Competenze di un ingegnere aerospaziale

goccia

Utente Standard
Professione: Studente
Software: Rhino7wip, Grasshopper, catia v5
Regione: Sicilia
Un ingegnere aerospaziale può progettare strutture statiche come capannoni industriali e simili, strutture di sostegno, tensostrutture,..?
O è appannaggio di un ingegnere civile?
 

TETRASTORE

Utente attivo
Professione: Founder di TETRAPOWER SRL
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
A meno che non ci siano delle disposizioni più recenti, i vari settori individuano una ripartizione di competenze, ma non sono vincolanti.
In teoria potresti fare di tutto purchè tu ne abbia le competenze; ad esempio, se devi progettare una galleria del vento per prove aerodinamiche su elicotteri o droni, hai la più ampia libertà in merito estendendo il tuo operato oltre che alla parte tecnica anche alla parte documentale comunale e catastale.
Diverso è il discorso se vuoi progettare le strutture statiche da te citate, per le quali occorrono competenze specifiche e per le quali chi firma si assume la responsabilità sia in ambito civile che penale a meno che tu, pur non avendone le competenze, apponi la firma su di un progetto redatto da altri professionisti esperti del settore che godono della tua piena fiducia.
 

goccia

Utente Standard
Professione: Studente
Software: Rhino7wip, Grasshopper, catia v5
Regione: Sicilia
Diamo per scontato che le cose le fa chi sa farle e ne ha competenze, ma la domanda verteva a capire se gli studi specialistici conferisconi queste competenze.

Come si traduce la frase di un docente: se sai progettare strutture aeronautiche sai progettare qualsiasi altra struttura?
Io pensavo intendesse questo.
 

TETRASTORE

Utente attivo
Professione: Founder di TETRAPOWER SRL
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
Penso che sicuramente gli studi specialistici ti diano una solida impostazione di base che in seguito potrai utilizzare ed implementare con approfondimenti specifici per il settore che ti interessa.
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, SpaceClaim, Ansys Mechanical, e altri ancora
Regione: Veneto
Se hai la laurea vecchia, puoi fare quello che vuoi perché venivi iscritto alle 3 sezioni dell'ordine (mah!).
Se sei sul nuovo ordinamento, potrai iscriverti alla sezione industriale e quindi non puoi firmare i progetti ma sicuramente saprai fare i calcoli. Purtroppo, o per fortuna, è così.
 

Cristallo

Utente Standard
Professione: Leggo e confronto
Software: Lettura critica
Regione: Fuori dalla cerchia
Ho dato uno sguardo al corso di laurea aerospaziale, e noto (ovviamente) delle macroscopiche differenze con quello in ing. civile.
Mancano ad esempio Scienze delle costruzioni, Tecnica delle costruzioni, Geotecnica ed affini, Strutture in cemento armato...
Credo sia difficile per un Aerospaziale ragionare con cemento armato, pali di fondazione, sollecitazioni da terremoto, instabilità dei terreni etc.
Uno si occupa di cose che operano dal cielo in su, l'altro di cose che (si spera) mai si staccheranno dal terreno... Tira tu le conclusioni.
Poi, come dice Gerod, un vecchio ordinamento elettrotecnico può legalmente firmare un grattacielo.
A patto di prendersene la responsabilità penale.
 

Mattymecc

Utente attivo
Professione: studente
Software: Autocad/Inventor
Regione: Emilia Romagna
Nonostante io frequenti ancora le superiori nelle ore di "Scienze e tecnologie applicate" (una sorta di orientamento) si era parlato degli albi professionali: nonostante la riforma del nuovo ordinamento divida l'albo in tre sezioni, non vincola il professionista a firmare cose afferenti esclusivamente al settore di iscrizione, ma se non mi ricordo male una sentenza della giustizia amministrativa, specificava che la riforma eseguiva meramente ad "una ripartizione delle competenze maggiormente caratterizzanti la professione". E poi rimane in vigore il vecchio regio decreto che istituisce la professione di ingegnere (senza distinzione in settori).
Poi è logico, non si deve andare contro la deontologia professionale e di tutto ciò che si firma ci si deve assumere la responsabilità.
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, SpaceClaim, Ansys Mechanical, e altri ancora
Regione: Veneto
In passato più o meno tutti avevano l'esame di scienza delle costruzioni.
Oggi no.
Quindi vale quel che ho detto.
Ovviamente l'iscrizione all'albo ti permette di fare certe cose ma devi anche aver superato l'esame di stato per quella sezione.
@Mattymecc: hai il riferimento della sentenza?
 

Fulvio Romano

Utente Senior
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
Io sono del vecchio ordinamento, sono un meccanico e so come si calcola un solaio. E lo so talmente bene che non mi azzarderei mai a firmare il progetto di un solaio perché conosco benissimo i miei limiti.
 

Mattymecc

Utente attivo
Professione: studente
Software: Autocad/Inventor
Regione: Emilia Romagna
Sentenza 868/2012 Consiglio di Stato, dove gli ordini professionali avevano impugnato il DPR 328 (che istituisce il nuovo ordinamento). Ne prendo una parte (da una discussione su un altro forum):

"L’acclarato generale mantenimento di tali competenze consente anche di ritenere insussistente la pretesa omissione
concernente “le attività professionali riservate agli iscritti alla sezione A dell’Albo degli ingegneri, settore ingegneria
industriale e ingegneria dell’informazione” (asseritamente relativa alle “attività nel campo dell’impiantistica civile, edile e ambientale”), avendo il contestato regolamento effettuato, quanto alle attività professionali ammesse, un sostanziale
rinvio all’ordinamento vigente, passando poi ad una elencazione meramente esemplificativa delle predette attività"

E un altra:

"l’elencazione, compiuta all’art. 46 del decreto, delle attività attribuite agli iscritti ai diversi settori delle sezioni A e B dell’albo dell’Ordine degli ingegneri, ha il solo scopo di procedere ad una siffatta ripartizione, individuando quelle maggiormente caratterizzanti la professione, restando immutato il quadro complessivo delle attività esercitabili nell’ambito della professione."
 
Hai installato un sistema per bloccare i banner/annunci

Abbiamo capito, le pubblicità sono fastidiose!

Il software di blocco dei banner fa un ottimo lavoro nel bloccare gli annunci, ma blocca anche le funzioni utili del nostro sito web. Per una migliore esperienza sul sito, disabilita il tuo AdBlocker su CAD3D.it. Grazie!

Ho disabilitato AdBlock