CONSIGLI NASTRO TRASPORTATORE

PaoloMUTZ

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: Lombardia
Buongiorno a tutti e buon inizio settimana, creo questa discussione in quanto ho un problema con un nastro trasportatore inclinato, ovvero:

Ho creato un nastro trasportatore lungo 12m e inclinato a 45° e attualmente è funzionante (e fin qui tutto bene) il problema sta nel suo funzionamento... nella pratica il tappeto (allego foto) è come se andasse in risonanza e nella sua parte inferiore ondeggia (Allego schema per far capire). Quindi devo trovare una soluzione al fatto che ondeggia perchè crea diversi problemi.

Non è possibile modificare la velocità del nastro trasportatore per questioni di tempo ciclo... però posso fare delle modifiche meccaniche al nastro.

Avete qualche consiglio da darmi per risolvere il problema?

Ho già provato ad aggiungere dei rulli di supporto al tappeto nella parte inferiore senza ottenere grandi migliorie


grazie a tutti, a buon rendere
 

Allegati

Ultima modifica:

flash_player

Utente poco attivo
Professione: ing. meccanico
Software: Catia V5
Regione: lombardia
mi viene da dire che se il nastro trasportatore viene utilizzato per portare carichi dal basso verso l'altro probabilmente avrai sempre il ramo superiore teso a causa del carico che deve essere portato e la stessa cosa non si può dire del ramo inferiore.
Hai provato a verificare che la tensione del nastro sia corretta? hai riscontrato slittamenti o hai modo di verificare se ci siano degli slittamenti? Potresti implementare per esempio un rullo folle montato su molla per usarlo come tendi-nastro?

esempio sotto
 

Allegati

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2020
Regione: Veneto
Per evitare effetti risonanza una prova veloce è di mettere i rulli a passi irregolari in modo che le diverse curve catenarie contrastino l'effetto a vicenda (scusa la pessima esposizione), a volte basta questo.
 

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
Il nastro è a "tapparelle" in resina?
In quel caso probabilmente devi aumentare il numero di rulli di supporto, il tendinastro è un'opzione valida nel caso dei rulli a tela ma non credo funzioni in questo caso.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Avete provato ad aumentare il tensionamento? 12 metri non sono pochi ed effettivamente un po' di elasticita' ci puo' stare, magari lo puoi attenuare aumentando il precarico del nastro.
 

brn

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: solidworks 2020
Regione: lombardia
Ogni quanto sono i rulli sul ritorno? Sono folli immagino.
 

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale...)
Regione: Quì
dichiamo che è quasi normale per questo tipo di tappeto, non sarà che è troppo veloce? forse per avere la stessa portata era meglio avere maggior larghezza e andare più lenti.
 

valter61

Utente poco attivo
Professione: Spiano pezzi in lamiera, prima che facciano gli stampi.
Software: Autocad LT2013, Solidworks 2021 SP3
Regione: Piemonte
Ciao, è lo stesso effetto che puoi riscontrare sul lato ritorno anche delle cinghie trapezioidali quando hai una discreta distanza tra le pulegge, dove vedrai il lato in tiro bello teso ed il ritorno che ondeggia, e si accentuano ancor di più con carichi pulsanti. In un caso, noi avevamo risolto installando una carteratura di sostegno al ramo di ritorno del nastro con due pattini in polizene per evitare lo strisciamento nastro lamiera.
 

matacad

Utente poco attivo
Professione: Impiegato tecnico
Software: Catia V5, PRO/E WF5
Regione: Campania (NA)
Secondo me bisogna irrigidire il basamento.
Magari con dei controventi.
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
Secondo me bisogna irrigidire il basamento.
Magari con dei controventi.
Forse hai ragione, cosi' a occhio mi sembra sottodimensionato, si puo' magari aumentare la tensione sul nastro ma se poi cede il telaio?
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
Io di solito metto delle lamiere inferiori vicine alle sponde del tappeto in modo che facciano da guida al posto dei rulli
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Immagino che la foto renderizzata del primo post sia solo uno schema, altrimenti sarebbe parecchio stitico come elevatore.

Tensionare il nastro per irrigidirlo può aiutare. Anche mettere dei rulli di supporto ma a questo punto a rovescio che spingono verso l'esterno. Il telaio deve essere rigido. Si può pensare di valutare se fare i rulli di trazione conici per aumentare la possibilità di tirare il nastro.
Potrebbe anche essere che sia troppo snello e veloce e la rigidezza del nastro stesso non può essere modificata se non la si cambia radicalmente.
 

PaoloMUTZ

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: Lombardia
Vi ringrazio tutti, siete stati gentilissimi. vi rispondo a tutti in questo messaggio:

(premessa: la foto del nastro era indicativa anche se molto simile alla mia applicazione)

flash_player --> abbiamo tensionato il tappeto del nastro il più possibile, ora proveremo a mettere dei rulli folli (tendi nastro)

Catafratto --> hai profondamente ragione e penso sia la soluzione giusta per il tipo di problema che ho, grazie mille!!

stevie --> è un'opzione che stiamo valutando, ma prima proveremo a seguire il consiglio di @Catafratto

cacciatorino --> è già pretensionato al massimo

brn --> i rulli sono folli e sono a circa 1.5 m l'uno dall'altro

Stemox --> è vero e hai ragione, ma avevamo delle dimensioni stabilite da rispettare

valter61 --> è una delle soluzioni che abbiamo in programma di attuare nel caso la soluzione di @Catafratto non risolva il problema

matacad e PIETRO2002 --> non capisco come possa risolvere il problema... non è la struttura che va in risonanza ma il tappeto

Peppe --> si è vero, è una buona idea

[B]meccanicamg[/B] --> hai ragione, purtroppo ormai è già stato realizzato il nastro e non possiamo fare modifiche troppo grosse... però con questa soluzione molto probabilmente avremmo risolto il problema
 

PIETRO2002

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: INVENTOR
Regione: LOMBARDIA
Se sei sicuro della rigidezza della tua struttura, azzera pure il mio precedente intervento!
 
Hai installato un sistema per bloccare i banner/annunci

Abbiamo capito, le pubblicità sono fastidiose!

Il software di blocco dei banner fa un ottimo lavoro nel bloccare gli annunci, ma blocca anche le funzioni utili del nostro sito web. Per una migliore esperienza sul sito, disabilita il tuo AdBlocker su CAD3D.it. Grazie!

Ho disabilitato AdBlock