Calcolo sismico ancoraggi tubazioni

Irwin

Utente Junior
Professione: Laureato borsista INFN
Software: vari Comsol Ansys NX Pro E
Regione: Veneto
#1
Buongiorno,
spero mi siate di aiuto. Dopo tanto tempo ritorno a visitare questo sito e a scrivere. Avrei un quesito da porvi. Sto eseguendo un calcolo sismico per degli ancoraggi a muro di tubazioni d'acqua. Riporto in allegato un esempio semplice (se serve posso farne uno piu dettagliato). Le normativa nel mio caso prevede di utilizzare una accelerazione trasversale pari a 0.6g e ho previsto le posizioni dei supporti come da normativa. Per quanto riguarda il calcolo della sollecitazione orizzontale (lo sviluppo del piping e prettamente orizzontalea dispetto della figura, 40 m contro i 2 m in verticale), come devo agire? In teoria i supporti superiori non dovrebbero portare carichi orizzontali per consentire l espansione termica dei tubi. Dovrei considerare la forza di 0.6g * il peso di tutta la struttura piu il momento esercitato dai tubi sopra? Cosi facendo mi trovo pero che gli ancoraggi dovrebbero resistere a forze impressionanti e nella mia esperienza non ho mai visto supporti enormi.
 

Allegati