Chiavi di registro Win7 --> Win10

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#1
Buongiorno a tutti.
In ufficio tecnico abbiamo acquistato il primo pc con Windows10 (finora sempre Windows7).
Devo installare Solid Edge st8.

Dopo l'installazione di solito, per importare in una nuova macchina tutte le nostre impostazioni, sovrascrivo tutte le chiavi del registro di configurazione di windows relative a Solid Edge con quelle esportate da una macchina già configurata. Immagino di non essere l'unico a farlo.

Sapete per caso se ci sono problemi a fare questa operazione in Win10, a partire da chiavi esportate da Win7?
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Non mi sembra siano cambiate, ma sarebbe meglio andare a copiare le impostazioni piuttosto che le chiavi.
Ormai le cose da fare sul registro sono veramente poche.

Ciao
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#3
Ok, grazie.
Forse non so fare io, ma alcune cose (esempio il menù di Gestione proprietà, oppure l'apertura semplificata dei file dxf, dwg, stp...) non sono in grado di esportarlo in altri modi; mi toccherebbe riconfigurarli manualmente.

Fatto. Funziona, salvo che i registri non me li inserisce semplicemente facendoci doppio clic. Ma entrando in Regedit e usando il comando Importa, non ci sono problemi.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#4
Ecco, invece un problemino c'è! :rolleyes:
Adesso all'avvio di Solid Edge compare un errore:
Errore avvio.png

Se clicco su OK, il resto sembra funzionare bene... ma mi piacerebbe eliminarlo.
Qualche idea?
Naturalmente sul pc da cui provengono le chiavi di registro, l'errore non c'è.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#6
Perchè non usare il wizard delle impostazioni invece?
Forse principalmente per ignoranza, perché ho fatto così per anni, quando era impossibile portarsi dietro le impostazioni rapidamente in altro modo.

A parte eventuali "temi" delle toolbar da copiare e incollare nella cartella opportuna, fino a lì ci sono, come si usa il wizard delle impostazioni?
 

Andrea_Marconi

Utente Standard
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Solid Edge ST10
Regione: Rimini - Emilia Romagna
#7
Fai così.

Start e scrivi "wizard".
Cattura1.PNG

Apri e selezioni "memorizza" decidi dove salvare e conservi il file (Va fatto su una macchina perfettamente configurata)

Prendi il file creato e nella macchina nuova utilizzi allo stesso modo il wizard ma selezioni "distribuisci".

Cattura2.PNG

Fà sapere se hai risolto.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#8
Uhmmm.... ma da che versione è disponibile?
Noi abbiamo ST8.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#9
Ecco, invece un problemino c'è! :rolleyes:
Adesso all'avvio di Solid Edge compare un errore:


Se clicco su OK, il resto sembra funzionare bene... ma mi piacerebbe eliminarlo.
Qualche idea?
Naturalmente sul pc da cui provengono le chiavi di registro, l'errore non c'è.
Prova a guardare nella finestra Opzioni--> Posizioni file, probabilmente va a cercare dei file in una cartella che da W7 a W10 ha cambiato nome. Banalmente potrebbe essere la cartella del backup automatico.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#10
Prova a guardare nella finestra Opzioni--> Posizioni file, probabilmente va a cercare dei file in una cartella che da W7 a W10 ha cambiato nome. Banalmente potrebbe essere la cartella del backup automatico.
Grazie Cacciatorino, l'dea non era male. Ma purtroppo non è quello.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#11
.... però mi hai fatto venire un'idea e ho risolto!! Grazie!
Spiego, magari può far comodo a qualcun'altro.

Ho aperto in modifica il file .reg che ho usato per esportare le impostazioni e ho cercato se dentro c'era qualche path locale (ho cercato c:\): ho trovato, sparpagliate all'interno, 10 istruzioni che contenevano

C:\\Users\\NomeMioUtenteWindows\\....

Allora ho fatto una copia del file .reg e all'interno ho sostituito nelle 10 righe in nome dell'utente di partenza con quello del pc della nuova installazione, poi ho importato questo file nel Regedit del nuovo pc --> Risolto, l'errore non compare più.

Probabilmente sul registro di configurazione di Win10 hanno aggiunto dei controlli che non c'erano su quello di Win7
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#12
Certo, se i nomi utenti sono diversi devi prima aprire il file *.reg con un editor di testo e fare tutte le sostizioni necessarie, altrimenti ci sono di questi problemi.