domani (tra 1 anno), tramite una Dock (€.190), potrei abbinarlo ad un monitor 24" e tastiera esterna, garantendomi così la massima flessibilità tra trasporto e uso in ufficio, ma al momento dovrei lavorarci solo con il suo display.
La poca RAM installata non lo ritengo un grosso problema perchè, se necessario, posso espanderla senza rimetterci un capitale.
Per quanto riguarda i due Asus, quello più caro è completo di tutto (a parte la versione Pro di Windows), mentre quello più economico potrei upgradarlo installando un SSD da 256 GB, ma ha comunque meno risoluzione rispetto all'altro.
La domande vere sono:
- nell'uso con Solidworks, a livello di prestazioni, noterei differenza tra l'Asus e il Lenovo?
- la GPU Quadro K1100M è molto superiore alla GTX-850M?
- lo schermo da 15,6" è così penalizzante rispetto al 17.3"?
Grazie per il vostro aiuto.
 

TAURUS77

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: ...più vado avanti più li dimentico
Regione: Piemonte
#16
Ecco un pò di link per chiarirti le idee...

http://www.cad3d.it/forum1/threads/39002-Notebook-per-PTC-Creo-Parametric
https://www.youtube.com/watch?v=irE7VsLS0hE
http://www.notebookcheck.it/NVIDIA-GeForce-GTX-850M.117693.0.html
http://www.notebookcheck.it/NVIDIA-Quadro-K1100M.110396.0.html

Se vuoi una risposta secca sul duello k1100m vs gtx 850m ( la GPU Quadro K1100M è molto superiore alla GTX-850M?) la risposta è....NI o SO...:smile:
Scherzi a parte la GTX 850M come hardware è più performante della K1100m ma come puoi vedere tu stesso dai risultati in Specviewperf12 vi sono software dove va meglio una e software dove va meglio l'altra.

850 vs 110m.PNG

Lo schermo da 17" è un'altro pianeta rispetto al 15" e quello dell'Asus N751JK-T7216H è davvero un'ottimo display...purtroppo voglio ribadire che stiamo facendo un confronto tra due notebook diversi per vga, display e destinazione d'uso..il costo degli upgrade per il LENOVO se fatti tutti insieme è notevole circa €700 per ram,ssd,docking e monitor esterno.
Se la tua paura è che l'ASUS non è certificato per solidworks posso confermarti che alcuni amici e colleghi ci lavorano con la gtx 750m che è il modello precedente della 850m...un amico mio si diverte con a modellare con solidworks con la intel integrata hd4600 ed un i3 da 1,8 GHz (qualcuno si metterà a ridere ma è la verità)
 

redskorpion

Utente Junior
Professione: Perito Elettronico
Software: Solidworks 2012
Regione: Friuli V.G.
#17
Ecco un pò di link per chiarirti le idee...
http://www.cad3d.it/forum1/threads/39002-Notebook-per-PTC-Creo-Parametric
https://www.youtube.com/watch?v=irE7VsLS0hE
..il costo degli upgrade per il LENOVO se fatti tutti insieme è notevole circa €700 per ram,ssd,docking e monitor esterno.
E' vero che sommando ram, dock e monitor esterno il prezzo sale parecchio (+ €.560), però è anche vero che si tratta di una spesa che potrei rimandare nel tempo e che comunque mi garantirebbe una buona flessibilità (penso che lavorare con un 24" 16:10 sia meglio che farlo con un 17.3" 16:9)...
Nell'upgrade ho volutamente tolto l'SSD perché altrimenti dovrei considerarlo anche per l'Asus; sarebbero altri 110 euro.
Dal Benchmark che mi hai allegato (mi interessa solamente Solidworks), sembra che la Quadro K1100M sia nettamente superiore alla GTX-850M, così come appare nel video Youtube.


GPU.png
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#18
Io ho un Asus N550 con la GT750M, con swx va molto bene. Non ho realview attivabile o altri fronzoli grafici, ma la differenza rispetto al Dell M6800 con K4100 non è poi così esagerata nell'uso normale.
 

TAURUS77

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: ...più vado avanti più li dimentico
Regione: Piemonte
#19
Io ho un Asus N550 con la GT750M, con swx va molto bene. Non ho realview attivabile o altri fronzoli grafici, ma la differenza rispetto al Dell M6800 con K4100 non è poi così esagerata nell'uso normale.
Ciao re_solidworks!! Non so se ti interessa ma la realview la puoi attivare con Real hack 3.9.1
Approfitto della discussione per girarti una domanda: giorni fa ho rivisto un tuo vecchio post nel quale dicevi di "gestire" assiemi di anche 40000 part con una K4100M, a prescindere dalla utilità o meno dell'operazione riesci a creare o modificare un part all'interno dell'assieme stesso? Te lo chiedo perché io con la mia vecchia GeForce Go 7900GS e T7200 2GHz con swx 2013 ho provato a modificare dei part in assiemi di appena 100 pezzi complessivi ed ho notato un rallentamento durante la visualizzazione wireframe. Con il mio precision non ho provato perchè al momento non ho swx installato e non gestisco assiemi cosi complessi...la mia è una curiosità che nasce dalla discussione con un amico dove pensiamo entrambi che con assiemi così complessi sia quasi impossibile effettuare l'operazione di modifica e rotazione in modalità wireframe.
Grazie in anticipo per la risposta che vorrai offrirmi
:smile:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#20
Ciao re_solidworks!! Non so se ti interessa ma la realview la puoi attivare con Real hack 3.9.1
Approfitto della discussione per girarti una domanda: giorni fa ho rivisto un tuo vecchio post nel quale dicevi di "gestire" assiemi di anche 40000 part con una K4100M, a prescindere dalla utilità o meno dell'operazione riesci a creare o modificare un part all'interno dell'assieme stesso? Te lo chiedo perché io con la mia vecchia GeForce Go 7900GS e T7200 2GHz con swx 2013 ho provato a modificare dei part in assiemi di appena 100 pezzi complessivi ed ho notato un rallentamento durante la visualizzazione wireframe. Con il mio precision non ho provato perchè al momento non ho swx installato e non gestisco assiemi cosi complessi...la mia è una curiosità che nasce dalla discussione con un amico dove pensiamo entrambi che con assiemi così complessi sia quasi impossibile effettuare l'operazione di modifica e rotazione in modalità wireframe.
Grazie in anticipo per la risposta che vorrai offrirmi
:smile:
Lavoriamo in topdown, per cui è per noi indispensabile ricavare le parti dall'assieme. Solitamente nell'assieme di livello superiore mi ritrovo vari sottoassiemi e in questi vado generalmente a modificare nel contesto. Poi sai bene che il numero di componente è un parametro, non un riscontro assoluto. In ogni caso, utilizzando il metodo che abbiamo sviluppato, è fattibile senza rallentamenti particolari. Ad esempio: ti serve vedere tutto quando stai modificando? A me no, isolo quello che mi serve. Tieni presente che con i grandi assiemi conta al 80% il metodo, al 20% le prestazioni del pc.

Ciao