Coefficiente di portata (o di flusso) Kv

mamobono

Utente Standard
Professione: resp.uff.tec.
Software: proeWF4+Intralink3.4
Regione: monte Rosa
Buongiorno a tutti , mi servirebbe una vs opinione se il mio ragionamento è corretto.
Stabilito che :
Il coefficiente Kv definisce il flusso di acqua (tra 5° e 40°), espresso in m3/h, che attraversa una valvola con una pressione differenziale (caduta di pressione) di 1 bar.
Io avrei la necessita di trovare sperimantalmente questo valore.
Ho un banco prove , installo la mia valvola e la alimento con 1 bar e lascio libera l'uscita quindi Deltap 1 bar
La misura della portata che mi da il mio banco , espressa in m3/h, è il mio Kv cercato.

grazie
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: Mechanical engineer manager
Software: SolidWorks, FreeCAD, NanoCAD5, Me10, Excel, LibreOffice
Regione: Lombardia
Certamente! Manometri alla mano, misurare portata.
Questo è quello che realmente puoi misurare. Infatti il coefficiente Kv è la riduzione per perdite di carico accidentali localizzate per colpa da una valvola o saracinesca che sia.
Quindi tu ricavi la sua reale caratteristica.
 

antonio_sc

Utente Junior
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: PTC Creo Parametric
Regione: Campania
Secondo le formule presenti un po ovunque:

Q=Kv*(Deltap)^1/2

Quindi il tuo approccio è corretto :giggle: